Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
 All Forums
 Scala Z
 Area tecnica costruzione plastico sociale in Z
 Idee per i moduli in Z

Note: You must be registered in order to post a reply.
To register, click here. Registration is FREE!

Screensize:
UserName:
Password:
Format Mode:
Format: BoldItalicizedUnderlineStrikethrough Align LeftCenteredAlign Right Horizontal Rule Insert HyperlinkInsert EmailInsert Image Insert CodeInsert QuoteInsert List
   
Message:

* HTML is OFF
* Forum Code is ON
Smilies
Smile [:)] Big Smile [:D] Cool [8D] Blush [:I]
Tongue [:P] Evil [):] Wink [;)] Clown [:o)]
Black Eye [B)] Eight Ball [8] Frown [:(] Shy [8)]
Shocked [:0] Angry [:(!] Dead [xx(] Sleepy [|)]
Kisses [:X] Approve [^] Disapprove [V] Question [?]

 
Check here to subscribe to this topic.
   

T O P I C    R E V I E W
Carlo Rastelli Posted - 24 September 2017 : 12:41:28
Ciao a tutti, "rompo il ghiaccio" aprendo questo nuovo thread per iniziare a capire la tipologia dei moduli che saranno poi realizzati dai partecipanti al progetto del modulare.
Al di là di quelli standard, stazione, piena linea dritta e curva, industriali etc, etc....mi stava frullando per la testa un modulo tecnico per avere un eventuale "osso di cane" per un ritorno di linea, se si decidesse di non applicare la regola dell'ovale....
Riguardando nelle foto dell'archivo di repertorio delle presunte idee, tipo Archimede Pitagorico, ho rispolverato questa....ritratto in foto è in scala N, ma penso proprio che sia applicabile a tutte le scale in particolare la Z per questioni di ingombri nelle dimensioni:





...mi embra gradevole anche per il cambio di quota che avrebbero i moduli....che cosa ne pensate?
7   L A T E S T    R E P L I E S    (Newest First)
Carlo Rastelli Posted - 28 September 2017 : 21:31:33
Visto il tuo post, confermo la costruzione di due moduli, uno con curva a 180° a doppio binario ed uno dritto della lunghezza standard di 660 mm..
Prossimamente farò l'ordine dei binari, abbiamo qualche rivenditore di fiducia o, ci si può appoggiare ai fornitori abituali?
Debbo prevedere lo sfondo? se si, quanto deve essere alto il pannello posteriore (compresi i 110 mm. dell'altezza della testata)?
Carlo Rastelli Posted - 25 September 2017 : 11:40:29
Concordo con te Raf, io pensavo di realizzare una curva a 180°, sarei dell'avviso di mantenerla a vista (no galleria) ed almeno 1/3 in trincea, ed un modulo doppio dritto (130 cm) che formi una S a similitudine di quello che ho fatto in altra scala..rende bene in linea di parata e spezza la monotonia di una linea solamente dritta, che cosa ne dici?
Come ambientazione, come pensavi di farla, montana, campagna....?



Raffaele Picollo Posted - 25 September 2017 : 08:38:26
Bellissima idea quella di sfalsare le quote dei moduli.
Rispolvero un mio progetto dell'anno scorso per il modulare di gruppo:
Considerando che conviene adottare sempre le stesse misure delle testate per consentire un più ampio utilizzo dei moduli (almeno inizialmente dobbiamo concentrarci su moduli standard, vedendo se ci segue un numero sufficiente di soci), è possibile prevedere il progetto di una una stazione nascosta (costerà una cifra) e due curve a 180 a doppio binario.
Per cambiare un po' l'aspetto del plastico, si potrà pensare di affiancare, sul fronte, due file di moduli sfalsate in altezza (nell'esempio qui sotto ho ipotizzato circa 6cm) utilizzando moduli laterali con binari in salita (nell'esempio sono circa del 28per mille, non bisogna esagerare, conosco bene la trazione delle loco Z) ma anche di collegamento per la terza fila nascosta per la stazione.
E' solo un'idea, ma rende già evidente la questione delle misure dato che non possiamo giocarci sulle salite la possibilità di fare girare treni lunghi...
Carlo Rastelli Posted - 24 September 2017 : 17:42:43
...spettacolo!!!!
Alberto Pedrini Posted - 24 September 2017 : 16:48:52
Esageriamo? Salto del montone!
Visto a Göppingen 2015

Carlo Rastelli Posted - 24 September 2017 : 16:20:00
Concordo con te Alberto, io avrei pensato di fare un pannello amovibile piuttosto che mostrare un pannello a groviera; per il salto di quota, bèh, o si progetta a priori, oppure diviene sicuramente una difficoltà, credo che per il momento sia sicuramente meglio una quota unica per tutta l'inversione del ritorno e per il resto dei moduli........la visione d'insieme risulta comunque gradevole....
Alberto Pedrini Posted - 24 September 2017 : 15:22:42
Bella soluzione, unico appunto, dopo tanti anni di modulari non riesco più a farmi piacere le sezioni laterali.
Meglio terminare le scenografie a un livello più basso e uniforme, una soluzione plausibile c'è sempre e ne guadagna la vista di insieme.

Märklinfan Club Italia © 2008-2022 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06