Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Argomenti tecnici di modellismo
 Modelli di altre marche
 D145 Piko DS telex cod.55909
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Author Previous Topic Topic Next Topic  

michele orlandi

Italy
7 Posts

Posted - 08 October 2023 :  23:47:57  Show Profile  Reply with Quote
Un saluto a tutti. Ho acquistato tre giorni fa, perché mi piaceva il modello ed era ancora disponibile da Trenogheno, la D145.2016 con DS e ganci telex, da usare tra qualche tempo. Oggi ho testato il funzionamento con la MS2 (non ho la CS né 2 né 3) su binario C e mi sono accorto che i ganci della loco non si accoppiano né con i ganci corti dei carri merci 47107 né con i relex di una vettura del set 40360 (sono gli unici carri che ho a portata di mano a casa mentre tutti gli altri li tengo dove ho una specie di plastico vintage con binario M). Nelle note al video di due anni fa, Alberto Pedrini dice che i ganci corti Märklin non sono compatibili con il telex della D145, ma non ho capito se è solo per il meccanismo di sgancio o se lo è sempre. Qualcuno mi può dare informazioni precise? Io faccio tre ipotesi: 1) nel testarla in negozio con la loro CS3 è rimasto attivo lo sgancio ed io con la MS2 non posso intervenire perché le funzioni aggancio/sgancio sono dalla 16 in poi (per rimediare, ritornare a Portogruaro e disattivare il telex); 2) è difettoso il gancio della loco e devo farla sistemare; 3) sostituisco (se possibile) il gancio telex con altro, magari uno corto Märklin, rinunciando alla funzione. C'è qualcuno che mi può aiutare? Grazie.

Alberto Pedrini

Italy
11388 Posts

Posted - 09 October 2023 :  20:17:01  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Non è possibile agganciare i ganci Märklin, ne i corti, ne i vecchi. Se vuoi usare la loco devi cambiare i ganci con i classici a occhiello che trovi su tutti i modelli in vendita e che noi di solito buttiamo a decine nella spazzatura. L'occhiello del gancio loco deve andare sopra all'uncino di quello dei carri per poter poi sganciare.
Il gancio loco a riposo può stare orizzontale, portato giù dal suo peso o può stare su finchè viene abbassato dall'avvicinamento di un carro dotato di gancio standard.

Alberto
Go to Top of Page

michele orlandi

Italy
7 Posts

Posted - 09 October 2023 :  21:56:41  Show Profile  Reply with Quote
Grazie per la risposta. Quindi, secondo te dovrei cambiare i ganci a tutti i carri da usare con la 145? Ne ho diverse decine, da usare soprattutto con le loco Märklin, perciò mi sembra una cosa difficile e e inutile. Piuttosto, chiederò al venditore se me la può sostituire con un'altra senza ganci telex (vedi la 52849 Piko), sempre che i ganci in dotazione siano compatibili e che possano essere sostituiti con i corti Märklin. A proposito di loco italiane Piko, la D141.1019 (cod.52443) funziona regolarmente con i ganci corti Märklin o ha altri analoghi problemi? Te lo chiedo perché l'ho acquistata assieme alla D145, ma la voglio tenere ferma ancora un po'.---
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
11388 Posts

Posted - 10 October 2023 :  13:27:47  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Il problema riguarda le loco con questi ganci telex, le altre hanno l'innesto nem e ci metti i märklin. Non so che genere di manovre fai, ma per sganciare i carri tra loro ti serve comunque uno sganciavagoni. Io preferisco averne solo uno in testa alla serie di carri che intendo poi sganciare e tenere la loco con la funzione, ma ognuno fa come crede, ovviamente.

Alberto
Go to Top of Page

michele orlandi

Italy
7 Posts

Posted - 10 October 2023 :  15:40:54  Show Profile  Reply with Quote
Grazie Alberto, sei stato preziosissimo; mi hai tranquillizzato circa i ganci da sostituire anche sulla D141. Ho già preso contatti per la sostituzione della 145 con una senza ganci telex. Circa le manovre, visto che sono un over 70 digitalizzato solo a dosi omeopatiche, sul circuito analogico vintage con binario M ho piazzato (o finirò di piazzare prossimamente) una trentina di sganciavagoni alle estremità dei binari di stazione, di ricovero e dei tronchini; in questo modo tutte le loco potranno sganciare liberamente, anche perché le vecchie 81 (3031), 86 (3096), 44 (3027) e V60 (3065) hanno purtroppo i loro acciacchi di età, quasi più di me.
Go to Top of Page
  Previous Topic Topic Next Topic  
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2024 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06