Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Storia delle ferrovie
 Germania - Locomotive a vapore
 BR 14.1 (S 2/5 Bavarese)
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Author Previous Topic Topic Next Topic  

Gian Michele Sambonet

Italy
4232 Posts

Posted - 30 January 2020 :  14:39:28  Show Profile  Reply with Quote
BR 14.1 (S 2/5 Bavarese)

Gian Michele Sambonet

Italy
4232 Posts

Posted - 30 January 2020 :  14:40:22  Show Profile  Reply with Quote

- S 2/5 bavarese (BR 141) -





- Cenni di storia -

Le S 2/6 furono le prime "Atlantic" (2'B1') realizzate per le Ferrovie Bavaresi e le prime a presentare ruote motrici di 2 metri
su questa rete.

Nel 1904 Maffei costruì 10 macchine, progettate e sviluppate da Anton Hammel parallelamente alle S 3/5 (2'C), con le quali
condividevano molte componenti come la caldaia e il telaio a barre di tipo americano.

Così non fu utilizzato un focolare largo come quello adottato sulle II d Badesi, cosa che sarebbe stata possibile data
la disposizione degli assi sulle Atlantic, al fine di poterne utilizzare uno che fosse adatto anche alle S 3/5.

Queste macchine disponevano di un motore a doppia espansione di tipo von Borries, con cilindri ad alta pressione interni
e cilindri a bassa pressione esterni, modello che caratterizzerà tutte le locomotive progettate da Hammel.

Le S 2/5 potevano raggiungere i 135 Km/h e con un carico di traino di 250 tonnellate viaggiavano comodamente a 110 Km/h.

Destinate al deposito di Monaco erano utilizzate in testa a treni espressi veloci e prestigiosi quali l'Orient Express e
il Nord-Sud Express.

Al contrario le S 3/5 erano destinate al servizio espresso più lento e pesante.

Dopo l'arrivo delle nuove Pacific, nel 1910 le S 2/5 entrarono nella rete del Palatinato e nel 1922 si contavano 8 macchine
atte al servizio.

La Deutsche Reichsbahn inserì nella Classe 14.1 solo 5 locomotive con i numeri 14 141-145, ma furono ritirate nel 1927.




- Dati tecnici -



- Anno: 1904 -
- Rodiggio: 2'B1' n4v -
- Lunghezza: 19.275 mm -
- Velocità massima: 110 km/h -
- Diametro ruote motrici: 2.000 mm -
- Diametro ruote carrello anteriore: 950 mm -
- Diametro ruote bissel posteriore: 1.206 mm -
- Potenza: --- PSi -
- Diametro cilindri AP: 340 mm -
- Diametro cilindri BP: 570 mm -
- Corsa: 640 mm -
- Griglia: 3.27 mq -
- Pressione di esercizio: 16 bar -
- Carico massimo per asse: 16.0 ton -

- Tender bay: 2'2' T 21 -

- Costruttore: Maffei

- Unità costruite: 10 -

- Unità riclassificate DRG: 5 -

- Numerazione DRG: BR 14 141-145 -




- Immagini -

- S 2/5 3007 nel 1905 -



- Foto: J.A. Maffei -



- S 2/5 3004 nel 1910 -



- Foto: Coll. Hufschläger -



- Foto copertina: J.A. Maffei -
- Fonte: Die Lokomotive -

- Michele / Nino -
Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
4232 Posts

Posted - 01 February 2020 :  10:26:41  Show Profile  Reply with Quote


- S 2/5 3008 in deposito a Monaco nel 1909 -



- Foto: Rudolf Kallmünzer -



- Michele -
Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
4232 Posts

Posted - 28 March 2020 :  16:29:47  Show Profile  Reply with Quote


- Stazione di Monaco nel 1904 -



- Foto: J.A. Maffei -



- Stazione di Monaco nel 1919 -



- Foto: Rudolf Kallmünzer -



- Michele -
Go to Top of Page
  Previous Topic Topic Next Topic  
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2016 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06