Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Argomenti tecnici di modellismo
 Realizzare il plastico
 Segmentdrehscheibe
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Next Page
Author Previous Topic Topic Next Topic
Page: of 2

Antonio Bernasconi

Italy
386 Posts

Posted - 29 February 2012 :  12:29:43  Show Profile  Visit Antonio Bernasconi's Homepage  Reply with Quote
In parole italiche la traduzione è una semi-piattaforma girevole...questa per intenderci:


(immagine presa da Luca Peloso - grazie)

Avevo già da tempo sul PC il progetto di questo tipo di piattaforma, che volevo utilizzare per la stazione della linea secondaria...ebbene, ora che mi sono deciso a partire con la realizzazione di qualche modulo, anche solo per avere qualcosa di poco ingombrante con cui giocare a casa, ho rispolverato questo progetto e l'ho adattato alle nuove esigenze.

La piattaforma sarà lunga 200mm, i binari sopra qualche millimetro in più, con un angolo totale di rotazione di 26°, ovvero 13° a destra e 13° a sinistra, ovviamente sarà d'obbligo l'utilizzo del binario K per le uscite in quanto sul ponte ci saranno due rotaie di tipo K (oltre alla terza rotaia che sarà costituita da una griglia metallica su cui scorrerà il pattino).
Sui 200mm di ponte ci possono stare comodamente un Kof ed un vagone merci di quelli corti, oppure una carrozza tre assi o una loco-tender con dimensioni tipo (o meno) BR85.

La realizzazione del prototipo la sto facendo in plasticard, per vedere se ho ben fatto il progetto, ma mi piacerebbe realizzarla in ottone spessore 0,25mm mediante fotoincisione.

Il problema di questo procedimento è il costo per attrezzare l'impianto, quindi mi chiedo se qualcuno fosse interessato ad averne un esemplare (in kit di montaggio o già montata)...si dividono i costi e si ha in mano un oggetto di pregio.

Ovviamente poi la parte meccanica viene lasciata alla fantasia di chi ne prende una, anche perchè la mia funzionerà quasi come quella vera, ovvero mediante rotazione di una manovella che in questo caso si troverà di fianco al modulo.

Fatemi sapere.

Ciao
Antonio

Ciao
Antonio
http://www.scalaunoitalia.it/

Antonio Bernasconi

Italy
386 Posts

Posted - 29 February 2012 :  12:42:01  Show Profile  Visit Antonio Bernasconi's Homepage  Reply with Quote
Scusate i post consecutivi, aggiungo alcune info ed immagini...per quanto riguarda il ponte, mi sono ispirato ad uno che viene commercializzato per la scala "O", questo qui:

http://www.spurnull-magazin.de/wp-content/uploads/2011/11/segmentdrehscheibe-1.jpg

La fossa invece dovrebbe avere maggior rifiniture, tipo piastroni in cemento, griglie ecc.
Facendo due conti poi sulla lunghezza del ponte, è ovvio che quello che può entrarci sopra vada misurato non da respingente a respingente ma dalla prima all'ultima ruota.
Rispetto al ponte che ho preso come riferimento:

http://www.spurnull-magazin.de/wp-content/uploads/2011/11/segmentdrehscheibe-5.jpg

quello che realizzerò io è leggermente più lungo.

Ciao
Antonio

Ciao
Antonio
http://www.scalaunoitalia.it/
Go to Top of Page

Luca Peloso

Italy
1709 Posts

Posted - 29 February 2012 :  13:28:24  Show Profile  Reply with Quote
Nel passato avevo cercato anch'io ed avevo trovato queste due





ma non riesco più a trovare chi era il fornitore

Luca
(avana)
Go to Top of Page

albertomocchi

Italy
2549 Posts

Posted - 29 February 2012 :  13:45:20  Show Profile  Reply with Quote
qui non si vede tanto bene ma e' simile


Alberto
Go to Top of Page

Andrea Ricci

Italy
96 Posts

Posted - 29 February 2012 :  19:52:40  Show Profile  Reply with Quote
Forse torna utile come referenza:

http://www.hapo-bahn.de/index.html

http://www.hapo-bahn.de/025c8597ab1170c02/index.html

Ciao
Go to Top of Page

Luca Peloso

Italy
1709 Posts

Posted - 29 February 2012 :  21:22:28  Show Profile  Reply with Quote
grazie Andrea era proprio il sito che mi ero perso

Luca
(avana)
Go to Top of Page

Antonio Bernasconi

Italy
386 Posts

Posted - 29 February 2012 :  23:16:36  Show Profile  Visit Antonio Bernasconi's Homepage  Reply with Quote
Quella che ralizzerò io sarà praticamente molto simile a quella in scala 0...e poi sarà tutta in ottone fotoinciso.
Nel pomeriggio di oggi ho parlato con i tecnici che si occuperanno di fare il lavoro ed ora sto raffinando il disegno adattandolo alle ottime possibilità di riproduzione che offre la fotoincisione.
Se ci riesco, nel giro di 1-2 settimane dovrei avere già i pezzi della piattaforma...inoltre ho previsto alcune opzioni estetiche da fare in fase di montaggio visto che nella matrice in A4 c'è molto spazio che altrimenti sarebbe stato inutilizzato...c'ho infilato alcune optional che secondo me ne migliorano l'estetica rispetto a quella della scala 0.

Inoltre ho predisposto il disegno per poter realizzare piattaforme più lunghe o più corte, basta solo poi riadattare la fossa...l'unica rogna in questo caso è dover rifare la matrice.
La cosa buona del progetto invece è che ho previsto anche la possibilità di farla in scale maggiori senza dover cambiare una virgola ai disegni, sempre rifacendo la o le matrici in caso di scale maggiori tipo la 1.

Ciao
Antonio

Ciao
Antonio
http://www.scalaunoitalia.it/
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
11063 Posts

Posted - 29 February 2012 :  23:54:54  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Antonio, hai un'idea di quanto si debba spendere?
In kit e già assemblata?
Se vuoi dei soci credo sia indispensabile un preventivo, a me interessa.

Alberto
Go to Top of Page

Antonio Bernasconi

Italy
386 Posts

Posted - 01 March 2012 :  01:00:13  Show Profile  Visit Antonio Bernasconi's Homepage  Reply with Quote
Sei il primo che si mostra direttamente interessato alla questione...direi che prima sono d'obbligo due chiacchiere sul kit...per quanto riguarda questo progetto, la quasi totalità degli incastri è realizzata a tolleranza zero, ovvero in fase di montaggo forse bisognerà carteggiare un pochino le sedi e le asole...dico forse perchè non ne sono sicuro essendo il primo lavoro che faccio in fotoincisione, magari si incastrano alla perfezione senza dover ritoccare...comunque preferisco fare così piuttosto che avere pezzi che "sciacquano" troppo tra loro.
Il montaggio può avvenire sia tramite incollaggio sia tramite saldatura a stagno per chi è pratico.
Al kit di fotoincisione mancheranno alcune parti, tipo le ruote della piattaforma, la sede di rotazione con relativo perno, i mancorrenti della ringhiera e qualche altra cosina che dovrò realizzare io con tornio, fresa o altro (o comunque reperire, tipo i mancorrenti ed i perni delle ruote)...per coloro che parteciperanno alla prima tiratura saranno incluse nel prezzo.
Se il montaggio lo dovrò fare io, credo che 40€ in più dovrebbero essere più che sufficienti, verniciatura esclusa, i materiali necessari li metterei io (binario K per le rotaie, stagno o colla ecc).
Per quanto riguarda la parte elettrica, le rotaie ovviamente andranno isolate da tutta la struttura, quindi saranno incollate su supporti plastici...è possibile realizzare quindi sia la versione in CC sia in AC...per quanto riguarda quest'ultima sarà la griglia di fondo a fungere da terza rotaia, che per ovvi motivi quindi dovrà essere brunita e non verniciata. A proposito delle rotaie: saranno prese smontandole da un binario K codice 2209.

Ed ora veniamo ai costi della foto-incisione...mi hanno chiesto 100€ per attrezzare la macchina più 15€ per ogni lastra lavorata (attualmente ce ne vuole una sola)...quindi se sono solo spendo 115€, se siamo in due 65€ cad, in tre 49€ cad e così via (andranno aggiunte solo le spese di spedizione ad ogni acquirente più le spedizioni al e dal fotoincisore)...ovviamente questo vale solo per la prima tiratura che vorrei limitare a pochi pezzi, anche per via di eventuali piccoli ritocchi che potrebbero essere necessari (anche se penso e spero di no) che verrebero corretti direttamente dai fotoincisiori su mia indicazione e che coloro che hanno partecipato alla prima tiratura riceverebbero a pochi euro (max 5-10€).

Successivamente a questa tiratura, ogni piattaforma costerà circa 120€ in kit completo e 160€ montata da me (solo montaggio, senza verniciatura).

Come già detto in precedenza, lascio campo libero per quanto riguarda l'automazione della piattaforma, ma anche io poi studierò qualcosa in merito, sia meccanico che elettrico.

Mi sembra di aver detto tutto.

Ciao
Antonio

Ciao
Antonio
http://www.scalaunoitalia.it/
Go to Top of Page

Riccardo Bastianelli

Italy
3261 Posts

Posted - 01 March 2012 :  10:50:56  Show Profile  Reply with Quote
Un piccolo scalo per vaporiere rientra tra i miei progetti, ma a lunga scadenza...
però se serve per abbattere i costi, sono della partita
Vediamo quanti siamo.
Ciao
Riccardo
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
11063 Posts

Posted - 01 March 2012 :  10:56:05  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Io sostengo il progetto, può essere il primo di una serie.

Alberto
Go to Top of Page
Page: of 2 Previous Topic Topic Next Topic  
Next Page
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2022 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06