Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Argomenti tecnici di modellismo
 Argomenti generici di modellismo ferroviario
 Le stampanti 3D
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Previous Page
Author  Topic Next Topic
Page: of 7

Alberto Pedrini

Italy
10684 Posts

Posted - 15 June 2020 :  21:59:10  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Gratis:

https://www.myminifactory.com/object/3d-print-us-bobber-caboose-scale-1-32-openrailway-26028

https://www.myminifactory.com/object/3d-print-model-railway-buffer-stop-1-32-openrailway-12614


Beh, date un'occhiata da soli

https://www.myminifactory.com/search/?query=train

Alberto
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10684 Posts

Posted - 19 June 2020 :  00:23:24  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Continuano le prove di stampa, dopo le resine e il PLA ho provato il PLA Wood, che contiene una percentuale di fibre di legno:



Dopo una lieve passata di cartavetro e una pennellata di mordente:



Le basi di sostegno che mancavano alla mia gru sono al loro posto



I contrappesi della Gru li avevo giā fatti in resina partendo da foto trovate in internet





Mancava anche un piede regolabile che ho fatto con una vite del 2 e la testa di una vite da legno tagliata e bucata, quella a sinistra



Quindi adesso alla gru non manca pių nulla



Per la scala 1 ho solo colorato in grigio la recinzione FS, la ruviditā dei pezzi č giā ottima per simulare il cemento armato



Adesso sto provando il filamento PETG che č quallo delle bottiglie modificato. Un po' difficile da stampare, ma molto pių robusto del PLA. Utile per pezzi che sono sottoposti ad usura.

Alberto
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10684 Posts

Posted - 19 June 2020 :  00:36:24  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Dimenticavo, la tecnologia si presta per riparare anche edifici disastrati






Alberto
Go to Top of Page

Luca Peloso

Italy
1662 Posts

Posted - 19 June 2020 :  12:13:06  Show Profile  Reply with Quote
bravooo

potresti aprire una attivitā

Luca
(avana)
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
7559 Posts

Posted - 19 June 2020 :  12:39:58  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
In breve tempo hai raggiunto un livello qualitativo molto alto

Piero
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10684 Posts

Posted - 19 June 2020 :  23:33:52  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Niente confronto alle cose che fa Raf in Z


Alberto
Go to Top of Page

Raffaele Picollo

Italy
1049 Posts

Posted - 21 June 2020 :  09:41:17  Show Profile  Visit Raffaele Picollo's Homepage  Reply with Quote
Per i modelli pių complessi cerco sempre prima qualcosa di esistente in rete.
Praticamente sempre, i modelli 3d che si trovano (non solo gratis, ma anche a pagamento) sono fatti per fare render fotografici.
Per la stampa 3d, invece, servono modelli chiusi, ovvero con tutti gli oggetti combacianti. Ecco il perché del grande lavoro di adattamento.
Nel caso della 33 Stradale mi sono basato su un modello esistente, ampiamente rimaneggiato e corretto. Eccone un paio di viste, in ombreggiatura, render veloce e render accurato del modello finale pronto per la stampa.
Il vano ricavato all'interno mi serve per realizzare l'illuminazione dell'auto.




Raf
Go to Top of Page

Raffaele Picollo

Italy
1049 Posts

Posted - 14 July 2020 :  07:43:35  Show Profile  Visit Raffaele Picollo's Homepage  Reply with Quote
E quando ti stufi del modellismo e ti dai al giardinaggio?
La stampante 3D risulta essere sempre utile.
Ecco qui il progetto di due raccordi per tubi, utilissimi davvero!








Raf
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10684 Posts

Posted - 14 July 2020 :  10:43:39  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Giā, sto stampando adesso dei piedini regolabili per i cavalletti di legno dei brico. In Baita all'aperto non ho un piano decente e dondola sempre tutto. Anche su cose che si disegnano in proprio bisogna fare prove se i pezzi sono pių d'uno e devono combinarsi. Le tolleranze non sono certo quelle del CAD e ci si trovano oggetti un po' pių larghi o stretti del previsto. Fatti i test si adatta il modello.
Circa le mesh dei progetti fatti per i rendering conosco bene il problema.
Spesso si risolve usando file provenienti da vari programmi, Zbrush ad esempio lavora perfettamente sulle mesh, si puō provare 30 giorni gratis, poi si paga, ma c'č l'opzione anche mensile, quando serve lo attivi. Molto bello.
DAZ invece č imbattibile per creare scene e personaggi, solo prendere e assemblare.
Mettendo insieme Rhino e mixando si possono ottenere risultati degni di nota.

Alberto
Go to Top of Page
Page: of 7  Topic Next Topic  
Previous Page
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2016 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06