Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Storia delle ferrovie
 Ferrovie nel mondo
 Australia - Victorian Railways ML2
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Author Previous Topic Topic   

Nino Carbone

6667 Posts

Posted - 14 June 2011 :  22:50:47  Show Profile  Reply with Quote

- ML2 austrialiane, tra le F7 americane e le NOHAB europee -



- Foto da: victorianrailways.net -



- Cessione del progetto in Australia -

Su richiesta delle Victorian Railways, nel 1949 Dick Dilworth, ingegnere capo della Electro-Motive Division
(GM-USA), progettò una macchina derivata dalla famosa "Serie F" americana,
che a differenza di quest'ultima presentava una doppia cabina di guida
e due carrelli a tre assi, per rientrare nei limiti di carico consentiti dalla rete australiana.

La costruzione della macchina fu concessa da EMD alla Clyde Engineering di Sydney.

Nel 1951 le Victorian Railways presentarono l'ordine per la realizzazione di 26 unità,
che furono consegnate tra il 1952 e il 1953,
andando a costituire la nuova "B Class".

- Modello: ML2 -

- Rodiggio: Co' Co' -
- Velocità massima: 133 km/h -
- 1 motore Diesel EMD 16-567B - Potenza: 1520 PS/kW -
- 6 motori elettrici: D27 - Potenza: 1118 kW -
- Generatore modello: D12 -

- Esemplari costruiti: n. 26 (B60 / B85)-

- Costruttore: Clyde (Australia) -


- Erano più lunghe delle F7 per via della doppia cabina -



- Differenze tecniche -



- Foto da: MF -



- Le MY assomigliavano alle australiane ML2, avevano anch'esse doppia cabina di guida e carrelli a 3 assi,
ma erano più lunghe, più strette, più basse -

- MY DSB / lunghezza: 18.900 mm. -
- ML2 / lunghezza: 18.542 mm. -
- F7 / lunghezza: 15.433 mm. -

- MY DSB / larghezza: 3.150 mm. -
- ML2: / larghezza: 3.200 mm. -
- F7 / larghezza: 3.250 mm. -

- MY DSB /altezza: 4.280 mm. -
- ML2 / altezza: 4.420 mm. -
- F7 / altezza: 4.600 mm. -

- MY DSB / scartamento:1.435 mm. -
- ML2 / scartamento: 1.600 mm. -
- F7 / scartamento: 1.435 mm. -

- MY DSB: carrelli a 3 assi, ma solo 2 motori per carrello, rodiggio (A1A)' (A1A)' -
- ML2 australiane: carrelli a 3 assi motori -
- F7 americane: carrelli a 2 assi motori -

- Diversi erano i "musi", più corti in quelle europee -

- La curvatura del tetto era più pronunciata nelle europee per rientrare nelle sagome limite -

- Le NOHAB erano inoltre dotate di respingenti ed organi di accoppiamento europei -




- Link correlati -

- http://www.victorianrailways.net/motive%20power/bextra.html -

- http://www.victorianrailways.net/motive%20power/bdie.html -



- http://www.youtube.com/watch?v=o3eXWISd68E&NR=1 -

- http://www.youtube.com/watch?v=CIuQl6MBjrI&feature=related -

- http://www.youtube.com/watch?v=6cg_V_EB6jU&feature=related -


- Nino -

Gian Michele Sambonet

Italy
5282 Posts

Posted - 15 November 2012 :  10:48:22  Show Profile  Reply with Quote


La Victorian Railways B72, lascia Albury con un espresso per Melbourne, Victoria, nel 1955 (Foto Archivio Stephenson)
Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
5282 Posts

Posted - 15 November 2012 :  11:19:59  Show Profile  Reply with Quote


Dal 1952 le belle locomotive a vapore carenate "S Class" della Victorian Railways furono sostituite con le "B Class" (GM/Clyde ML2) diesel elettriche. Nessuna di queste macchine è stata conservata, furono tutte smantellate nel 1954. (Foto Archivio Stephenson)
Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
5282 Posts

Posted - 15 November 2012 :  18:31:35  Show Profile  Reply with Quote


Lo "Spirit of Progress" (famoso treno della Victorian Railways) nel suo settantesimo anniversario, convoglio storico conservato al Seymour Railway Heritage Centre. Benalla, Victoria, Australia, 25 Novembre 2007. (Foto: Wikipedia)

Un approfondimento: http://www.dieselpunks.org/profiles/blogs/sunday-streamline-53-20th-century-victorian
Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
5282 Posts

Posted - 17 November 2012 :  08:47:10  Show Profile  Reply with Quote


Lo "Spirit of Progress" con trazione diesel nel 1953. (Foto: Wikipedia)
Go to Top of Page
  Previous Topic Topic   
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2022 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06