Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Plastici del Marklinfan Club
 Plastico digitale
 Modulo "Neuffenburg"
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Previous Page | Next Page
Author  Topic Next Topic
Page: of 21

Piero Chionna

Italy
6827 Posts

Posted - 26 January 2018 :  10:26:59  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Se ho inteso bene, possiamo ipotizzare un traffico tra Neuffenburg e un'altra piccola stazione di testa posta su avanmodulo. Da qui, con inversione di marcia, i treni da Neuffenburg potrebbero poi raggiungere la linea principale.
Questo aprirebbe nuove ed interessanti prospettive.
Pensate ai treni locali espletati con automotrici o con treni reversibili e a tutte le possibilitā di manovra di treni merci e tradotte.



(Da forum.hunsrueckquerbahn.de)

Piero
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
6827 Posts

Posted - 10 February 2018 :  02:29:00  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
La facciata del fabbricato di stazione di Neuffenburg dopo il trattamento di coloritura e leggero invecchiamento con colori acrilici.
La facciata in mattoni si presentava plasticosa e di colore uniforme:
http://www.marklinfan.com/public/Pier%20Attilio%20Chionna/neuf23.jpg

Ho passato il colore avorio liquido sull'intera superficie per distribuirlo nelle fughe, successivamente ho passato il color mattone a pennello asciutto.


Piero
Go to Top of Page

Marino Di fazio

Italy
1328 Posts

Posted - 10 February 2018 :  06:48:51  Show Profile  Reply with Quote
Ottimo lavoro sul muro, io a fine invecchiamento ripasso tutti gli spigoli con dei gessetti bianchi,

Marino
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
6827 Posts

Posted - 10 February 2018 :  08:30:20  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
quote:
Originally posted by Marino Di fazio

Ottimo lavoro sul muro, io a fine invecchiamento ripasso tutti gli spigoli con dei gessetti bianchi,



Grazie Marino, mi hai dato una buona idea.

Piero
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
6827 Posts

Posted - 30 March 2018 :  17:43:58  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Nell'estate del 1986 non badai alla presenza di quel tronchino annegato nel marciapiede dove era anche in sosta un carro merci.


Piero
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
6827 Posts

Posted - 06 April 2018 :  10:31:35  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Per avere la gestione degli scambi aperta a qualsiasi tipo di sistema di comando ho attestato tutti i deviatoi a un unico connettore femmina a 30 pin posizionato sul primo modulo.
Due/tre decoder K83 posizionati in prossimitā del connettore femmina saranno cablati a un connettore maschio.
A un altro connettore maschio saranno collegate le pulsantiere che almeno in una prima fase consentiranno una semplice gestione della stazione in modalitā analogica.
Il passaggio della gestione scambi da analogica a digitale potrā quindi avvenire con il semplice cambio del connettore maschio.
La soluzione adottata dovrebbe rendere agevole anche il passaggio a una eventuale futura gestione con Arduino.



Piero
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
6827 Posts

Posted - 06 April 2018 :  19:25:31  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Il connettore maschio con il cavo di collegamento delle pulsantiere.


Piero
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
6827 Posts

Posted - 10 April 2018 :  10:06:57  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Con lo stesso tipo di connettori ho realizzato anche il collegamento tra i due moduli di stazione.


Piero
Go to Top of Page

Marino Di fazio

Italy
1328 Posts

Posted - 10 April 2018 :  10:52:25  Show Profile  Reply with Quote
grande lavoro Piero, ti invidio molto il tuo ordine nella stesura degli schemi elettrici.

Marino
Go to Top of Page

Stefano Spina

Italy
631 Posts

Posted - 10 April 2018 :  11:09:20  Show Profile  Reply with Quote
Il buon Piero č un'artista... grazie anche ai maccheroni, che in realtā sono di cartone semirigido.
Notare anche i baffi alle estremitā dei cavi non cablati di chiara scuola SIP/Telecom.

Stefano
Go to Top of Page
Page: of 21  Topic Next Topic  
Previous Page | Next Page
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2016 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06