Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
 All Forums
 Area appassionati Märklin
 Presentazioni e saluti
 Buongiorno da Como

Note: You must be registered in order to post a reply.
To register, click here. Registration is FREE!

Screensize:
UserName:
Password:
Format Mode:
Format: BoldItalicizedUnderlineStrikethrough Align LeftCenteredAlign Right Horizontal Rule Insert HyperlinkInsert EmailInsert Image Insert CodeInsert QuoteInsert List
   
Message:

* HTML is OFF
* Forum Code is ON
Smilies
Smile [:)] Big Smile [:D] Cool [8D] Blush [:I]
Tongue [:P] Evil [):] Wink [;)] Clown [:o)]
Black Eye [B)] Eight Ball [8] Frown [:(] Shy [8)]
Shocked [:0] Angry [:(!] Dead [xx(] Sleepy [|)]
Kisses [:X] Approve [^] Disapprove [V] Question [?]

 
Check here to subscribe to this topic.
   

T O P I C    R E V I E W
Claudio Gorio Posted - 14 January 2020 : 20:32:47
Buongiorno, sono Claudio e scrivo da Como.
Ho Marklin dal 1958, grazie al regalo di mio padre, ingegnere ferroviario, che volle educarmi a questa passione.
Prima la 3000, poi il 3013 con gli oblò, la 424 ed il Cocco 3015, con un plastico di 2 x 1,5 nel sottoscala del piano interrato dove passavo innumerevoli pomeriggi.
Poi vennero la moto, altre passioni e la famiglia;i miei cambiarono casa ed il plastico venne smantellato, ma riuscii a ricuperare almeno il materiale rotabile.
Intorno al 1990, in un viaggio di lavoro in Germania passai davanti ad un negozio Marklin ed uscii con una Schienenbus.
Costruii il mio primo plastico ed iniziai a collezionare locomotive.
Al cambio di casa dovetti cederlo ad un amico che aveva l'obbiettivo ambizioso di unirlo al suo già esistente; il progetto fallì ed ora il plastico è abbandonato in un capannone, inutilizzabile, arrugginito e corroso dai topi, che tristezza !
La raccolta di pezzi nuovi è comunque continuata ed in occasione del pensionamento ho realizzato il plastico attuale, 3.3 m x circa 1.5 m.
Alla fine sono rimasto in analogico, l'elettronica non mi appassiona e vedo che su altri forum le grane di riconoscimento, decoder etc sono tali da oscurare l'oggetto vero del nostro hobby, ovvero i treni.
Spero di non essere stato troppo prolisso; per ora vi saluto e ringrazio per gli eventuali suggerimenti che potrete e vorrete darmi.
Claudio
1   L A T E S T    R E P L I E S    (Newest First)
Alberto Pedrini Posted - 14 January 2020 : 23:46:40
Analogico o digitale non fa differenza, conta il divertimento, però tutte ste grane col digitale mi paiono strane, qui da noi i problemi segnalati sono proprio pochi e le funzioni sonore e luminose che hanno alcuni modelli lasciano a bocca aperta.

Märklinfan Club Italia © 2008-2022 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06