Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Indice delle Pagine locomotive Scala H0
 Compagnie Ferroviarie Private
 FER D220
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Next Page
Author  Topic Next Topic
Page: of 2

Alberto Pedrini

Italy
10672 Posts

Posted - 13 November 2011 :  16:43:05  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Per la scheda clicca sull'immagine


Alberto

Alberto Pedrini

Italy
10672 Posts

Posted - 13 November 2011 :  17:53:01  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Per chi non conoscesse le "FER" ecco il link:
http://www.fer-online.it/it/azienda

Le officine ungheresi di Gredelj che si sono occupate delle V200:
http://tzv-gredelj.biz.hr/eng/press-centar/photo-gallery/locomotives/db-v220.html

Presenti anche nel loro video promozionale:
http://tzv-gredelj.biz.hr/eng/press-centar/promotivni-film

Chi ha comprato il modello ha notato che lo scudo anteriore da montare al posto del gancio modellistico è grigio mentre l'originale è rosso, procuratevi colore e pennello...


Alberto
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10672 Posts

Posted - 15 November 2011 :  14:52:33  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Avviso per chi e' interessato alla loco.
Ho saputo da voci di corridoio che la produzone e' stata in totale di 1000 pezzi.
Sul catalogo e' scritto: serie che non verra' ripetuta.
Forse non sara' cosi', ma ho l'impressione che tra un po' si fatichera' a trovarla.

Alberto
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10672 Posts

Posted - 15 November 2011 :  20:43:54  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
foto: Marco Carrara


Alberto
Go to Top of Page

Valerio Rastelli

238 Posts

Posted - 15 November 2011 :  21:42:21  Show Profile  Reply with Quote
quote:

Chi ha comprato il modello ha notato che lo scudo anteriore da montare al posto del gancio modellistico è grigio mentre l'originale è rosso, procuratevi colore e pennello..





Le 220 Fer sono locomotive revisionate e riqualificate. Hanno un vomere tipicamente italiano così come i fanali diversi dalle originali tedesche. La marklin ha semplicemente preso una v200 e l'ha riverniciata... Se sui carri o sulle carrozze questa pratica si nota appena, su una locomotiva del genere le differenze sono evidenti, abbastanza a mio avviso da lasciarla in vetrina, poi degustibus...

Ciao!
Valerio
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10672 Posts

Posted - 16 November 2011 :  09:00:35  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
La recensione in video:
http://youtu.be/dVPR4XZF30U

Le piccole differenze rispetto all'originale sono state notate anche dai tedeschi:
http://stummiforum.de/viewtopic.php?f=2&t=67832

Comunque ho voluto fotografare le due macchine (grazie a chi mi ha prestato la seconda ) per un confronto con la foto originale che mi pare soddisfacente.
Una variazione allo stampo per questa piccola serie probabilmente avrebbe fatto salire troppo il prezzo.

Per la sua livrea resterà comunque un modello commemorativo del 150°, un anno che non dimenticheremo di certo.

Alberto
Go to Top of Page

albertomocchi

Italy
2477 Posts

Posted - 16 November 2011 :  09:45:44  Show Profile  Reply with Quote
siceramente sono indeciso costa anche abbastanza
per quest'anno non se ne parla ho abbondantemente sforato, rischio l'interdizione non posso neanche farlo passare come investimento
per il gennaio febbraio e marzo sono gia' a tappo anche se giustamente se la metti sul discorso 150° ne varrebbe la pena il 2011 ce lo ricorderemo sicuramente per un sacco di motivi
ciao
Alberto
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10672 Posts

Posted - 19 November 2011 :  23:28:00  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Oggi ho fatto una piccola modifica al frontale della loco







E' abbastanza semplice, ma bisogna procedere con molta calma e mano ferma. E' necessario un vomere italiano della giusta forma, quasi tutte le loco ne hanno in dotazione due, e uno non si usa mai se montiamo il gancio.

La prima operazione è tagliare il carter aggiuntivo originale fino al filo inferiore delle riproduzioni dei tubi aria.
Poi si taglia il vomere in altezza e larghezza adattando la forma all'incastro che si crea. Ho fissato con colla cianoacrilica gel e verniciato con smalto rosso opaco (era nero)
Con nero opaco ho poi evidenziato gancio e tubi esistenti.
Il vomere resta fissato sul carter, quindi si smonta e monta come si vuole.
un saluto a tutti.

Alberto
Go to Top of Page

Nino Carbone

5793 Posts

Posted - 20 November 2011 :  01:01:47  Show Profile  Reply with Quote

- Ciao Alberto, bella realizzazione, uguale alla realtà -

- I carri al seguito della loco di che Amministrazione sono? -
- Di quale Epoca? -
- Di quale marca e il numero di articolo?
- Scusa la valanga di domande ma mi piacciono troppo -

- Grazie, Nino -

Go to Top of Page

Carlo Rastelli

Italy
1664 Posts

Posted - 20 November 2011 :  06:04:51  Show Profile  Reply with Quote
Complimenti vivissimi Alberto, hai fatto un ottimo lavoro!, ora è decisamente più italianizzata, anche se i fanali rimangono tedeschi....certo che Marklin poteva fare uno sforzo in più....con quanto la fanno pagare....




Ciao!
Carlo
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10672 Posts

Posted - 20 November 2011 :  10:00:12  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Ecco due immagini in cui si vede da vicino il lavoro fatto.
Tenete conto dell'enorme ingrandimento della foto, un pelucco diventa un albero, dal vivo l'impressione è ottima.






Per Nino, non voglio andare fuori tema, aprirò una discussione dedicata a questi carri. Sono i miei preferiti.

Alberto
Go to Top of Page
Page: of 2  Topic Next Topic  
Next Page
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2016 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06