Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Argomenti tecnici di modellismo
 Elaborazioni, modifiche, weathering
 Bigboy - Riparazione e upgrade decoder
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Author Previous Topic Topic Next Topic  

Alberto Pedrini

Italy
10690 Posts

Posted - 28 February 2020 :  16:33:52  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Breve resoconto di un intervento piuttosto complesso.

Beh, la storia è questa, si tratta del primo modello di BigBoy prodotto nel 2001 per gli insider che dopo alcuni anni in vetrina messo sui binari tossiva così:



Già il decoder di prima generazione risentiva dei 20 anni di vecchiaia e al confronto con gli attuali era proprio di scarsa soddisfazione, ma così proprio inascoltabile.
A quel punto il dilemma, apro la bestia o la rimetto in vetrina?
Alla seconda notte insonne ho deciso di rischiare e via, procurato un loksound V5 ho scaricato dal sito ESU i suoni realistici e tramite lokprogrammer li ho caricati sul decoder. Fatto il test di funzionamento ok ho dato un'occhiata all'esploso della loco. Per fortuna la filosofia Märklin non tradisce e con tre viti si smontano i mantelli di loco e tender.
Prima nota, il mantello del tender esce a fatica perchè un nastro spugnoso all'interno con gli anni si è spappolato e incollato sopra e sotto, tirando pian piano comunque si apre e preso benzina Avio e carta si pulisce tutto facilmente.
Il vecchio decoder è diviso in due pezzi, metà nel tender e metà nella loco, occupa più o meno lo spazio di dieci decoder attuali.
Saldatore, cacciavite e tronchesino alla mano ho smontato tutto tenendo buoni il circuito stampato luce tender e quello di distribuzione luci sulla loco, più i sei cavetti di collegamento loco/tender.
Poi si devono individuare i fili che collegano il faro anteriore perchè dal carrello anteriore ne escono quattro.
Due sono i contatti della camme che in origine dava un colpetto di suono ad ogni giro di ruota, la parte difettosa.
Dopo un'ora di prove non ne venendone a capo ho smontato il carrello anteriore ( Li ho sudato freddo e il dubbio di riuscire a rimontare tutto era grande)
Trovato poi il secondo problema, il led anteriore era kaputt.









Ho dovuto aprire quindi anche il carter superiore del carrello per sfilare il circuito stampato che porta il led e il circuito magnetico della camme, non ho fatto foto perchè mi sono rimaste in mano bielle e stantuffi, e non sono poche.
Qui la foto del carrello riassemblato provvisoriamente dopo avere tolto il circuito per vedere se girava tutto prima di procedere



Ho quindi preso un led smd cablato, l'ho adattato nel faro e fatto passare i fili al posto dello stampato, test luce ok.
Poi ho installato il decoder sulla loco e ricollegato tutto tenendo buono l'altoparlante presente



Per il doppio generatore di fumo o interposto un relè ESU collegato direttamente alle rotaie, in modo da avere la portata di corrente necessaria.

Non eccedo nella descrizione per non incoraggiare chi volesse cimentarsi nell'opera, si può fare, ma ci vuole un po' di pratica, ed è totalmente a vostro rischio.

Alla fine comunque la macchina da altre soddisfazioni. Un bel faro al posto del lumino da morti originale (micro led giallino con luce riportata dal plexiglass), fumo da fare incavolare Greta e suoni come si deve, degni del super modello che è la macchina.

Un breve video di test, se ne avete voglia, sta qui:



Alberto

Enrico Ferrari

Italy
1523 Posts

Posted - 04 March 2020 :  17:59:31  Show Profile  Visit Enrico Ferrari's Homepage  Reply with Quote
Ottimo recupero, però che sudata!!

Enrico
Go to Top of Page
  Previous Topic Topic Next Topic  
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2016 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06