Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Argomenti tecnici di modellismo
 Realizzare il plastico
 richiesta per profondità massima plastico
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Next Page
Author Previous Topic Topic Next Topic
Page: of 2

Luca Di Benedetto

Italy
3 Posts

Posted - 11 October 2010 :  17:16:09  Show Profile  Reply with Quote
Ciao a tutti! Innanzitutto mi presento; mi chiamo Luca Di Benedetto e sono uno studente di 24 anni di Genova. Mi sono iscritto da qualche tempo al vostro forum ed ora eccomi qui a chiedere subito un vostro parere da esperti. Con mio padre abbiamo il sogno di provare a costruire il nostro primo plastico dopo che per troppi anni tutto il suo materiale è rimasto chiuso in degli scatoloni per mancanza di spazio. Adesso si è aperto lo spiraglio di recuperare una stanza adatta e così ci siamo messi a progettare qualcosa. Il materiale a nostra disposizione è costituito dai "vecchi" binari M della Marklin (non quelli con la terza rotaia) e la dimensione del plastico potrebbe aggirarsi attorno ai 6m per il lato lungo e 4m per il corto. Il primo progetto che abbiamo "partorito" prevede una forma a "C" rovesciata con una profondità massima di circa 1,70m . Ho chiesto un parere su un altro forum e oltre all'eccessiva densità di binari, mi è stata criticata proprio l'eccessiva profondità dicendo che non sarebbe stato possibile lavorarci agevolmente anche prevedendo di poter girare tutto intorno al plastico.
Ora quello che non riesco a spiegarmi è come mai mi sia stata mossa questa critica quando girando su internet ho visto dei plastici di forma rettangolare di 5m x 4m. Se organizzassi il mio plastico a moduli, perchè non dovrei riuscire a gestire una profondità ad esempio di 2 metri? Quali problematiche che non sto considerando ci sono? Insomma sono piuttosto confuso su questo aspetto e vorrei avere da voi qualche consiglio prima di proporvi eventualmente il mio progetto e modificarlo per renderlo "realizzabile".
Questa è solo la prima di una serie di domande che avrei da farvi, ma mi sono già dilungato molto quindi per il momento vi saluto e vi ringrazio per l'aiuto che vorrete darmi, facendovi i complimenti per gli ottimi consigli che si possono trovare su questo portale.

Luca

Alberto Pedrini

Italy
11063 Posts

Posted - 11 October 2010 :  23:51:33  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Non conviene chiedere ulteriori spiegazioni direttamente a chi ti ha mosso la critica? La risposta che hai avuto mi sembra sensata.
Ma se ritieni sia fattibile procedi, esistono plastici molto più grandi di quattro metri per sei.

http://www.marklinfan.net/mw_2008.htm

Alberto
Go to Top of Page

Luca Di Benedetto

Italy
3 Posts

Posted - 12 October 2010 :  00:33:01  Show Profile  Reply with Quote
Ho già chiesto spiegazioni anche a chi ha mosso la critica, ma vorrei un consiglio anche da voi "Marklinisti" perchè la discussione lì è degenerata sul cambiare tipo di binari e altre cose poco utili dal mio punto di vista..
Quello che vi chiedo è come potrei gestire una profondità superiore a 1,5m.. La realizzazione a moduli non troppo estesi ed eventualmente prevedere alcune botole di accesso alle parti più ostiche del plastico potrebbe essere una buona soluzione? O mi sconsigliate assolutamente di adottare questa profondità essendo il mio primo plastico?
Go to Top of Page

Ely Peyrot

Italy
1453 Posts

Posted - 12 October 2010 :  01:34:39  Show Profile  Visit Ely Peyrot's Homepage  Reply with Quote
Ciao Luca.
La scelta è personale, basta tener conto di riuscire ad arrivare in modo comodo con le mani in tutte le parti del plastico per poter agire su carri e carrozze deragliati o sganciati, loco in difficoltà, rimediare ad un corto sui binari etc. Penso che se hai accesso da tutte e due le parti, 1,70 m sia una misura ancora accettabile. Tieni conto inoltre che se costruisci il tutto su ruote (non troppo piccole) puoi spostare il plastico dalla parete e passarci dietro.
Già che ci sono ti consiglio di fare un plastico alto, soprattutto se lo realizzi in analogico, perché il complesso cablaggio va fatto sotto la tavola e ad una certa età (penso a tuo padre) piegarsi troppo e per tante ore può essere faticosissimo.
Go to Top of Page

Marino Di fazio

Italy
1388 Posts

Posted - 12 October 2010 :  07:09:23  Show Profile  Reply with Quote
Io ultimamente sto modificando il mio plastico perchè mi sono accorto che alcune zone del plastico stavano diventano non accessibili.
Il mio plastico si trova in un locale di 6mt x 4mt circa, quindi molto simile al tuo, ho concentrato il piano binari nella parte centrale in modo da avere intorno un camminamento sufficiente per poter lavorare agevolmente, sui camminamenti sto costruendo delle parti di plastico di solo paesaggio fatti in modo da essere asportabili.



Concordo con Ely, tieniti alto col piano in modo da poter lavorare meglio sotto la struttura.
Buon lavoro.

Marino
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
8163 Posts

Posted - 12 October 2010 :  07:52:04  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Nel 1987 iniziai la costruzione di un plastico di 410 x 160 cm.
L'impianto era accessibile su due lati (lungo e corto) e provvisto di una punto di accesso interno.
In teoria tutto bene, ma le cose in pratica andarono diversamente e il plastico fu demolito prima di arrivare a termine.
In fase di progetto avevo ottenuto l'accesso in ogni punto, ma la posizione di lavoro era quasi sempre scomoda, se non addirittura "acrobatica".

http://fotoalbum.virgilio.it/alice/pierattilio.chionna/vecchio-plastico/

Per la progettazione del plastico e per evitare errori di progettazione consiglio sempre di leggere i vecchi libretti delle cessate edizioni Elledi:

"Strutture per Plastici"

"Paesaggi per plastici"

Si tratta di due traduzioni in italiano dei testi originali in tedesco.
Si dovrebbero trovare ancora a circa 10 Euro l'uno.

Ciao,
Piero

Piero
Go to Top of Page

albertomocchi

Italy
2549 Posts

Posted - 12 October 2010 :  09:39:28  Show Profile  Reply with Quote
ciao Luca
il rischio e' di trovarti in piedi su una sedia e qualcuno ti tiene ferme le gambe perche' tu sei in bilico spostato completamente in avanti per riuscire ad arrivare in mezzo al plastico
ne so qualcosa sull'impianto che aveva mio padre, quindi verifica l'accessibilita'
importante come ti ha detto Ely e confermato Marino l'altezza da terra per il cablaggio, oltre che faticoso stare sotto le testate contro il piano non si contano
ciao
Alberto
Go to Top of Page

Franco DAbrosca

Italy
61 Posts

Posted - 12 October 2010 :  12:27:32  Show Profile  Reply with Quote
Ciao Luca,
ho realizzato un plastico di m.3,50 per 1,80:quindi la realizzazione non è impossibile (guardalo sul sito).
La costruzione ha comportato doti di agilità se non di acrobazia che ora non posseggo più;inoltre la parte dei tornanti e del paese è stata realizzata al banco e quindi calata sul plasico e raccordata con il paesaggio già esistente,altrimenti sarebbe stato impossibile realizzare tutti i dettagli.
Il mio consiglio quindi è di orientarsi su una misura di larghezza inferiore.Concordo sui consigli degli altri amici e in modo particolare sull'altezza.
L'avventura che state iniziando sarà bellissima:ve lo dico per esperienza personale avendo costruito il plastico a quattro mani con mio padre Vincenzo.
Franco
Go to Top of Page

Luca Peloso

Italy
1709 Posts

Posted - 12 October 2010 :  13:48:56  Show Profile  Reply with Quote
Si può realizzare tutto l'importante è riuscire ad arrivare da tutte le parti.
Dipende anche da quanto sei alto e l'alttezza da terra del tuo plastico. Mediamente puoi considerare un raggio di azione di circa 80 cm non di più.
Ci sono plastici quale il miniatur di Amburgo che sono provviste di botole di ispezione su cui viene realizzato parte del paesaggio, questo di permetterebbe di raggiungere parti del plastico normalmente non accessibili.
la botola di ispezione dipende dalla tua corporatura comunque non meno di 50 x 50 cm

Luca
(avana)
Go to Top of Page

riccardo fenoglio

Italy
73 Posts

Posted - 12 October 2010 :  14:11:20  Show Profile  Reply with Quote
Sto progettando anche io un plastico di 4,5 X 2,50 non so ancora come farlo,ma una cosa sono sicuro,gli metterò delle ruote per poterlo spostare,naturalmente ben dimensionate e nella quantità che servono..a naturalmente avendo lo spazio per poterlo muovere..


Riccardo
Go to Top of Page

Luca Di Benedetto

Italy
3 Posts

Posted - 12 October 2010 :  17:36:17  Show Profile  Reply with Quote
Vi ringrazio davvero per i preziosi consigli che mi state dando.. Non mi resta che smanettare ancora un po' con wintrack, fare qualche prova poggiando alcuni tratti di percorso per rendermi conto degli ingombri e delle accessibilità.. Aspettatevi a breve una foto del progetto cosìcchè possiate "massacrarmi" con le critiche
Go to Top of Page
Page: of 2 Previous Topic Topic Next Topic  
Next Page
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2022 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06