Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
 All Forums
 Argomenti tecnici di modellismo
 Argomenti generici di modellismo ferroviario
 Le stampanti 3D

Note: You must be registered in order to post a reply.
To register, click here. Registration is FREE!

Screensize:
UserName:
Password:
Format Mode:
Format: BoldItalicizedUnderlineStrikethrough Align LeftCenteredAlign Right Horizontal Rule Insert HyperlinkInsert EmailInsert Image Insert CodeInsert QuoteInsert List
   
Message:

* HTML is OFF
* Forum Code is ON
Smilies
Smile [:)] Big Smile [:D] Cool [8D] Blush [:I]
Tongue [:P] Evil [):] Wink [;)] Clown [:o)]
Black Eye [B)] Eight Ball [8] Frown [:(] Shy [8)]
Shocked [:0] Angry [:(!] Dead [xx(] Sleepy [|)]
Kisses [:X] Approve [^] Disapprove [V] Question [?]

 
Check here to subscribe to this topic.
   

T O P I C    R E V I E W
Alberto Pedrini Posted - 01 November 2013 : 14:10:41
Conrad ha messo in vendita una stampante 3D al prezzo di uno smartphone.
Senz'altro soldi spesi meglio, almeno per chi è in grado di disegnarsi gli oggetti in 3D al computer.
La risoluzione orizzontale è 0,5 mm. non basta par farsi un bel vomere realistico per le nostre loco, ma altri oggetti sicuramente si.

Il produttore è Velleman



http://www.velleman.co.uk/contents/en-uk/p576_k8200.html

Il sito di Conrad in italiano

http://www.conrad.it/ce/it/product/409630/Velleman-Kit-componenti-stampante-3D-K8200

Per chi ne vuol sapere di più

http://youtu.be/oSbjfYbTwzU

10   L A T E S T    R E P L I E S    (Newest First)
Alberto Pedrini Posted - 16 January 2021 : 20:44:35
Nel frattempo ho scaricato da Thingiverse tre modelli di bicicletta e li ho scalati in 1:32, freschi di stampa in attesa di essere verniciate.





Le due bici stradali le ha disegnate una signora per il marito che fa scala H0, una moglie con i fiocchi
Alberto Pedrini Posted - 16 January 2021 : 20:40:54

Alberto Pedrini Posted - 14 January 2021 : 08:21:34
quote:
Originally posted by Raffaele Picollo

Ottimo risultato, Al! Puoi dire cos'è che fa la differenza tra il primo carro e gli altri? Il modello? Le impostazioni di stampa?



Certamente, entrambe le cose, innanzitutto il modello, in cui durante la conversione in stl si verificavano alcune incongruenze dovute all'intersecarsi di superfici. Il software di slicer gratuito che ho sempre usato, Cura, digeriva tutto senza evidenziarle.
Poi, in un ottica di perfezionamento e controllo diretto stampante ho acquistato un programma professionale,Simplify, che ha anche la funzione di analizzare il modello in modo approfondito. Capito l'inghippo ho provveduto a sistemare le cose finchè fosse tutto ok. Il programma consente anche una gestione perfetta della stampa, il che migliora ancora le cose. Il secondo aspetto migliorato è dovuto alla regolazione di temperatura dell'estrusore/velocità di stampa/temperatura piatto/spessore e larghezza pareti/supporti ecc.
Potrei migliorare ancora ridisegnando il modello adattandolo alle caratteristiche della stampante/nozzle. Ma l'ultima stampata del carro è già abbastanza buona, poi dovrei intervenire invecchiando, quindi lavoro inutile.
Raffaele Picollo Posted - 14 January 2021 : 00:14:02
Ottimo risultato, Al! Puoi dire cos'è che fa la differenza tra il primo carro e gli altri? Il modello? Le impostazioni di stampa?
Stefano Spina Posted - 13 January 2021 : 12:16:58
Per quanto mi riguarda... no grazie.... ci tengo alla mia residua stabilità mentale.

Stefano
Alberto Pedrini Posted - 13 January 2021 : 12:03:41
Considerando le problematiche da affrontare con queste stampanti non professionali la cosa più importante è avere pazienza e non demordere.
I vari video pseudopubblicitari e i tutorial che inevitabilmente bisogna vedere per arrivare a risultati accettabili la fanno facile, ma i parametri da considerare sono tantissimi. Poi capitano anche i problemi generati da entità soprannaturali che arrivano quando meno te lo aspetti. Insomma, fosse solo un disegno tecnico ben fatto da far digerire alla macchina come ho sempre fatto con il plotter HP (che costa come 8 stampanti 3D) potrei metter su una prodzione in serie, ma non è così. D'altra parte arrivare a un risultato decente con una stampante da 300 euro è come andare col Ciao a Capo Nord.
Va presa come hobby anche la parte grattacapo, è così...
Grazie per gli elogi, troppo buoni, se volete cimentarvi nel settore avvisate.
Stefano Spina Posted - 13 January 2021 : 07:41:30
Esattamente quello che che intendevo dire, anche se in modalità "concisa" amichevole invidia inclusa.
Rassegnati Alberto... sei un'artista "tecnico".

Stefano
robertocamorali Posted - 12 January 2021 : 21:33:47
Mi sia consentito di esprimere una personale opinione.
E' vero che tutte le mattine si alza uno più in gamba di noi.
Ma è altrettanto vero che tutte le mattine si alzano molte persone dalle grandi doti, in tutti i campi.
Il lavoro di Alberto non è frutto di improvvisazione, e nemmeno di un colpo di genio, ma di un attento studio delle problematiche relative al lavoro specifico, dimostrando alta padronanza del mezzo tecnico a disposizione, condizione "sine qua non" per ottenere risultati di alto valore.
Quindi un plauso a chi è arrivato a questi risultati, manca solo la lode che arriverà con le decals, che , sono sicuro, saranno all'altezza della precisione con cui sono stati realizzati i carri.
Complimenti Alberto, e devo dire amichevolmente che ti invidio anche
albertomocchi Posted - 12 January 2021 : 14:35:59
complimenti Al il risultato e' ottimo penso sia un'alternativa validissima

Alberto
Alberto Pedrini Posted - 12 January 2021 : 14:15:32
Non esageriamo Stefano, c'è chi fa molto meglio di me. Grazie comunque per l'apprezzamento.

Märklinfan Club Italia © 2008-2021 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06