Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
 All Forums
 Indice delle Pagine locomotive Scala H0
 Italia
 Gr.640

Note: You must be registered in order to post a reply.
To register, click here. Registration is FREE!

Screensize:
UserName:
Password:
Format Mode:
Format: BoldItalicizedUnderlineStrikethrough Align LeftCenteredAlign Right Horizontal Rule Insert HyperlinkInsert EmailInsert Image Insert CodeInsert QuoteInsert List
   
Message:

* HTML is OFF
* Forum Code is ON
Smilies
Smile [:)] Big Smile [:D] Cool [8D] Blush [:I]
Tongue [:P] Evil [):] Wink [;)] Clown [:o)]
Black Eye [B)] Eight Ball [8] Frown [:(] Shy [8)]
Shocked [:0] Angry [:(!] Dead [xx(] Sleepy [|)]
Kisses [:X] Approve [^] Disapprove [V] Question [?]

 
Check here to subscribe to this topic.
   

T O P I C    R E V I E W
Alberto Pedrini Posted - 06 July 2011 : 08:57:05

Per la scheda e le istruzioni clicca sull'immagine



10   L A T E S T    R E P L I E S    (Newest First)
Piero Chionna Posted - 25 March 2017 : 11:11:55
La Gr.640-044 del deposito di Alessandria in una vecchia foto scattata alla Stazione di Mussotto (prov. CN frazione di Alba) sulla linea Alessandria-Alba-Bra-Cavallermaggiore.
Ricordi di gioventù.

Pasquale Rizzo Posted - 22 December 2015 : 08:56:38
grazie Riccardo grazie Alberto

ieri sera ho sostituito le ruote e ho modificato un pochetto la tensione della molla tendicarrello , adesso a manetta non deraglia neanche sugli scambi curvi.
rimane da settare solo le cv.

saluti

Pasq.
Alberto Pedrini Posted - 16 December 2015 : 16:42:59
La loco ha girato a Göppingen in automatico senza problemi con la ruota dai bordi alti affrontando i fasci di scambi della stazione nascosta.
La si vede all'inizio di questo video con centoporte Acme e Roco.

https://youtu.be/n5bGVBKvK7g

Non ho più fatto altre prove con quella a bordi bassi, non è un'esigenza che sento, va benissimo così.
Riccardo Bastianelli Posted - 16 December 2015 : 16:15:07
Io ho messo le ruote da plastico fornite di serie ... e non ho mai avuto problemi sul C

Riccardo
Pasquale Rizzo Posted - 16 December 2015 : 15:21:46
ciao a tutti
ciao Alberto,complimenti per la modifica,
anche io di recente ho "pattinato" la mia oskar 640 , ma a differenza della 685 che si comporta benissimo, con la 640 ho problemi col carrello anteriore.
praticamente su qualunque tipo di scambio (io uso binario c) continua a deragliare, la tua come si comporta ?

hai dovuto anche tu stringere le ruote del carrello come suggerisce Antonio ?

ps io a differenza tua come supporto, ho usato un pezzetto di bachelite per circuiti stampati e un ESU 53614.

grazie

Pasq.

Piero Chionna Posted - 16 March 2014 : 12:45:35
1972 - Parata di vecchie glorie al deposito locomotive di Alessandria (Rimesse lato C.C.)

Alberto Pedrini Posted - 26 November 2013 : 00:29:23
La versione di epoca III

Antonio Bernasconi Posted - 22 July 2011 : 19:51:42
Con l'asse anteriore "dalle ruote ristrette" ed in configurazione "lunga", ovvero con il tender lontano dalla cabina, la mia ha girato tranquillamente sull'R-1...a media velocità...se avete gli R-1 sul plastico fate una prova, sperando che la cosa non vari da esemplare ad esemplare.

Ciao
Antonio
Alberto Pedrini Posted - 19 July 2011 : 20:57:21
Dalle mie prove sugli scambi lunghi e incroci C nessun problema di circolabilità con la ruota giusta, ma dato che preferisco ridurre al minimo i rischi intanto ho montato quella a bordini alti.
La differenza estetica per le mie capacità visive mentre guardo la loco sul plastico è inavvertibile. Se dovrò rifare foto o video rimetterò quella in scala. Terrò conto del tuo suggerimento per ridurre lo scartamento Antonio.
ps1
Ho regolato con il lokprogrammer che ha una schermata con i cursori, proverò a leggere i valori delle CV uno ad uno, ma adesso non ho sottomano la loco. Tieni presente che le regolazioni fatte su un losksound mfx sono diverse dal nuovo lokpilot V4.
ps2
Quando ho messo il video di Stanlio e Ollio in carrozza Bar stavo cercando di dimenticare la mia richiesta in quel forum.
Credo che il problema dipenda dalle lamelle di contatto e dal fatto che le ruote oscillano, quindi non portano peso. Sono invenzioni dei continuisti, forse qualcosa che chiamano isostatico.
Capita in rettilineo, penso che gli aggiungerò una molletta che spinga l'assale in basso. Dovrebbero andare bene le nostre che usiamo sui carrelli delle carrozze per le luci.
Antonio Bernasconi Posted - 19 July 2011 : 15:13:19
Per chi avesse problemi di circolazione sugli scambi corti, ovvero quelli dritti R-2 codici 24611-24612, ma volesse far circolare la macchina con l'asse del carrello in scala esatta, consiglio di smontare l'asse e di diminuire di qualche decimo la distanza tra le due ruote, facendo delle prove "a secco" sullo scambio in modo che l'asse non tocchi più il cuore, causando lo svio.
Sistemato il tutto, rimontate l'asse sul carrello e provate il passaggio della loco...la mia 640 percorre lo scambio in deviata a tutta birra senza problemi...ovviamente a tutta birra è una esagerazione, ma le prove vanno comunque fatte.

Ovviamente per gli scambi in curva mettetevi l'animo in pace, non ci passerà mai.

Saluti con bordino ribassato

Ciao
Antonio

p.s. Alberto, potresti dirci i valori delle CV e delle regolazioni che hai usato per ottenere una marcia fluida?
p.s.2 Alberto, credo che su TTM ti risponderanno in maniera costruttiva solo quando avranno finito di scannarsi tra loro, comunque ora vado a vedere se sul mio esemplare il problema si presenta; c'è qualche situazione particolare in cui gli assi si bloccano o lo fanno anche in rettilineo?

Märklinfan Club Italia © 2008-2016 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06