Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Argomenti tecnici di modellismo
 Realizzare il plastico
 Richiesta consiglio su struttura plastico
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Author Previous Topic Topic Next Topic  

Staff

Italy
5202 Posts

Posted - 10 March 2012 :  18:58:04  Show Profile  Reply with Quote
quote:
Originally posted by Guido Lastrucci
Colgo l'occasione per un quesito: come base per un mio futuro plastico (sia in scala HO che in scala 1 ) è meglio una struttura in legno (cavalletti in legno e ripiani in compensato) o metallica (tipo scaffali per stanzino opportunamente adattati) ?
Grazie per la risposta.
Saluti a tutti gli appassionati.
Guido

Luca Peloso

Italy
1709 Posts

Posted - 10 March 2012 :  20:20:10  Show Profile  Reply with Quote
E' una domanda un po' generica che rende difficile una risposta.
Io usato sia la struttura metallica che quella il legno, ma reputo più duttile utilizzare il legno, specialmente se non devi costruire una struttura quadarata o rettangolare.
Il legno è più facile da tagliare a misura e si possono fare anche tagli curvi.

Luca
(avana)
Go to Top of Page

Guido Lastrucci

Italy
73 Posts

Posted - 11 March 2012 :  17:50:16  Show Profile  Reply with Quote
Ciao,
grazie per la risposta.
Penso di usare la struttura metallica acquistando in numero sufficiente gli scaffali comunemente usati in casa (si vendono a 19,90 cad.).
Sono composti da quattro listelli angolari, forati per il fissaggio con dadi e viti dei ripiani, alti circa due metri e da cinque ripiani rettangolari metallici (formato 40 x 100).
Tagliando i listelli nella misura opportuna si dovrebbe ottenere una base solida e relativamente economica su cui installare il plastico.
Qualcuno ha già sperimentato una soluzione simile ?
Guido
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
8163 Posts

Posted - 11 March 2012 :  18:12:25  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Io avevo iniziato la costruzione di un plastico utilizzando una struttura in angolari metallici per scaffali.
Indipendentemente dal tipo di materiale ti consiglio di garantire l'accessibilità a tutti i punti dell'impianto, senza dover ricorrere a contorsioni e acrobazie.
Qui puoi vedere le strutture del plastico che è stato demolito qualche anno fa, prima del suo completamento.
Le foto mostrano anche la fase di demolizione.

http://fotoalbum.virgilio.it/alice/pierattilio.chionna/vecchio-plastico/

Piero


Piero
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
11063 Posts

Posted - 11 March 2012 :  20:25:30  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Questa soluzione mi pare accettabile solo per plastici lungo parete di profonditá limitata a 50/60 cm.
Sopra comunque dovrai usare un piano di legno con un'intercapedine sotto cui passare i fIli e uno strato di materiale elastico isolante. Quindi avresti una scaffalatura per mettere i treni e sopra il plastico in appoggio. Diversamente avresti una selva di gambe e lamiere che renderebbe impossibile il lavoro.

Alberto
Go to Top of Page

Guido Lastrucci

Italy
73 Posts

Posted - 12 March 2012 :  10:31:27  Show Profile  Reply with Quote
La realizzazione di Pietro Chionna è impressionante per grandezza e complessità. Bellissima l'elicoidale. E' questo che mi spaventa un pò della scala H0 e cioè la complessità dei tracciati, la ricerca di tanti treni in movimento, i circuiti elettrici nel mio caso non digitali e quindi complicati.Io pensavo come Alberto ha consigliato ad un plastico lungo le pareti di profondità massima 80 cm (i due ripiani metallici da 40 x 100 accoppiati) ad un tracciato semplicissimo: piccola stazione con deposito loco, rifornimento carbone, ecc il tutto in scala 1 senza troppe complessità ma accontentandomi di veder girare i modelli in scala 1 e della bellezza istintiva che mi infondono.
Ringrazio per le esaurienti risposte.
Guido
Go to Top of Page

jacopo susini

Italy
609 Posts

Posted - 12 March 2012 :  14:17:24  Show Profile  Reply with Quote
se posso suggerire, io in cantina ho una ottenuto profondita di 100cm semplicemente usando i 100x40 nell'altro senso ed usando i montanti da 200 in orizzontale per sostenerli
jacopo
Go to Top of Page

Guido Lastrucci

Italy
73 Posts

Posted - 13 March 2012 :  18:52:00  Show Profile  Reply with Quote
Grazie Jacopo, ben venga ogni suggerimento che accetto sempre da chi ha fatto esperienza.
Penso che la struttura metallica (anche per il peso notevole dei modelli in scala 1) sia adatta e farò delle prove per decidere se scegliere la profondità di 80 oppure 100 cm visto che Alberto consigliava al massimo 50/60 cm di profondità per un plastico lungo le pareti. Io sono abbastanza alto e visto la semplicità dell'armamento in scala 1, dato che ci saranno pochi scambi elettrici di raggio 22° 30' e pochi edifici, penso che 80 cm non daranno problemi. Naturalmente sopra i ripiani metterò del materiale elastico isolante per diminuire il rumore,per i cavi elettrici, ecc e non saprei se preferire del semplice cartone di adeguato spessore (quello delle scatole dei traslochi), oppure fogli di polistirolo, o tappetini in gomma.
Guido
Go to Top of Page
  Previous Topic Topic Next Topic  
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2022 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06