Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Argomenti tecnici di modellismo
 Modelli Märklin
 Br23 39230
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Author Previous Topic Topic Next Topic  

LucianoPasian

Italy
45 Posts

Posted - 08 July 2011 :  16:43:43  Show Profile  Reply with Quote
Ciao a tutti, qualcono ha delle opinioni sulla 39230? avrei molta voglia di prenderne una che ho trovato e mi interessava sapere cosa ne pensate sia come suoni che come modello. Grazie per il supporto.

Luciano Pasian

Alberto Pedrini

Italy
10344 Posts

Posted - 12 July 2011 :  22:06:20  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Mi sa che i possessori di BR 23 sono tutti in vacanza o molto riservati.
E' un modello di nuova progettazione e di gran pregio:



Scartamento: H0 Epoca: III

Prototipo: Locomotiva a vapore per treni passeggeri Gruppo 23 della Ferrovia Federale Tedesca (DB), tipo costruttivo 1´C1´h2, proveniente dalla prima serie costruttiva. Costruita a partire dal 1950. Condizioni di esercizio attorno al 1958. Esecuzione lucida delle fasce di cerchiatura della caldaia.

Modello: Con Decoder Digital mfx e generatore di effetti sonori. Motorizzazione con regolazione di elevate prestazioni Softdrive Sinus, motore esente da manutenzione in forma costruttiva compatta. 3 assi azionati dal motore, cerchiature di aderenza. Locomotiva e tender ampiamente di metallo. Aggancio corto con cinematismi tra locomotiva e tender. Predisposta per apparato fumogeno 7226. Illuminazione con LED a luce bianca calda esenti da manutenzione. Segnale di testa a tre fanali commutati in dipendenza dal senso di marcia ed apparato fumogeno equipaggiabile in seguito in funzione nel modo tradizionale, commutabile in modo digitale. Sulla locomotiva e sul tender aggancio corto guidato da cinematismi con innesto portagancio NEM. Raggio minimo percorribile 360 mm. Sono accluse riproduzioni delle manichette dei freni e custodie protettive delle aste degli stantuffi. Lunghezza ai respingenti 24,5 cm.

Highlights:
•Progettazione completamente nuova.
•Costruzione di metallo particolarmente filigranata.
•Motorizzazione di elevate prestazioni Softdrive Sinus in forma costruttiva compatta.
•Molteplici funzioni di esercizio e sonore commutabili in modo digitale.
•Decoder mfx.

Gruppo 23. All'«ora zero» la giovane Ferrovia Federale Tedesca non poteva ancora fare a meno della trazione a vapore. Per la copertura del fabbisogno di locomotive per treni passeggeri e leggeri treni rapidi, Henschel sviluppò il Gruppo 23. Tale Gruppo, costruito dal 1950 sino al 1959 in numero di 105 unità, aveva il rodiggio 1´C1´ e ricevette telaio, caldaia e tender di tipo saldato. La velocità massima era fissata a 110 km/h in avanti e 85 km/h all'indietro, la qual cosa fu sufficiente per equipaggiare alcune locomotive con un comando per treni reversibili. Tali locomotive effettuarono senza troppa spettacolarità il loro servizio nei previsti campi di impiego. Il 1° gennaio 1968 il Gruppo 23 venne modificato in Gruppo 023, conforme all'uso dei computer, e sino al 1976 le ultime macchine, assegnate al DL di Crailsheim, si mantennero sui binari della Ferrovia Federale Tedesca. La 23 105 scrisse anche la storia della Ferrovia Tedesca. Essa fu l'ultima locomotiva a vapore della Ferrovia Federale Tedesca immessa in servizio, la qual cosa le procurò gli onori del Museo, tuttavia fu una delle vittime del catastrofico incendio del 17 ottobre 2005 nel Museo dei Trasporti di Norimberga, dove essa venne gravemente danneggiata. In conseguenza delle buone condizioni di mantenimento al momento della radiazione dal servizio, numerosi esemplari del Gruppo 23 sono rimasti ancora preservati come locomotive da Museo, alcuni di essi addirittura atti all'esercizio.

Modello dell'anno 2009 secondo la scelta dei lettori di «eisenbahn magazin».

Prezzo 380 euro

Alberto
Go to Top of Page

LucianoPasian

Italy
45 Posts

Posted - 12 July 2011 :  23:36:08  Show Profile  Reply with Quote
Grazie Alberto, molto preciso,come sempre.La macchina mi intriga e la prenderò di sicuro.
Ho anche visto in un negozio a Torino una confezione di un treno completo reversibile (con doppio pattino e tutto!), ma mi piace di più la macchina singola perché ha le cerchiature color acciaio e molti più suoni della versione per il reversibile.

Luciano Pasian
Go to Top of Page

Antonio Bernasconi

Italy
377 Posts

Posted - 12 July 2011 :  23:51:09  Show Profile  Visit Antonio Bernasconi's Homepage  Reply with Quote
Scusate il ritardo...
Ciao Luciano, io sono in possesso della versione con il convoglio reversibile, secondo me questa nuova 23 è una gran macchina...viaggia molto bene, è affidabile ed ha dei suoni molto forti e corposi che si fanno sentire anche al 90% del volume, ben al di sopra del volume di molte altre macchine Marklin che ho avuto/visto. Sul plastico modulare esposto, con il casino dei visitatori nelle sale, fa sentire bene la sua "voce".
Certo, anche a me sarebbe piaciuto avere la versione con le cerchiature sulla caldaia, per il momento mi accontento di questa che ho, comunque te la consiglio, ne rimarrai soddifatto.

Ciao
Antonio

La fortuna favorisce le menti preparate.
bernasconimodellbahn.blogspot.it
Go to Top of Page

LucianoPasian

Italy
45 Posts

Posted - 13 July 2011 :  00:15:24  Show Profile  Reply with Quote
Appena mi arriverà in deposito, posterò le prime impressioni...

Luciano Pasian
Go to Top of Page

LucianoPasian

Italy
45 Posts

Posted - 15 July 2011 :  23:23:14  Show Profile  Reply with Quote
...ebbene, è arrivata
Confermo quanto anticipato da Alberto (modello di pregio) e da Antonio (gran macchina ...) Per me il momento cruciale dell'arrivo di un modello è subito appena fuori dalla scatola: mi deve "parlare", deve emozionarmi e questa è proprio una gran, gran, gran bella macchina. Poi, messa sui binari viaggia veramente come il burro. Dettagli, colore, finezza di lavorazione del metallo, meccanica: uno spettacolo. Fa onore alla famiglia a cui appartiene e, sinceramente, il prezzo di acquisto, non indifferente, è più che ragionevole se rapportato ai contenuti.
Molto contento di averla presa!

Luciano Pasian
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10344 Posts

Posted - 16 July 2011 :  00:29:37  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Puro Märklin di alta qualità, non ha prezzo, è li che fa la differenza e si crea il mito.

Alberto
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10344 Posts

Posted - 17 July 2011 :  23:19:25  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
La scheda delle BR23




Alberto
Go to Top of Page
  Previous Topic Topic Next Topic  
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2016 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06