Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Viaggi, letture e turismo ferroviario
 Musei ferroviari
 Museo Ferroviario della Puglia (Lecce)
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Previous Page
Author  Topic Next Topic
Page: of 8

Piero Chionna

Italy
6778 Posts

Posted - 19 May 2017 :  11:01:09  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Nuova vetrinetta dedicata ai treni TEE.




I magneti componibili:




Piero
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
6778 Posts

Posted - 20 December 2017 :  11:44:18  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Alcuni problemi tecnici e le vicissitudini delle Ferrovie del Sud Est nel frattempo acquisite dalle Ferrovie dello Stato hanno decretato il forzato blocco delle attività del treno storico "Salento Express".
Nonostante il successo dei viaggi compiuti con questo convoglio, tutte le istanze presentate da "Rotaie di Puglia", anche a livello politico, sono rimaste inascoltate.
Niente fondi, niente treno.

In questo scenario si è inserita la società TAP (Trans Adriatic Pipeline), impegnata nel discusso progetto di costruzione del gasdotto che dovrà portare in Italia il gas proveniente dall'Azerbaijan, via Grecia e Albania, gasdotto che approderà sulla spiaggia di San Foca, in provincia di Lecce.
Nei giorni scorsi, a seguito di un bando a cui aveva aderito anche "Rotaie di Puglia", TAP ha disposto il finanziamento del treno storico con un importo di 50.000 Euro a fondo perduto. Questo finanziamento avrebbe consentito la ripresa a cadenza settimanale dei treni storici per tutto il periodo primaverile ed estivo.

La comunicazione al pubblico di questo finanziamento ha però destato una vera e propria levata di scudi contro "Rotaie di Puglia", con toni molto aspri.
In conseguenza di ciò, "Rotaie di Puglia" ha deciso di rinunciare al finanziamento; il Salento Express resterà quindi rinchiuso nelle rimesse del Museo Ferroviario della Puglia, a Lecce.

So quanto il territorio sia sensibile a ciò che sta accadendo nei cantieri TAP e quanto gli animi siano esasperati, ma conoscendoli, so anche che i ragazzi di "Rotaie di Puglia" sono mossi da una grande passione per la ferrovia e soprattutto da un profondo amore per il territorio.
La speranza è che le richieste di Rotaie di Puglia vengano finalmente ascoltate e che si possa presto far ripartire il convoglio storico.




Piero
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
6778 Posts

Posted - 07 April 2018 :  11:48:19  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Nuovo allestimento della mostra permanente ospitata all'interno di carrozze "Centoporte" delle FS.








Piero
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
6778 Posts

Posted - 13 April 2018 :  01:31:19  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Tra le iniziative dedicate agli studenti delle scuole medie è in programma un viaggio in treno regionale da Bari a Lecce con la visita al Museo Ferroviario della Puglia.

http://www.fsnews.it/fsn/Gruppo-FS-Italiane/FS-Puglia-ferrovie-incontrano-scuola

Piero
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
6778 Posts

Posted - 26 May 2018 :  08:46:30  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
La mostra permanente "Signori in carrozza" si è arricchita di un nuovo diorama realizzato dal modellista leccese Fabio Vergari.
L'ambientazione è quella della Bassa Sassonia.



Venerdì 1 giugno 2018 alle 18.00 nella sede del museo si svolgerà la presentazione in anteprima del modello della locomotiva diesel DE122 delle Ferrovie del Sud Est.

Piero
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
6778 Posts

Posted - 03 July 2018 :  10:04:44  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Nuovo diorama dedicato alla linea ferroviaria "Mittenwaldbahn" che collega Innsbruck (A) a Garmisch-Partenkirchen (D) superando la catena montuosa del Karwendel con pendenze che arrivano al 38 per mille.
La stazione di Reith si trova a 1120 m. di altitudine, alla progressiva chilometrica 18+835.
Anche questo diorama è esposto presso la mostra permanente "Signori in carrozza" allestita all'interno delle carrozze "Centoporte" ricoverate nel capannone del museo (ex Squadra Rialzo).

https://de.wikipedia.org/wiki/Mittenwaldbahn







Piero
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
6778 Posts

Posted - 24 September 2018 :  13:24:39  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
"Un piccolo diorama dedicato alla storia delle Ferrovie Appulo Lucane (FAL), quando ancora erano Calabro-Lucane (FCL), in esposizione nella Sala Accoglienza del Museo.
1974. Siamo nella stazione di Pellicciari, ultima fermata FCL in territorio pugliese sulla tratta Gravina in Puglia-Acerenza (Linea Bari-Potenza)."


Sul diorama si notano due caratteristiche "Emmina" delle FCL mentre sul fondale appare l'immagine di Masseria Pellicciari in cui furono girate numerose scene del film di Franco Rosi "C'era una volta" (anno 1967) interpretato, tra gli altri, da Sophia Loren e Omar Sharif.

Personalmente porto ancora indelebile nella memoria la piacevole sensazione di inebriante solitudine che provai nell'estate del 1977 durante un viaggio in Vespa alla scoperta di quei territori e di quella piccola stazione oggi abbandonata.




Piero
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
6778 Posts

Posted - 07 November 2018 :  08:58:09  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
2 dicembre 2018
GIORNATA INTERNAZIONALE DEL FERMODELLISMO.


Anche quest’anno, per la prima volta presso il nostro Museo Ferroviario della Puglia, ci sarà l’occasione per celebrare una grande festa, una giornata dedicata a grandi e piccini. Nata in Germania qualche anno fa, il 2 dicembre si celebra ormai in tutta Europa la “Giornata Internazionale del Fermodellismo”, evento dedicato soprattutto ai giovanissimi. Se per gli appassionati ormai esperti e navigati, il fermodellismo è oggi un cimentarsi con l’alta tecnologia, per i giovanissimi deve essere un occasione di semplice e puro gioco, lo stesso che ha estasiato e rapito milioni di appassionati divenuti poi nel tempo dei provetti modellisti.
La giornata sarà anche l’occasione, attraverso una visita al Museo, per avvicinare i più giovani all’affascinate mondo delle ferrovie reali e in miniatura, ma potrà essere anche un momento per gli adulti, di guardare questo mondo con gli occhi dei più piccoli immedesimandosi nelle meraviglie che suscita e riscoprendo un po’ il bambino che alberga in tutti noi.
Oltre ai plastici e diorami visionabili permanentemente nel Museo, vi saranno circuiti dimostrativi su cui i più giovani potranno far circolare i propri modelli o quelli messi a disposizione dal Museo. Non mancherà l’esposizione di un impianto digitale funzionante, a cura della dinamica ditta Salento Railroad, e altre riproduzioni modellistiche realizzate da appassionati.
Orari di apertura 9.30-13.00 e 15.00-19.00.
L’ingresso sarà libero per tutti i bambini e i ragazzi sino a 14 anni.
Info: 335 6397167



Piero
Go to Top of Page

Riccardo Bastianelli

Italy
2811 Posts

Posted - 07 November 2018 :  09:39:08  Show Profile  Reply with Quote
E' il "Papa Komm spielen"

Riccardo
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
6778 Posts

Posted - 10 November 2018 :  08:21:22  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Un recentissimo articolo dal blog di Corinna Hein, una giovane signora tedesca che nel 2012 ha lasciato la Germania per trasferirsi in Puglia....

https://meinapulien.wordpress.com/2018/11/02/vorsicht-ferrovitis/?fbclid=IwAR2VDKMsQsP4VKvZ7o29Dy4L2HtontUBRvQEd5-ighUpQYY8p8T_jLWL4P8

https://meinapulien.wordpress.com/haftungsausschluss/


... e una realistica inquadratura dal basso dellla riproduzione in scala H0 dei due ponti di Castellaneta così come appaiono oggi con i basamenti ancora ben visibili del primo ponte in metallo progettato dall'Ing. Alfredo Cottrau. L'effetto prospettico è aumentato dall'ottimo inserimento del fondale con l'immagine della Gravina di Castellaneta (TA).
Realizzazione di Vabio Vergari (Lecce)


Piero
Go to Top of Page
Page: of 8  Topic Next Topic  
Previous Page
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2016 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06