Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Plastici del Marklinfan Club
 Plastico digitale
 Stazione in linea
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Previous Page | Next Page
Author Previous Topic Topic Next Topic
Page: of 13

Ely Peyrot

Italy
1448 Posts

Posted - 30 January 2011 :  22:44:43  Show Profile  Visit Ely Peyrot's Homepage  Reply with Quote
La stazione è OK, mi piace così.
La linea si movimenterà notevolmente tra questa stazione e il delta. Ne vedremo di belle. Il nostro plastico non sarà più una passerella, ma un vero movimento di treni, tra itinerari e manovre.
Go to Top of Page

Mario Puleo

Italy
1111 Posts

Posted - 30 January 2011 :  23:07:02  Show Profile  Visit Mario Puleo's Homepage  Reply with Quote
La stazione e' molto bella ma secondo me c'e' una limitazione.
Considerando la marcia a destra,i treni che arrivano da sinistra sul binario verde possono andare in tutti e quattro i binari principali, quelli che arrivano da destra sul giallo possono arrivare solo sui due binari gialli.
Se ipotizziamo dei convogli locali che arrivati alla stazione di confine tornano indietro, quelli che arrivano sul verde devono andare subito sul giallo e poi ripartire in direzione opposta sul giallo, quelli che arrivano sul giallo devono restare sul giallo e poi ripartire andando sul verde. Il giallo diventa molto impegnato e il verde no.
Io metterei la coppia di scambi all'ingresso di destra girata al contrario di come e' adesso e ad entrambe le entrate un'altra coppia girata al contrario, cioe' due doppie comunicazioni (due coppie di scambi contrapposti).
ciao

Mario
Go to Top of Page

Enrico Ferrari

Italy
1505 Posts

Posted - 30 January 2011 :  23:14:03  Show Profile  Visit Enrico Ferrari's Homepage  Reply with Quote
Luca il progetto della parte elettrica è appena allo stato larvale, sarà temo una faticata non da poco! Riguardo lo scambio purtroppo è proprio a margine modulo, pensavo già ad un uso selvaggio del Dremel!!
Ely ci si potrà divertire ma ci sarà bisogno di risolvere il problema di comunicazione (interfoni) e divisione dei compiti (responsabili del movimento), altrimenti succederanno grossi guai.
Comunque ci sarà abbastanza tempo per risolvere i problemi.

ciao

Enrico
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10151 Posts

Posted - 30 January 2011 :  23:16:09  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Non sono d'accordo Mario, Enrico ha previsto le quattro ipotesi, provenienza e ripartenza dallo stesso lato senza cambio di mano, e porvenienza da un lato e partenza dall'altro con cambio di mano. Le altre due ipotesi di stazione passante di linea sono sottintese. Naturalmente questo avviene facendo sostare il treno sul binario più conveniente.
Forse è possibile invece migliorare l'uscita del 1° binario tenendolo parallelo a quello giallo per un tratto. E' possibile aumentare lo spostamento sul primo modulo a destra allungando il tratto tra le due curve? Eventualmente eliminando le partenza fatte con i dritti?

Alberto
Go to Top of Page

Enrico Ferrari

Italy
1505 Posts

Posted - 30 January 2011 :  23:31:03  Show Profile  Visit Enrico Ferrari's Homepage  Reply with Quote
Domani ci proverò.

Enrico
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10151 Posts

Posted - 30 January 2011 :  23:38:05  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Una cosa del genere potrebbe levare anche lo scambio rimesse dalla giunta, dovresti solo sezionare un dritto:

Alberto
Go to Top of Page

Enrico Ferrari

Italy
1505 Posts

Posted - 31 January 2011 :  17:36:40  Show Profile  Visit Enrico Ferrari's Homepage  Reply with Quote
Quindi, se ho interpretato bene, così:



Ci allunghiamo di altri 20 cm circa, ma non è grave ai fini trasporto perché ora i due moduli con i gruppi scambi risultano praticamente uguali, mentre prima quello di destra era di 15 cm più corto del sinistro.
Disegni dei vari moduli (sezionamenti elettrici puramente indicativi) ai seguenti link:

http://www.marklinfan.com/public/Enrico%20Ferrari/Gruppobloccosin.jpg
http://www.marklinfan.com/public/Enrico%20Ferrari/Grupposcambisin.jpg
http://www.marklinfan.com/public/Enrico%20Ferrari/Gruppicentrali.jpg
http://www.marklinfan.com/public/Enrico%20Ferrari/Grupposcambidx.jpg
http://www.marklinfan.com/public/Enrico%20Ferrari/Gruppobloccodx.jpg

ciao



Enrico
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10151 Posts

Posted - 31 January 2011 :  17:51:29  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Mi pareva ci stesse senza modificare i pannelli, così hai ancora lo scambio sulla giunta. Comunque va anche meglio, la banchina del primo binario più lunga può accogliere automotrici a tre elementi.

Alberto
Go to Top of Page

Maurizio Birolini

Italy
474 Posts

Posted - 31 January 2011 :  20:39:47  Show Profile  Reply with Quote
Dal disegno, vedo, che si potrebbe spostare verso l'interno, lo scambio slanciato accorciando il binario diritto messo tra i due scambi. Così facendo si potrebbe avere i binari diritti sulla giunzione, almeno in teoria, comunque sta uscendo un bel lavoro, il trasporto non sarà semplice, ma sarà ripagato dalla soddisfazione dell'opera. Enrico, buon lavoro, Maurizio

Maurizio
Go to Top of Page

Enrico Ferrari

Italy
1505 Posts

Posted - 01 February 2011 :  00:31:47  Show Profile  Visit Enrico Ferrari's Homepage  Reply with Quote
Effettivamente lo scambio riesce a stare più a dx.
Vista d'insieme:
http://www.marklinfan.com/public/Enrico%20Ferrari/Stazione311.jpg

I moduli di dx:
http://www.marklinfan.com/public/Enrico%20Ferrari/Grupposcambidx311.jpg
http://www.marklinfan.com/public/Enrico%20Ferrari/Gruppobloccodx311.jpg

ciao

Enrico
Go to Top of Page
Page: of 13 Previous Topic Topic Next Topic  
Previous Page | Next Page
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2016 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06