Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Indice delle Pagine locomotive Scala H0
 Belgio
 Serie 59
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Author Previous Topic Topic Next Topic  

Alberto Pedrini

Italy
11082 Posts

Posted - 28 December 2009 :  00:31:29  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Clicca sulla foto per la scheda tecnica





La piccola diesel Belga serie 59, qui nella livrea originale-serie 201 traina un bel convoglio di container:

http://www.youtube.com/watch?v=wW5wacp90oY&feature=related

Qui, nella versione restaurata del museo, traina con una nohab un treno straordinario:
http://www.youtube.com/watch?v=Ho2vZhS7kOI&NR=1

Il modello ha una funzione sonora di tromba e luci posteriori rosse.




Alberto

Staff

Italy
5202 Posts

Posted - 04 February 2011 :  22:06:04  Show Profile  Reply with Quote
da sito Marklin
quote:
Agli inizi degli anni '50 le SNBC hanno cercato un'alternativa alla trazione a vapore, da un lato per le linee secondarie, che non si potevano elettrificare in maniera economicamente vantaggiosa, e dall'altro per la fase di passaggio delle linee principali fino alla realizzazione della linea di contatto. Allora c'erano interessanti referenze circa il vasto impiego di potenti locomotive Diesel di provenienza solo statunitense. L'introduzione della trazione diesel presso le SNBC ha visto, perciò, inevitabilmente la collaborazione tra le ditte americane ed i produttori belgi di veicoli ferroviari. Alla fine del 1953 le SNCB hanno emesso un ordine relativo a 55 locomotive a quattro assi tipo 201, che si dovevano montare negli stabilimenti Johl-Cockerill di Seraing. Erano destinate alle tratte più leggere nella pianura settentrionale della Sambre e della Mosa e dotate di un motore Baldwin. Il primo veicolo di serie è stato consegnato nel dicembre del 1954. Le ultime di queste locomotive, che hanno avuto una vita lunga, trainavano ancora nel giugno del 2002 i treni di lavoro per la costruzione delle linee ad alta velocità in Francia ed in Belgio. Al momento della consegna da parte degli stabilimenti Cockerill, tutte le 201 erano in sfarzosa livrea a due colori, la cosiddetta «Stella». La colorazione della sovrastruttura era divisa in due zone: verde chiaro la metà inferiore e verde scuro quella superiore. Delle larghe strisce laterali gialle arrivavano sulla parte anteriore e si incrociavano sotto una maestosa stella simmetrica. Questa colorazione è stata semplificata alla metà degli anni '60, allorché vennero eseguiti degli interventi sulla carrozzeria per motivi di sicurezza e manutenzione (aggiunta di gradini di accesso e di ulteriori mancorrenti).
Go to Top of Page
  Previous Topic Topic Next Topic  
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2022 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06