Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Area appassionati Märklin
 Presentazioni e saluti
 mi presento
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Next Page
Author Previous Topic Topic Next Topic
Page: of 2

Fabio Messineo

6 Posts

Posted - 22 September 2020 :  11:33:30  Show Profile  Reply with Quote
Buongiorno amici del mondo Marklin. Sono da sempre appassionato di modellismo ferroviario e dei treni reali: sono figlio di ferroviere e cresciuto in un casello ferroviario della linea Genova-Ventimiglia...
Il suono dei treni mi ha sempre accompagnato nella mia vita: da bambino crescevo affascinato dai treni rumorosi e fumanti che manovravano allo scalo di Ventimiglia-Nervia, dal loro sferragliamento lungo la linea sotto le finestre di casa a cento chilometri orari! Quello preferito che mi comunicava la fine della giornata era in TEE MArsiglia-Milano: i colori, la macchina motrice (Tartaruga) e la fluidità sulle rotaie erano per me il massimo e quando passava sotto le finestre di casa mia non volevo perdermi il passaggio! Ovviamente a Natale i pacchi che ricevevo erano trenini Lima prima e Rivarossi più avanti: iniziavo a dieci anni a costruire il mio primo plastico con l'aiuto di mio padre (avevo scarsissima manualità) con lo scalo merci Lima.... Più avanti, con la maturazione e i primi soldi che guadagnavo, mi sono cimentato nella costruzione di un plastico da sempre sognato: una stazione di testa, una linea a doppio binario e una linea a binario unico di montagna... gli anni passano e il tempo da dedicare diminuiscono sempre più, impedendomi di fatto di completare l'opera iniziata a 16 anni... Iniziano però i viaggi alla scoperta di altre linee ferroviarie, creando un archivio fotografico molto variegato: dalle principali stazioni ferroviarie italiane alle escursioni nella vicina Francia, fino alle costruende linee altavelocità, sia in Italia che in Francia... Nel frattempo conosco altri appassionati come me al mondo ferroviario, venendo in contatto al gruppo modellistico di Sanremo che proprio in quel periodo stanno cercando nuovi soci per creare un museo ferroviario ad Arma di Taggia... Ecco perchè oggi sono socio del Museo Nazionale dei Trasporti di La Spezia - sede di Taggia dove assieme agli altri soci, alcuni dei quali appartengono a questo Gruppo formidabile, e che io chiamo Maestri, ne curo soprattutto la parte modellistica e qui entra in gioco il mondo Marklin! Prima devo raccontarvi come sono entrato nel mondo Marklin...
Era il 2014 quando a novembre ricevo da un mio collega una valigia di cartone malandato molto pensate: le sue parole sono state "quando ho visto il contenuto ho pensato a te"! Dentro c'erano locomotori, carrozze in lamierino, tantissimo binari ed accessori vari tutti ricoperti da ruggine, carta macerata e fango: indubbiamente materiale che aveva patito in una cantina l'alluvione del settembre di quell'anno, ma i miei occhi, pieni di emozione, avevano capito subito una cosa: era tutto materiale Marklin degli anni cinquanta!!! Il collega mi ha spiegato che era eredità di un signore di Torino deceduto dieci anni prima, e tutto qeul materiale era stato lasciato in cantina dimenticato da tutti fino allo sgombero per l'allagamento patito. Il restauro è stato effettuato dal negozio ormai chiuso di Milano Lambrate e nel frattempo il mio amore per questi modellini stava sempre più crescendo, tanto che pensavo di costruire qualcosa per farli di nuovo girare. Fortunatamente incontro al museo un nuovi soci, Piero Chionna prima e poi Enrico Gazzola (i due Maestri che mi stanno insegnando molto) e mi si aprono nuovi scenari. Da subito pensiamo di attrezzare il magazzino del museo come sala modellistica e grazie al lavoro di tutti i soci riusciamo a fare una sala pronta a ricevere i moduli vintage e analogici che aspettavano di essere di nuovo utilizzati. Oggi posso affermare di essere felice di fare parte di questo gruppo, fatto di persone appassionate e preparatissime, che nonostante tutte le difficoltà che la vita ci regala (!) continua ad avere la voglia di giocare!

Piero Chionna

Italy
7772 Posts

Posted - 22 September 2020 :  14:02:32  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Grazie Fabio, è stato un vero piacere leggere il tuo racconto.
Benvenuto nel club!


Piero
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10838 Posts

Posted - 22 September 2020 :  16:07:17  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Ciao Fabio,
ho letto con piacere la tua storia e seguo le vostre attività al museo. Ci vediamo in sede alla prima occasione.

Alberto
Go to Top of Page

Riccardo Bastianelli

Italy
3197 Posts

Posted - 22 September 2020 :  17:21:45  Show Profile  Reply with Quote
Benvenuto Fabio
Storia interessante!
Tra l'altro anche a me a volte portano scatoloni: ma in genere sono pieni di documenti e scartoffie... mai di trenini
A presto.

Riccardo
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
7772 Posts

Posted - 22 September 2020 :  23:08:41  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Ecco alcuni dei modelli salvati nella cantina alluvionata.

Sono stati fotografati a Taggia sul modulo vintage di Alberto Mocchi.


Piero
Go to Top of Page

Fabrizio Mazzari

Italy
478 Posts

Posted - 23 September 2020 :  07:07:11  Show Profile  Visit Fabrizio Mazzari's Homepage  Reply with Quote
Buongiorno Fabio,
benvenuto nell'associazione.
I treni sono stati parte significativa della tua vita, ora rivivi la tua passione nei modellini.
Continuiamo a giocare, così non avremo il tempo di invecchiare.
A presto.



Fabrizio.
Go to Top of Page

albertomocchi

Italy
2505 Posts

Posted - 23 September 2020 :  09:11:21  Show Profile  Reply with Quote
quote:
Originally posted by Piero Chionna

Ecco alcuni dei modelli salvati nella cantina alluvionata.

Sono stati fotografati a Taggia sul modulo vintage di Alberto Mocchi.





Piero questa foto la considero come regalo di compleanno

Alberto
Go to Top of Page

albertomocchi

Italy
2505 Posts

Posted - 23 September 2020 :  09:13:13  Show Profile  Reply with Quote
ciao Fabio benvenuto nel forum

Alberto
Go to Top of Page

Marino Di fazio

Italy
1381 Posts

Posted - 23 September 2020 :  12:47:23  Show Profile  Reply with Quote
Benvenuto Fabio, giocare ci salva dai problemi della nostra epoca

Marino
Go to Top of Page

Fabio Messineo

6 Posts

Posted - 23 September 2020 :  17:37:03  Show Profile  Reply with Quote
Grazie a tutti voi per l’accoglienza! Sono davvero felice di farne parte! In quanto alla passione, devo ammettere che non solo non si invecchia, si torna ad essere bambini! Ogni settimana i giorni che mi separano dal plastico vintage del museo di Taggia ... ma anche da quello sociale di Piacenza! Non vedo l’ora di viff di visitarlo, e magari convertendo al digitale Märklin dei miei vecchi modelli Roco e Rivarossi (anni ‘90).. ma soprattutto incontrare tutti voi! Spero in un’occasione prima dell’inverno sperando che sto maledetto Covid non lo impedisca!
Go to Top of Page

Emilio Mantovani

Italy
319 Posts

Posted - 27 September 2020 :  19:57:26  Show Profile  Reply with Quote
Benvenuto Fabio, speriamo di vederci presto in sede!

Emilio
Go to Top of Page
Page: of 2 Previous Topic Topic Next Topic  
Next Page
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2021 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06