Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Argomenti tecnici di modellismo
 Realizzare il plastico
 Basette per esporre e fotografare le nostre loco
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Next Page
Author Previous Topic Topic Next Topic
Page: of 7

Antonio Bernasconi

Italy
386 Posts

Posted - 08 May 2011 :  09:47:30  Show Profile  Visit Antonio Bernasconi's Homepage  Reply with Quote
Tempo fà feci fare dei bordini su alcune tavole di legno in modo da poterle utilizzare come piedistalli per esporre e fotografare le locomotive...questo è un esempio per quelle a vapore:



Poi oggi ho messo mano alla tavola destinata alle loco elettriche:



I pali sono quelli Marklin, catenaria realizzata col filo da pesca e due tubi di ottone per tenerla tesa...devo finire di mettere il ballast, invecchiare i binari e mettere l'erba, ma qualche risultato già si vede:



Ciao
Antonio

Ciao
Antonio
http://www.scalaunoitalia.it/

Alberto Pedrini

Italy
11063 Posts

Posted - 11 May 2011 :  00:19:08  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Ciao Antonio,
ottima realizzazione, valorizza molto i modelli ed è poco ingombrante.
La campata lunga di catenaria risolve molti problemi di ripresa, sul plastico ho sempre qualche palo in mezzo ai convogli.

Alberto
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
11063 Posts

Posted - 24 May 2011 :  23:18:36  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Ho fatto anch'io un supporto fotografico da tenere nella trains room, ormai priva di moduli.
Prima di partire mi hanno regalato una base preformata Märklin fatta per le vetrine dei negozi (grazie Luca ). Si tratta di un blocco di polistirolo ad alta densità stampato tutto grigio e squadrato con un piano a doppio binario con posato binario K.
Questa base è fornita di tre sfondi diversi intercambiabili, purtroppo fatti senza la minima intenzione di rispettare le proporzioni.
Eliminati gli sfondi ho posato la massicciata che uso da anni per il k, la sabbia per sabbiatrici, e con l'aerografo l'ho invecchiata con il solito procedimento. Poi ho arrotondato un po' gli spigoli al rilevato e ho posato le nostra erba standard.
Ho già progettato una struttura supplementare retrostante per la catenaria, da mettere solo quando serve. Userò i pali a traliccio con doppia mensola e catenaria Viessmann da 50cm sottile.
Finirò il lavoro al rientro dalle ferie.
Ho fatto due foto test per verificare l'effetto,
Questo è il rilevato:



Una ripresa di 3/4 che mi suggerisce di fare un corso d'acqua o uno stagno come base per il rilevato.



La stessa immagine presa frontale non è critica per la messa a fuoco anche con poca luce, ho scattato a mano libera con la piccola Canon ixus



Ancora una da 3/4, lo spazio basta per loco e due carrozze


Alberto
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
11063 Posts

Posted - 28 October 2011 :  22:41:06  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
E' passato un po' di tempo e finalmente è pronto il supporto con la linea aerea.



Come avevo detto ho preparato anche un pezzo plexiglass per simulare l'acqua (già sperimentato da Enrico sul suo porto vintage) e un pezzo di erba per tappare i buchi nelle inquadrature di sbieco.



Ho collegato anche i binari del modulo per dare tensione alle loco



Adesso posso variare un po' le inquadrature e fotografare le elettriche che aspettano da un po' (agg. di novembre)

Già che siamo in argomento vi mostro com'è la mia sala di posa ultimamente. Sotto le vetrine ci sono una fila di fluorescenti a luce calda per illuminare il fondale e una fila di alogene per la luce base dall'alto.



La composizione della foto:



E la luce principale alogena da 300W (faretto del brico) con montato davanti un obrello per fare luce diffusa (comprato nel 1984 al Coin, è un normale ombrello bianco... come passano gli anni)



Quindi ho preso una scatola da locomotiva e l'ho posizionata nell'angolo sinistro del fiume. Sopra la compattina Ixus con l'opzione macro....... CLIC



Fatto


Alberto
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
11063 Posts

Posted - 20 January 2012 :  23:49:39  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Sabato ho scattato ancora una cinquantina di foto, ormai le inquadrature sono standard e vado più veloce.
Ogni tanto posiziono un edificio tra il fondale e il modulo, appoggiato su una scatola, tanto per variare la scena.
Quando vi ho stufato ditelo che prendo pausa, questa sera ho pubblicato le prime nove.

Alberto
Go to Top of Page

Carlo Rastelli

Italy
1664 Posts

Posted - 21 January 2012 :  08:36:36  Show Profile  Reply with Quote
Complimenti vivissimi!, bella idea e bella realizzazione Alberto!
Questo thread me lo ero perso....

Ciao, Carlo

Ciao!
Carlo
Go to Top of Page

Nino Carbone

6672 Posts

Posted - 21 January 2012 :  10:27:20  Show Profile  Reply with Quote

- Ciao Alberto, l'idea è ottima e il risultato pure, le foto di modelli come quelle degli originali non sono mai abbastanza -

- Nino -

Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
8163 Posts

Posted - 21 January 2012 :  11:13:13  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Ottimo set fotografico.
Continua pure, io non mi stanco mai quando vedo belle foto.

Piero

Piero
Go to Top of Page

Riccardo Bastianelli

Italy
3261 Posts

Posted - 21 January 2012 :  18:19:11  Show Profile  Reply with Quote
La qualitá delle foto è uno dei punti di forza di questo sito...
Continua così
Ciao
Riccardo
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
11063 Posts

Posted - 05 February 2012 :  11:43:53  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Non so se avete intuito che l'annullamento del viaggio a Norimberga mi ha lasciato del tempo libero.
Il laboratorio fotografico è a pieno regime e in via sperimentale sto ampliando le schede carrozze e carri. Non ho ancora un'idea precisa di come sviluppare questa cosa, spesso non si trovano riferimenti al vero come per le loco e quindi pubblico quello che trovo.
L'intento è di avere immagini a grande formato anche dei rotabili, con una grossa apertura verso i modelli di altre marche.
Se avete notizie da aggiugere o trovate foto su internet o fotografate i modelli sul vostro plastico non esitate a contribuire alle discussioni.
Prossimamente arriveranno le Silberlinge
Buona domenica

Alberto
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
11063 Posts

Posted - 05 February 2012 :  12:37:45  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Un amico mi ha detto che il plexiglass che simula il fiume proprio non lo digerisce, è una cosa che disturba l'equilibrio delle foto e nessuno osa dirlo o è un parere isolato?
Chiaro che è un effetto lontanissimo dalla realtà, serve solo per diversificare le immagini, le critiche sono ben accette.

Alberto
Go to Top of Page
Page: of 7 Previous Topic Topic Next Topic  
Next Page
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2022 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06