Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
 All Forums
 Viaggi, letture e turismo ferroviario
 Musei ferroviari
 Museo Nazionale Trasporti di La Spezia-sede Taggia

Note: You must be registered in order to post a reply.
To register, click here. Registration is FREE!

Screensize:
UserName:
Password:
Format Mode:
Format: BoldItalicizedUnderlineStrikethrough Align LeftCenteredAlign Right Horizontal Rule Insert HyperlinkInsert EmailInsert Image Insert CodeInsert QuoteInsert List
   
Message:

* HTML is OFF
* Forum Code is ON
Smilies
Smile [:)] Big Smile [:D] Cool [8D] Blush [:I]
Tongue [:P] Evil [):] Wink [;)] Clown [:o)]
Black Eye [B)] Eight Ball [8] Frown [:(] Shy [8)]
Shocked [:0] Angry [:(!] Dead [xx(] Sleepy [|)]
Kisses [:X] Approve [^] Disapprove [V] Question [?]

 
Check here to subscribe to this topic.
   

T O P I C    R E V I E W
Piero Chionna Posted - 17 January 2018 : 01:17:36
Il 6 gennaio 2018 è stata inaugurata la sede di Taggia del "Museo Nazionale Trasporti" di La Spezia.
Lo spazio espositivo che trova nella nuova stazione di Taggia Arma, sulla linea Genova - Ventimiglia tra Sanremo e Imperia.
L'apertura, per ora limitata al sabato pomeriggio, viene garantita dai soci iscritti al Dopolavoro Ferroviario di Ventimiglia, ferrovieri in servizio e in pensione, o semplici appassionati.
Il Museo, che possiamo descrivere come una vetrina del Museo Nazionale dei Trasporti di La Spezia, ospita una collezione di cimeli storici e documenti dedicati in modo particolare alla ferrovia del ponente ligure: targhe di locomotive, cartelli di percorrenza, parti meccaniche ed elettriche di locomotori, la vecchia bilancia del magazzino merci della stazione di Andora, alcuni segnali, il cippo in legno della progressiva chilometrica 96 della vecchia linea Genova Ventimiglia e antichi arredi provenienti dalle vecchie stazioni della linea costiera ormai dismessa. Sono presenti un simulatore con il banco originale di un locomotore E.656 che entrerà presto in funzione e i due banchi ACEI delle stazioni di Cervo e Imperia Porto Maurizio che prossimamente verranno accesi ed interfacciati.
Nella sala dedicata al modellismo sono visibili due impianti vintage nei sistemi a due rotaie in CC e tre rotaie Märklin in AC (http://www.marklinfan.com/f/topic.asp?TOPIC_ID=4295)

Nel magazzino non aperto al pubblico è raccolto molto altro materiale ancora da restaurare e catalogare.

Il museo si trova nella nuova Stazione di Taggia Arma, accesso dal marciapiede del binario 1, lato Sanremo.

Apertura il sabato, dalle 15.00 alle 18.00.

E' un piccolo spazio "work in progress" che potrà riservare delle belle sorprese in futuro.
10   L A T E S T    R E P L I E S    (Newest First)
Piero Chionna Posted - 27 June 2020 : 00:47:14

Antico cartello installato all'interno dei depositi locomotive FS

Piero Chionna Posted - 23 June 2020 : 15:49:41

Il vecchio carretto portabagagli in dotazione alla stazione di Imperia Oneglia, sulla vecchia linea Genova-Ventimiglia.


Piero Chionna Posted - 21 June 2020 : 15:47:05
https://www.sanremonews.it/2020/06/21/leggi-notizia/argomenti/eventi-1/articolo/taggia-notevole-successo-di-pubblico-per-la-1a-esposizione-e-sfilata-di-auto-e-moto-storiche-foto.html


https://www.riviera24.it/2020/06/taggia-auto-e-moto-storiche-buona-la-prima-per-lesposizione-al-museo-dei-trasporti-627379/
Piero Chionna Posted - 18 June 2020 : 17:54:56
Uno dei numerosi modelli realizzati artigianalmente negli anni '50/'60 da Pasquale Armenise donati al museo dalla Famiglia Armenise-Solaro di Sanremo.
Nel 1967 alcuni modelli furono pubblicati sulla vecchia rivista Italmodel creata da Italo Briano, conosciuto anche con lo pseudonimo di Ranio Lobita.
Italo Briano fu un pioniere, se non addirittura "il padre", del fermodellismo italiano.

Pasquale Armenise inviò la foto del suo modello a Italo Briano che la restituì al mittente dopo aver annotato alcuni errori. La lista delle inesattezze prosegue anche sul retro della fotografia e mette in evidenza in particolare il diametro delle ruote motrici ritenuto troppo piccolo.
Un giudizio che tutto sommato può sembrare fin troppo severo.

Il modello è motorizzato ma appare estremamente delicato, quindi adatto alla sola esposizione statica.
Alla macchina mancano alcuni particolari del frontale che sono attualmente in revisione mentre il tender è di un tipo diverso da quello che appare nella vecchia foto.

Una breve biografia di Italo Briano

https://www.fimf.it/GIB/images/percheitalobrianow.pdf

Piero Chionna Posted - 14 June 2020 : 00:20:51

Appuntamento sabato 20 giugno 2020 alla stazione di Taggia Arma (nuova stazione)

Piero Chionna Posted - 27 April 2020 : 23:59:39

Tabella di percorrenza preservata presso la sezione di Taggia del MNT di La Spezia.


Piero Chionna Posted - 18 February 2020 : 10:59:40

Un sentito ringraziamento all'amico e socio Märklinfan Roberto Camorali e alla famiglia Bertelli di Reggio Emilia.


Grazie all'amico Roberto Camorali di Reggio Emilia la collezione del museo di Taggia si è arricchita di una splendida lampada a petrolio del Consorzio Cooperativo Ferrovie Reggiane (CCFR) https://it.wikipedia.org/wiki/Ferrovie_reggiane

La lampada era in dotazione all'esercizio della linea Reggio Emilia - Ciano d'Enza https://it.wikipedia.org/wiki/Ferrovia_Reggio_Emilia-Ciano_d%27Enza




Gli eredi dell'Ing. Paolo Bertelli di Reggio Emilia hanno donato una serie di preziosi libri che entrano a far parte della biblioteca del museo.







Piero Chionna Posted - 23 January 2020 : 11:27:53
Il Comune di Sanremo ha deliberato l'assegnazione al museo di una delle cabine superstiti della cessata Funivia Sanremo - Monte Bignone:

"Attiva dal 1936 al 1981, fu uno dei principali impianti funiviari italiani, conosciuto anche a livello mondiale grazie ai record di cui ha potuto godere per molto tempo: con i suoi 7645 metri era la funivia più lunga del mondo, e nell'ultima tratta vi era una campata sospesa tra due piloni di ben 1742 metri, anch'essa al tempo la più lunga del mondo...

https://it.wikipedia.org/wiki/Funivia_Sanremo-Monte_Bignone


https://www.riviera24.it/2020/01/sanremo-cabina-dellex-funivia-abbandonata-nuovo-recupero-e-restauro-614786/

Il video dell'Istituto Luce:
Giornale Luce B1102 del maggio 1937

https://www.youtube.com/watch?v=WwfaxA0R20M

Ilfilmato del 1969 pubblicato da
Karl Yvonne Hansen:

https://www.youtube.com/watch?v=MD-nhUNyMkc


Vecchie immagini della funivia:

https://www.youtube.com/watch?v=4j28GXe4KB4

https://www.youtube.com/watch?v=Pnq5pVLvBYU
Piero Chionna Posted - 29 December 2019 : 11:44:36
Dall'archivio MNT sede Taggia








Piero Chionna Posted - 18 December 2019 : 19:15:08



Märklinfan Club Italia © 2008-2016 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06