Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
 All Forums
 Storia delle ferrovie
 Germania - Locomotive a vapore
 BR 93.5-12

Note: You must be registered in order to post a reply.
To register, click here. Registration is FREE!

Screensize:
UserName:
Password:
Format Mode:
Format: BoldItalicizedUnderlineStrikethrough Align LeftCenteredAlign Right Horizontal Rule Insert HyperlinkInsert EmailInsert Image Insert CodeInsert QuoteInsert List
   
Message:

* HTML is OFF
* Forum Code is ON
Smilies
Smile [:)] Big Smile [:D] Cool [8D] Blush [:I]
Tongue [:P] Evil [):] Wink [;)] Clown [:o)]
Black Eye [B)] Eight Ball [8] Frown [:(] Shy [8)]
Shocked [:0] Angry [:(!] Dead [xx(] Sleepy [|)]
Kisses [:X] Approve [^] Disapprove [V] Question [?]

 
Check here to subscribe to this topic.
   

T O P I C    R E V I E W
Nino Carbone Posted - 16 February 2013 : 15:27:37
BR 93-5-12
1   L A T E S T    R E P L I E S    (Newest First)
Nino Carbone Posted - 16 February 2013 : 15:43:10

- Link correlato con la T14 Prussiana: http://www.marklinfan.com/f/topic.asp?TOPIC_ID=2297#19125 -

- BR 93.5-12 (Prussiana T14.1) -





- Cenni di storia -

Nel 1918 la Königsberger Union Gesserei ebbe l'incarico di trovare una soluzione ad alcuni problemi
che l'utilizzo delle T14 aveva posto: il peso per asse non equilibrato e la scarsa riserva di carbone ed acqua,
un ulteriore sviluppo delle precedenti locomotive T14.

Queste locomotive avevano un rodiggio 1'D1', motore a 2 cilindri gemelli a vapore surriscaldato,
potevano trainare treni da 860 ton. a 45 km/h su salite del 3 ‰.

Dal punto di vista della potenza di trazione non ci furono variazioni notevoli tra la prima e la seconda serie

Il telaio venne allungato di 275 mm. anteriormente e 425 mm. posteriormente (totale 70 cm.), permettendo
così un maggiore equilibrio delle masse ed una riserva di 4.5 ton. di carbone contro le 4 ton. precedenti.

Le casse acqua vennero ingrandite con una riserva di 14 metri cubi contro i precedenti 11, questa modifica
fu la caratteristica principale della nuova serie, che si presentava con una linea più equilibrata e moderna.

Anche in questa nuova versione allungata però il problema del peso rimase, con il bissel posteriore
che si trovò a sopportare 19.1 tonnellate a pieno carico.

Attraverso cambiamenti negli ingranaggi di movimento, la velocità fu aumentata a 70 km/h,
la variante venne classificata:

- T 14.1 -

Vennero costruite 729 unità (1918-1924) per le Ferrovie Prussiane
e 34 unità (1921-1922) per le Ferrovie del Württemberg.

Con la costituzione delle DRG vennero classificate:

- BR 92.5-12 -

Furono assegnati i numeri di classificazione BR 93 501-1261 comprese le 34 macchine del Württemberg.

Alla fine del secondo conflitto furono distribuite ad entrambe le Amministrazioni, DB e D/DR,
dove continuarono a essere usate principalmente per servizi locali sia viaggiatori che merci
su linee secondarie con profilo accidentato.

Presso le DB prestarono servizio fino al 1968, nelle D/DR, le cui macchine furono designate
come BR 93.1-6 nel 1970, vennero ritirate nell'ottobre del 1971.

L'unica locomotiva T14.1 conservata (BR 93 526) si trova nel Museo a Neuenmarkt-Wirsberg.




- Dati tecnici -

- Anni: 1918/1924 -
- Rodiggio: 1' D 1' -
- Lunghezza: 14.500 mm -
- Velocità massima: 70 km/h -
- Diametro ruote motrici: 1.350 mm -
- Diametro ruote carrello bissel anteriore: 1.000 mm -
- Diametro ruote carrello bissel posteriore: 1.000 mm -
- Potenza: 1.000 PSi -
- Diametro cilindri: 600 mm -
- Corsa: 660 mm -
- Griglia: 2.49 m2 -
- Pressione di esercizio: 12 kg/cm2 -
- Carico massimo per asse: 17.9 ton -
- Peso di servizio: 101.0 ton -

- Unità costruite: 729+34 -

- Unità riclassificate DRG: 761 -

- Numerazione DRG: BR 93 501>1261 -




- Immagini -

- BR 93 745 nel deposito di Brugge -



- Foto Carl Bellingrodt / Collezione Helmut Brinker / da: bahnen-wuppertal.de -



- BR 93 1040 - Deposito Iserlohn-Lethmate (1932) -

(Anche in questa nuova versione allungata il problema del peso rimase, con il bissel posteriore che si trovò a sopportare 19.1 ton. a pieno carico)



- Foto Carl Bellingrodt / Collezione Helmut Brinker / da: bahnen-wuppertal.de -



- BR 93 1025 - Essen - 29 agosto 1959 -



- Foto Herbert Schambach / da: bundesbahnzeit.de -



- BR 93 1134 in Turingia nel 1968 -



- Foto voba collection / da: voba-medien.de -



- Museale -

- BR 93 526 ancora in servizio nell'agosto 1966 - Deposito Hannover -



- Foto Heinz Hermann / da: heinzhermann.com -



- Foto copertina Hohenzollern AG Düsseldorf / da: drehscheibe-foren.de -
- Fonti: Andrea Luigi Meneghini da: trainzitaliafoto.com / Taschenbuch Deutsche Lokomotiven -


Märklinfan Club Italia © 2008-2016 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06