Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Indice delle Pagine locomotive Scala H0
 Svizzera - Elettriche
 Re 482-484
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Author Previous Topic Topic Next Topic  

Alberto Pedrini

Italy
10758 Posts

Posted - 14 February 2010 :  22:18:28  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Per vedere la scheda tecnica della Re 482, clicca sull'immagine accanto.

Per vedere la scheda tecnica della Re 484, clicca sull'immagine accanto.


Alberto

Alberto Pedrini

Italy
10758 Posts

Posted - 15 February 2010 :  10:26:17  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
In attesa di un modello Märklin ringraziamo Roco per avere in catalogo questi modelli AC adatti a circolare anche in Italia.
Il modello è fornito di aggiuntivi per il frontale più robusti e di facile applicazione dei soliti, purtroppo per noi che li usiamo, monta pantografi realistici, troppo stretti, li cambierò.
I dettagli e la verniciatura sono ottimi.

Alberto
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10758 Posts

Posted - 16 February 2010 :  00:06:56  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
La Re 482 alla testa di un treno carico di tronchi all'inizio di questo video ripreso sul "nostro" plastico alla mostra di Carnate 2008.



Il modello viene da uno start set svizzero, si pagava 50 euro, meno del valore dei quattro pantografi che monta.
Con un leggero lavoro di sporcatura è una macchina perfetta per il plastico.


Alberto
Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
4240 Posts

Posted - 19 March 2010 :  17:04:25  Show Profile  Reply with Quote


Tra il 2002 e il 2003 le FFS Cargo hanno messo in servizio 35 locomotive bitensione TRAXX F140 AC e nel 2006 altre 15 TRAXX F140 AC2, in totale 50 macchine classificate come Re 482. Queste locomotive furono acquistate in parte per sostituire le Re 460, che dal 2004 erano passate tutte al servizio passeggeri, in parte per svolgere servizio merci oltre confine, in territorio tedesco.
La Re 482 costruita in Germania da Bombardier (presso le DB come BR 185) è oggi la locomotiva per servizio merci più diffusa in Europa. In epoca VI, con la libera circolazione dei treni in Europa, molte società di leaasing le noleggiano, per periodi di tempo definiti, a diverse compagnie nazionali e private europee. (Foto: Andreas Birkefeld)

Nel 2004 le SBB hanno messo in servizio anche 18 Re 484 e nel 2006 altre 3, che sono la versione quadritensione (TRAXX F140 MS) della Re 482.
Delle 21 locomotive Re 484 messe in servizio dalle FFS Cargo Italia, 6 ricevettero la livrea "Cisalpino", per essere utilizzate in testa a treni EuroCity per il servizio passeggeri tra Italia e Svizzera.
La società Cisalpino, con sede a Berna, fu fondata nel 1996 con capitale delle Ferrovie Federali Svizzere e di Trenitalia, per gestire il traffico passeggeri tra i due paesi. Dopo ripetuti richiami da parte delle FFS per i continui ritardi dei treni e la cattiva gestione del servizio (treni sporchi e con servizi igenici spesso rotti) la società chiuse i battenti il 13 dicembre 2009. (Foto: Daniel Schärer)

Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
4240 Posts

Posted - 31 January 2019 :  15:21:49  Show Profile  Reply with Quote


Doppia di Re 484 a Wassen il 17 settembre 2014. (Foto: Georg Trüb)
Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
4240 Posts

Posted - 31 January 2019 :  15:50:01  Show Profile  Reply with Quote


Maccagno, Italia. (Foto: Georg Trüb)
Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
4240 Posts

Posted - 31 January 2019 :  15:54:20  Show Profile  Reply with Quote


Ancora Gottardo... (Foto: Georg Trüb)
Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
4240 Posts

Posted - 28 May 2020 :  16:52:14  Show Profile  Reply with Quote


Cisalpino sul viadotto di Bogna (Domodossola), nella primavera del 2005. (Foto: Urs Jossi)
Go to Top of Page
  Previous Topic Topic Next Topic  
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2021 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06