Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Argomenti ferroviari
 Altri argomenti ferroviari
 I Carri Contraerei Tedeschi
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Author Previous Topic Topic Next Topic  

jacopo susini

Italy
609 Posts

Posted - 26 November 2017 :  22:33:15  Show Profile  Reply with Quote
I Vagoni Contraerei Tedeschi

Durante la Seconda Guerra Mondiale le Ferrovie del Reich tedesco si trovarono a dove difendere i convogli dagli attacchi aerei.
Se in un primo tempo potevano essere sufficienti delle istallazioni provvisorie
Come nel caso di questo carro merci munito di mitragliera.



Oppure questo bagagliaio PWG per treni merci con piattaforma e mitragliatrice



E spesso le armi contraeree dei reparti operativi , quando trasportate, venivano usate per implementare la difesa dei treni stessi.
Nella foto una quadrinata ed una singola da 20 mm usate per la difesa ravvicinata.



Con il progredire della guerra e la perdita della supremazia aerea si senti il bisogno di avere a disposizione materiale più potente e funzionale.
Per i treni degli alti funzionari del Reich fu costruito un vagone dotato di due armi contraeree quadrinate da 20 mm, poste alle estremità del carro.
Questi carri andarono in composizione ai treni di Hitler Goering e Himmler, quella nella foto è la coppia di carri che venne regalato a Benito Mussolini ed operò nella difesa di Roma.



Nel campo dei carri merci molti furono modificati per portare armi sempre più potenti nel tentativo di fornire protezione ad ogni convoglio
come questo dotato di un cannone/mitragliatrice da 37 mm



Quest’altro tipo porta una mitragliatrice singola da 20 mm ed ha una struttura di ricovero per i serventi e le munizione, da notare che le porte del carro non potevano più essere aperte e quindi tra la dotazione vi era una scala.



Si costruì anche questa versione con una carro più profondamente modificato per la quadrinata da 20 mm



Inoltre furono costruiti i Betonrohren, letteralmente “tubi di calcestruzzo” dei carri che per la protezione ed istallazione delle armi utilizzavano dei cilindri in calcestruzzo piazzati sui pianali.
Ne esistevano versioni ad una postazione e a due





Entrambi i carri sono armati con una trinata da 20 mm in uso verso la fine della guerra.

Quelli nella foto sono carri contraerei accantonati dopo la fine della guerra come si evince dalla presenza, sulla strada, di una Jeep ed un Halftrack americani.



Ci furono molti altri tipi di carri con cannoni contraerei …
Questi armati con cannoni da 150 mm, a doppio utilizzo sia terrestre che contraereo, non potevano essere usati in movimento ma solo a treno fermo e furono usati negli scali ferroviari per contribuire alla difesa delle città.



Invece questi vagoni con quadrinata da 20 mm e cannone da 105 mm vennero realizzati per i Panzerzug, treni blindati usati durante la campagna di Polonia e in Russia.
Ma dei Panzerzug parleremo in un altro momento.



(tutte le foto provengono dal web)
  Previous Topic Topic Next Topic  
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2021 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06