Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Argomenti ferroviari
 Composizioni estere
 Svizzera - ICN sul Gottardo (dal 2009)
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Author Previous Topic Topic Next Topic  

Gian Michele Sambonet

Italy
5282 Posts

Posted - 29 October 2014 :  19:06:56  Show Profile  Reply with Quote


ICN a Wassen nel febbraio 2009. (Foto: Georg Trüb)

Gian Michele Sambonet

Italy
5282 Posts

Posted - 29 October 2014 :  19:10:18  Show Profile  Reply with Quote
Causa il crescente disservizio nel traffico internazionale sull’asse del Gottardo, gestito dalla compagnia Cisalpino dal 2006, con continui ritardi, treni guasti (ETR 470), compartimenti sporchi e gabinetti rotti, con il cambio di orario del dicembre 2008 gli Svizzeri presero una decisione drastica. Cancellarono molti treni a lunga percorrenza per Zurigo e Basilea. Deviarono sul Sempione i pochi rimasti per Basilea, come già era avvenuto per i notturni con l’apertura al traffico passeggeri della galleria di base del Lötschberg dal dicembre 2007. Introdussero gli ICN sul Gottardo, con cadenza oraria, e limitarono a Lugano il servizio internazionale da Milano. Gli ICN da Lugano o da Chiasso per Zurigo e per Basilea partivano puntuali e se la coincidenza da Milano era in ritardo, ai passeggeri non rimaneva altro che aspettare il treno successivo.

Nel dicembre 2009 Cisalpino ha chiuso definitivamente i battenti e nel frattempo il traffico internazionale da Milano per Zurigo e Basilea, ora gestito direttamente da SBB e Trenitalia, seppure più limitatamente ha ripreso a circolare con gli ETR 470.
Nei periodi di maggiore affluenza è previsto un treno ogni mezzora, tra nazionali e internazionali, e spesso gli ICN viaggiano in composizione doppia.

Purtroppo i guasti con gli ETR 470, ereditati dalle due compagnie, sono continuati, in particolare con quelli di Trenitalia che in sostituzione allestisce convogli composti da materiale ordinario di 6 carrozze. Nel 2011 le SBB hanno provato a introdurre sul Gottardo gli ETR 610, ma l’elevato carico per asse creava problemi alla ormai vecchia linea. Alla fine del 2014 le SBB metteranno in servizio gli RABe 503 (nuovi ETR 610 costruiti da Alstom a Savigliano) adatti al Gottardo, mentre per quanto riguarda Trenitalia si teme che continueranno a rattoppare i cinque ETR 470 in loro possesso…

ICN = InterCity Neigezug (treno ad assetto variabile)

Il mio ICN per il Gottardo:



Il modello Roco, composto da 7 elementi come l’originale, è molto bello e curato nei minimi dettagli, ha diverse funzioni, i suoni sono realistici e gira molto bene. L’ambientazione va dalla sua entrata in servizio nel 1999 al 2013. Nel 2014 la livrea è leggermente cambiata.
Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
5282 Posts

Posted - 12 November 2014 :  11:42:36  Show Profile  Reply with Quote


Incrocio tra ICN a Wassen nel settembre 2014. (Foto: Georg Trüb)

Le due livree, vecchia e nuova, a confronto. La nuova si differenzia per la sostituzione del turchese delle seconde classi con il rosso in prossimità delle porte. Inoltre la vettura ristorante presenta la fascia rossa solo per metà carrozza. Infine è stato apposto il logo SBB sul muso.
Go to Top of Page
  Previous Topic Topic Next Topic  
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2022 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06