Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Area appassionati Märklin
 Märklin news
 Marzo 2013 Simba Dickie compra Märklin
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Next Page
Author Previous Topic Topic Next Topic
Page: of 2

Alberto Pedrini

Italy
10311 Posts

Posted - 18 December 2010 :  23:10:27  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Dopo le voci dell'uscita dall'insolvenza ad inizio 2011 ci sono note negative di valutazione sull'operato di Pluta.
Non ho le competenze per giudicare (e devo affidarmi al vocabolario per tradurre) quindi vi inoltro il link, traducete con Google se non avete di meglio.

http://www.handelsblatt.com/modellbahnhersteller-maerklin-steht-vor-einem-scherbenhaufen;2714433;0

Alberto

Umberto De Joannon

Italy
182 Posts

Posted - 19 December 2010 :  11:14:11  Show Profile  Reply with Quote
Quindi Alberto???
Secondo te cosa potrebbe succedere???

Umberto De Joannon
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10311 Posts

Posted - 19 December 2010 :  23:40:49  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Non ho idea, aspettiamo martedì.
Di certo è che tutti gli acquirenti sono scomparsi, nessuno ha ritenuto equilibrata la richiesta di Pluta di 60-70 milioni di euro a fronte del prezzo pagato da Kingsbridge di 12.
Così Pluta vuole continuare ad amministrare lo stato di insolvenza. Il suo stipendio sarà di 5 mil. di euro, e c'è un gran malcontento, specie dopo i licenziamenti di persone che rappresentavano "la storia" della Märklin.
La gestione fatta solo in modo "economico" però non paga, ci vuole intuito e la giusta visione per investire sui nuovi modelli e rinnovare l'offerta.
Ci vuole un proprietario che decida le nuove strategie con uno staff preparato e magari anche appassionato, visto il genere di prodotto e soprattutto l'amore per il marchio che tutti abbiamo.

Alberto
Go to Top of Page

albertomocchi

Italy
2421 Posts

Posted - 20 December 2010 :  11:13:06  Show Profile  Reply with Quote
purtroppo, magari mi sbaglio, ma mi sembra che la generazione di manager che circola ormai da tanto tempo sappia solo fare quello che fa Pluta e cioe' avere stipendi da favola e traghettare le aziende nel casino piu' totale tanto a loro che gliene frega

Alberto
Go to Top of Page

Marino Di fazio

Italy
1348 Posts

Posted - 20 December 2010 :  11:28:48  Show Profile  Reply with Quote
Alberto, concordo pienamente con te.

Marino
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
7212 Posts

Posted - 21 December 2010 :  19:34:14  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
21 dicembre 2010 - "Frankfurter Allgemeine" -

http://www.faz.net/s/RubD16E1F55D21144C4AE3F9DDF52B6E1D9/Doc~E3222D54B683E4CDB915E890312ED050D~ATpl~Ecommon~Scontent.html

Piero

Piero
Go to Top of Page

Luca Peloso

Italy
1602 Posts

Posted - 21 December 2010 :  22:00:40  Show Profile  Reply with Quote
Da quello che posso capire la situazione sta evolvendo.
Dopo due anni di amministrazione controllata di Pluta ed avendo riportato bilanci positivi per due anni di seguito (circa 12 milioni ad anno) le banche si vanno ad accollare i debiti diventando soci e proprietari a tutti gli effetti. Le Banche pagheranno i piccoli creditori e gestiranno in modo indiretto la Marklin. Una volta sanato il bilancio venderanno quote della società. Il piano pluriannuale per la risoluzione dei debiti è stato approvato dalla assemblea dei creditori

Luca
(avana)
Go to Top of Page

Riccardo Bastianelli

Italy
2963 Posts

Posted - 22 December 2010 :  15:25:54  Show Profile  Reply with Quote
Ho appena sentito al Radiogiornale 1 che la Maerklin è definitvamente uscita dalla amministrazione controllata, in quanto è stata creata, dopo l'approvazione del piano da parte del comitato dei creditori e l'omologa del tribunale, una sorta di public company con azionisti tutti i 1300 creditori della società. Soci forti sono le banche, che dovrebbero, una volta pagati i piccoli debitori, mettere la società sul mercato risanata.
Sono buone notizie.
Riccardo
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10311 Posts

Posted - 24 December 2010 :  00:30:51  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Oggi è stato diffuso il comunicato ufficiale, lo avrete già letto su altri siti, anche commerciali, l'ho riportato comunque sul magazine.
Niente di nuovo rispetto a quanto avevamo capito.
http://www.marklinfan.eu/index.php?option=com_content&view=article&id=122:piano-di-insolvenza-approvato&catid=38:gop&Itemid=50

Alberto
Go to Top of Page

Riccardo Bastianelli

Italy
2963 Posts

Posted - 24 December 2010 :  10:10:13  Show Profile  Reply with Quote
A parte l'affermazione di Pluta (l'assenza di un proprietario esterno sarebbe una fortuna; in realtà un soggetto forte e proprietario avrebbe iniettato denaro fresco in azienda, ossia non proveniente da indebitamento), si tratta di ottime notizie: il 90 per cento dei casi l'insolvenza è l'anticamera del fallimento! Invece in Maerklin, a parte i prepensionamenti e i licenziamenti, sono riusciti a risorgere dal baratro.
Una domanda: a cosa si riferisce Herr Pluta quando dice che le scorte eccedenti
sono state vendute con regolarità e a prezzi ragionevoli?? Avranno fatto degli stock??
Ciao e Buon Natale a tutti.
Riccardo.
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10311 Posts

Posted - 24 December 2010 :  11:19:47  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
A parte le serie limitate la produzione si basa sugli ordini ricevuti più una scorta di magazzino. Se il modello è apprezzato si esaurisce subito, in caso contrario restano le eccedenze che vengono proposte ai negozianti a prezzo di saldo. Da qui le offerte a prezzo ribassato che si vedono ogni tanto sui negozi internet.

Alberto
Go to Top of Page
Page: of 2 Previous Topic Topic Next Topic  
Next Page
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2016 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06