Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
 All Forums
 Viaggi, letture e turismo ferroviario
 I plastici non Märklin da visitare
 Miniwelt Oberstaufen

Note: You must be registered in order to post a reply.
To register, click here. Registration is FREE!

Screensize:
UserName:
Password:
Format Mode:
Format: BoldItalicizedUnderlineStrikethrough Align LeftCenteredAlign Right Horizontal Rule Insert HyperlinkInsert EmailInsert Image Insert CodeInsert QuoteInsert List
   
Message:

* HTML is OFF
* Forum Code is ON
Smilies
Smile [:)] Big Smile [:D] Cool [8D] Blush [:I]
Tongue [:P] Evil [):] Wink [;)] Clown [:o)]
Black Eye [B)] Eight Ball [8] Frown [:(] Shy [8)]
Shocked [:0] Angry [:(!] Dead [xx(] Sleepy [|)]
Kisses [:X] Approve [^] Disapprove [V] Question [?]

 
Check here to subscribe to this topic.
   

T O P I C    R E V I E W
Alberto Pedrini Posted - 03 November 2018 : 23:03:40
Abbiamo visitato il plastico durante il viaggio verso Friedrichshafen, sul web ci sono molte foto e video dell'impianto, ma vogliamo dare comunque il nostro contributo alle recensioni.
Come già evidenziato nella mappa di raffaele il sito ufficiale è questo:

http://www.miniwelt-oberstaufen.de/

A cui a mio avviso va affiancate la visione di questo video:

https://youtu.be/fB7NALnD6Zc

Purtroppo è a bassa risoluzione, ma è l'unico che descrive anche il "dietro le quinte"

Su trip advisor l'impianto è molto criticato dal pubblico generico che si lamenta del prezzo del biglietto di 6,5 euro rispetto a quanto offre la visita.
La gente non si rende conto dei costi e del lavoro che sta dietro a un plastico di queste dimensioni e ai duecento treni che circolano sui binari. Ormai la pietra di paragone è il MIWULA, il resto è destinato a sparire, almeno finchè ci saranno i voli lowcost con i quali si va dappertutto. Del resto basta vedere quanti impianti sono spariti in questi anni per constatarlo.
Noi abbiamo apprezzato la composizione e il numero dei convogli in circolazione e l'ampia scenografia che riproduce le lineee sul Reno in prossimità della confluenza con la Mosella a Coblenza.
Belli i ponti e alcuni automatismi, per altro completamente analogici.
La catenaria non è presente su tutto e si vedono treni con i pantografi giù anche dove la catenaria non c'è, ma si può soprassedere. Guardate il video del proprietario e della moglie e capirete.
L'ampiezza della scenografia e la polvere che si accumula rendono alcuni punti un po' opachi, è inevitabile ed è una cosa che ho verificato su molti impianti, in particolare su quelli presenti nei musei.
In conclusione, non merita il viaggio dall'Italia, ma se siete in zona vale la pena andarci, almeno finché resiste...
10   L A T E S T    R E P L I E S    (Newest First)
Alberto Pedrini Posted - 06 November 2018 : 08:59:14
E il video dello scarico carbone

http://www.marklinfan.it/images5/fabri-ob-007.mp4
Alberto Pedrini Posted - 06 November 2018 : 08:57:35
Le foto di Fabrizio:
















Alberto Pedrini Posted - 05 November 2018 : 15:43:35
Piero Chionna Posted - 04 November 2018 : 21:39:53
quote:
Originally posted by Piero Chionna

Forse sbaglierò, ma a guardar le foto la mia sensazione è che questi paesaggi siano più realistici di quelli del Miniatur Wunderland.



Intendo dire che la scena è più equilibrata, meno sovraccarica di elementi a volte contrastanti o addirittura incompatibili.
In effetti lo stato di conservazione generale lascia trasparire il passare degli anni, così come le tecniche utilizzate per la realizzazione di alcuni dettagli.
Bella la riproduzione del Deutsches Eck di Koblenz.
Resta comunque un gran bel plastico.
Marino Di fazio Posted - 04 November 2018 : 20:17:31
Molto bello questo plastico, grazie per il servizio.
Piero Chionna Posted - 04 November 2018 : 16:44:10
Forse sbaglierò, ma a guardar le foto la mia sensazione è che questi paesaggi siano più realistici di quelli del Miniatur Wunderland.
albertomocchi Posted - 04 November 2018 : 13:28:32
Bello ci siamo gustati anche il video
Alberto
Luca Peloso Posted - 04 November 2018 : 12:14:26
Molto bello anche se paga lo scotto degli anni.
i controlli con i relè sono perfettamente funzionanti, tutto analogico e niente digitale
lo scarico del carbone ed il cambio di loco valgono il prezzo del biglietto e giustificano la visita
ispirante
Riccardo Bastianelli Posted - 04 November 2018 : 10:50:33
plastici in via di estinzione
comunque dalle foto pare bello!

Riccardo
Alberto Pedrini Posted - 03 November 2018 : 23:14:11


panoramica



uno dei quadri comando



uno dei display esplicativi disposti lungo la linea



La piattagorma girevole su cui arrivano, girano e cambiano le loco





Una serie di immagini dell'impianto























E le notturne







Scusate la qualità "telefonica" ormai si viaggia sempre leggeri
Più tardi aggiungerò un video, a testimonianza di quanto detto sopra.

Märklinfan Club Italia © 2008-2016 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06