Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Indice delle Pagine Märklin collezionismo
 Area collezionismo
 Restauro di carrozze in lamierino
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Author Previous Topic Topic Next Topic  

Alberto Pedrini

Italy
10792 Posts

Posted - 02 July 2011 :  15:09:14  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Clicca sulla foto per le istruzioni di Enrico Ferrari


Alberto

Alberto Pedrini

Italy
10792 Posts

Posted - 03 July 2011 :  00:19:03  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Grazie per le istruzioni Enrico, hai restaurato benissimo quella carrozza malandata.
Ne ho anch'io alcune malconcie e non pensavo fosse possibile intervenire salvando le vecchie scritte.

Alberto
Go to Top of Page

Marino Di fazio

Italy
1380 Posts

Posted - 03 July 2011 :  07:40:03  Show Profile  Reply with Quote
Veramente un ottimo lavoro, sono utilissimi questi articoli, grazie Enrico.

Marino
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
7724 Posts

Posted - 03 July 2011 :  10:00:11  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Il risultato finale è decisamente sorprendente.

Piero

Piero
Go to Top of Page

albertomocchi

Italy
2500 Posts

Posted - 03 July 2011 :  14:00:49  Show Profile  Reply with Quote
complimenti Enrico
ottimo lavoro!!!!

Alberto

Go to Top of Page

Carlo Rastelli

Italy
1664 Posts

Posted - 03 July 2011 :  14:26:18  Show Profile  Reply with Quote
Complimenti vivissimi Enrico un lavoro da restauratore professionista....grazie della guida passo-passo e dei consigli!

Ciao!
Carlo
Go to Top of Page

Salvatore Vanella

Italy
30 Posts

Posted - 09 July 2011 :  13:42:36  Show Profile  Reply with Quote
Il lavoro è indubbiamente bello, ma se ci si vuol cimentare mi vengono una serie di domande. Operazioni simili potrebbero essere eeseguite anche sulle loco anche se alcuni affermano che è meglio non alterare lo stato di una macchina per non sminuirne il valore. C'è il problema delle vernici, la corrispondenza dei colori che è un pò difficile da ricostruire annche perchè non sempre Marklin si è rifatta ai colori reali. Verniciare a pennello comporta a volte grosse imperfezioni, e mi lascia perplesso l'uso delle limette, non rigano e scheggiano tutto? sopratutto le scritte. Certo dai risultati sembre di no ma se ci provo io non vorrei rovinare in modo irreparabile qualche vettura. Quindi prima di aggredire un modello vorrei essere ben certo di quello che faccio. Es. con la limetta si agisce direttamente a secco? l'uso della limetta è collegato al fatto che è rigida o si possono usare le carte abrasive?
Go to Top of Page

Enrico Ferrari

Italy
1533 Posts

Posted - 09 July 2011 :  22:58:52  Show Profile  Visit Enrico Ferrari's Homepage  Reply with Quote
La "limetta" che ho usato non è propriamente una limetta rigida ed abrasiva come mi sembra tu immagini. Si tratta di un supporto morbido ricoperto da una specie di tela gommata leggermente abrasiva, va usata a secco e più che limare lucida la superficie.
Viene usata per rifinire le unghie smaltate, comunque prima di rovinare qualunque cosa, prova prima su qualcosa senza valore.

Enrico
Go to Top of Page

Roberto Grittani

Italy
4 Posts

Posted - 23 May 2016 :  14:08:21  Show Profile  Reply with Quote
ottimo lavoro di restauro delle pareti verdi della carrozza, chiedo cortesemente anche qualche altro dettaglio sulla riverniciatura del tetto e delle porte in argento e del telaio in lamierino nero, indicando marca e colore delle pitture da impiegare.
Chiedo anche se qualcuno si è cimentato con la riproduzione delle scritte , stampando le decalcomanie da computer dopo averle scannerizzate.
Sto cercando di individuare il font delle scritte SBB CFF per poter avere una scritta perfetta tradotta in decalcomania.
grazie
Roberto

RG
Go to Top of Page
  Previous Topic Topic Next Topic  
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2021 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06