Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
 All Forums
 Scala Z
 Plastici in scala Z dei soci del Club
 Progetto per un nuovo plastico

Note: You must be registered in order to post a reply.
To register, click here. Registration is FREE!

Screensize:
UserName:
Password:
Format Mode:
Format: BoldItalicizedUnderlineStrikethrough Align LeftCenteredAlign Right Horizontal Rule Insert HyperlinkInsert EmailInsert Image Insert CodeInsert QuoteInsert List
   
Message:

* HTML is OFF
* Forum Code is ON
Smilies
Smile [:)] Big Smile [:D] Cool [8D] Blush [:I]
Tongue [:P] Evil [):] Wink [;)] Clown [:o)]
Black Eye [B)] Eight Ball [8] Frown [:(] Shy [8)]
Shocked [:0] Angry [:(!] Dead [xx(] Sleepy [|)]
Kisses [:X] Approve [^] Disapprove [V] Question [?]

 
Check here to subscribe to this topic.
   

T O P I C    R E V I E W
Raffaele Picollo Posted - 03 May 2013 : 07:24:59
Ciao a tutti
In questi giorni sto decidendo quale sarà la mia prossima realizzazione. Ho alcune idee ma, magari, le metto in ordine di difficoltà ad incomincio dalla più semplice, che ne pensate?
- Diorama di ambientazione Sud-Ovest degli Stati Uniti, con una bella parete rocciosa sullo sfondo ed una linea a singolo binario in fondo valle;
- Plastico all'interno di un tavolino (da autocostruire) a pianta quadrata da piazzare davanti al divano, paesaggio alpino innevato, oppure opzione per doppio paesaggio esattamente speculare, con due stagioni diverse e semplice "O" di binario;
- Iniziare un plastico modulare, ma un po' particolare, ovvero studiando dei micromoduli (lato max 20-30cm) da assemblare tra loro, un po' come fossero dei binari coi quali potere fare tante possibili combinazioni.
Chi mi aiuta a scegliere?
Grazie
Raf
10   L A T E S T    R E P L I E S    (Newest First)
Carlo Mercuri Posted - 20 December 2015 : 16:21:23
In N io ho costruito un diorama operativo(130x80 cm.) di un deposito tedesco.E' una delle poche cose sopravvissute alla polvere!
E' una soluzione altamente consigliabile tanto più è piccola la scala!
Raffaele Picollo Posted - 09 May 2013 : 15:35:42
Beh, ecco il video per un plastico in un tavolino, ma stavolta in scala T (1:450)!

http://www.youtube.com/embed/NCjyibdCyuE

Ed ecco una brochure, per chi non ci credesse ancora:

http://www.kk-eishindo.co.jp/english2008chirasi.html

Comunque adesso mi metto a pensare anche ad un possibile tracciato per un tavolino... giusto perché Alberto mi ha ricordato la faccenda delle pizzette!
Alberto Pedrini Posted - 09 May 2013 : 13:40:00
Due esempi se vuoi avere ancora le pizzette a forma di treno alla prossima inaugurazione





http://modellbahngalerie.zierberg.de/modules.php?name=Gallery&act=thumbnails&album=topn&cat=-32&page=1
Riccardo Bastianelli Posted - 09 May 2013 : 13:11:56
Per darti uno spunto (Noch 88290 Modellbahnkoffer "Tirol" 78x54x16 cm)




Riccardo
Enrico Gazzola Posted - 07 May 2013 : 09:34:44
Raffaele, io voto per il tavolino, da qualche parte vidi un plastico nella valigia, nel tavolino davanti la TV un idea niente male.
Concordo col fatto che la tua signora sia davvero cosa rara, far digerire i treni alle donne è cosa assai difficile.
Se in contatto ti servisse consulenza su paesaggi e ferrovie americane ti posso mettere in contatto con Ferro Gianfranco di Finale Ligure.
A presto.
Luigi Ceffa Posted - 06 May 2013 : 20:50:55
Te lo approvo in pieno e ne sono entusiasta!
Internazionalmente: "Mesa" ("tavolo" in spagnolo), occorre il clima arido che c'è in quella parte degli USA, ma la più famosa è quella che sovrasta Cape Town.

Raffaele Picollo Posted - 06 May 2013 : 19:26:34
Grazie a tutti per i Vostri contributi.
Sto facendo alcune ipotesi, eccovi un'idea per il diorama che, già che ci sono, potrebbe invece includere un semplicissimo tracciato per fare girare qualche convoglio, lentissimo.
Ecco lo schizzo:



La montagna potrebbe nascondere una stazione nascosta, tanto da alternare qualche treno. Sul lato di sinistra il tracciato potrebbe passare dietro alla parete rocciosa, ponendovi uno sfondo colore cielo.
Il plastico potrebbe essere messo contro una parete in modo tale che l'osservatore non possa vedere cosa c'è dietro il crinale.
Sul lato di destra, invece, potrei creare una parete rocciosa a strapiombo, dalla quale fare sboccare una galleria: anche se è poco realistico (in quanto il quel genere di roccia difficilmente nella realtà si scavano gallerie per treni, che non siano per miniere), se fatta bene, sarà di sicuro effetto.

L'ambientazione dovrebbe essere tipo questa qui:



Pare che mia moglie (una perla rara per davvero!) propenda, alla fine, per questa soluzione ma tanto, lo sapete bene, è solo una questione di tempo e poi passerò alle altre ipotesi...
Callioni Nicola Posted - 05 May 2013 : 17:58:52
A prosito del tavolino da salotto, hai il mio voto assicurato.
Ti posto anche un link inerente, anche se penso che tu conosca già.
http://www.heinepedersen.com/miniclub/
Emilio Mantovani Posted - 05 May 2013 : 09:16:28
Cosa c'è di meglio di un tavolino, piazzato davanti al divano eliminando la TV, per romantiche serate con la moglie guardando i trenini?
Alberto Pedrini Posted - 05 May 2013 : 09:01:49
quote:
Originally posted by Raffaele Picollo

quote:
Originally posted by Enrico Ferrari

... mi dispiace però che nessuno abbia votato per il tavolino!



Difatti, mia moglie si è incazzata!



In questo caso è d'obbligo un tavolino con uscite laterali per i moduli. Per i treni c'è mastercard, ma una moglie come la tua è una perla rara e come tale va tenuta in considerazione.

Märklinfan Club Italia © 2008-2016 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06