Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Storia delle ferrovie
 Germania - Locomotive a vapore
 BR 75.5
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Author Previous Topic Topic Next Topic  

Nino Carbone

4950 Posts

Posted - 12 June 2012 :  01:10:26  Show Profile  Reply with Quote
BR 75.5

Nino Carbone

4950 Posts

Posted - 12 June 2012 :  02:05:53  Show Profile  Reply with Quote

- BR 75.5 (Sassonia XIV HT) -

La locomotiva tender XIV HT delle Ferrovie della Sassonia venne sviluppata presso le Sächsische
Maschinenfabrik di Chemnitz, fu progettata per treni passeggeri con utilizzo su linee suburbane.

Tra il 1911 e il 1921 vennero costruite 106 unità in 3 distinti periodi e al momento della
sua immissione in servizio risultò la locomotiva tender 1'C1' più pesante in sede europea
(76.7 ton - 50 unità costruite tra il 1911/1914).

Le serie successive furono ancora più pesanti, 79.4 ton. (5 unità nel 1915)
e 82.2 ton. (51 unità nel 1917/1921).

Caratteristica esterna della locomotiva erano i due duomi collegati tra loro da un tubo interno
(per concentrare più vapore) e dal riscaldatore (Schmidt) posizionato alla sinistra del camino.

Le locomotive però non prestarono servizio solo con treni pendolari ma anche alla testa di ogni tipo
di convoglio passeggeri sia su linee principali che secondarie e anche su linee di bassa montagna.

Dopo la Prima Guerra Mondiale, nel 1919, 23 unità vennero cedute a risarcimento danni bellici:

- 11 / Polonia (Oki 101 01-11) -
- 8 / Francia (32 916-923) -
- 4 / Belgio (9670-9674-9676-9686) -


Le DRG classificarono le rimanenti 83 come classe BR 75.5.

Durante la Seconda Guerra Mondiale le DR recuperarono 5 locomotive assegnate alla Polonia
nel 1919 classificandole BR 75 506-510.

Dopo la Seconda Guerra Mondiale tutte le 88 macchine vennero assegnate alle D/DR: BR 75.1-6

Nel 1968 25 locomotive erano ancora funzionanti ma vennero lo stesso ritirate.

Sono state conservate a scopo museale:

La BR 75 501 al Museo di Schwarzenberg.

La BR 75 515 al Museo Ferroviario di Chemnitz-Hilbersdorf.




- Dati tecnici -

- Anno: 1911/1921 -
- Rodiggio: 1' C 1' h2 -
- Lunghezza: 12.415 mm -
- Velocità massima: 75 km/h -
- Diametro ruote motrici: 1.590 mm -
- Diametro ruote carrello bissel anteriore: 1.065 mm -
- Diametro ruote carrello bissel posteriore: 1.065 mm -
- Potenza: 990 PSi -
- Distribuzione: Heusinger -
- Diametro cilindri: 550 mm -
- Corsa: 600 mm -
- Griglia: 2.30 m2 -
- Pressione di esercizio: 12 kg/cm2 -


- Dati relativi alle 3 serie -

- Carico massimo per asse: 15.9 / 16.3 / 16.5 ton -
- Peso di servizio: 76.6 / 79.4 / 82.2 ton -
- Peso aderente: 47.7 / 48.8 / 49.5 ton -
- Capacità acqua: 8 / 8 / 9 m3 -
- Capacità carbone: 2.5 / 2.5 / 2.8 ton -

- Unità costruite: 106 -

- Unità riclassificate DRG: 88 -

- Numerazione DRG: BR 75 501>588 -




- Museali -

- BR 75 501 (1915) con sebatoio acqua inclinato -

- Deposito Schwarzenberg -




- Foto da: de.wikipedia.org -



- BR 75 515 - (1911) - Chemnitz-Hilbersdorf -





- Foto da: de.wikipedia.org -



- Fonte: Taschebuch Deutsche Dampflokomotiven - en.wikipedia.org -
Go to Top of Page
  Previous Topic Topic Next Topic  
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2016 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06