Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Argomenti ferroviari
 Stazioni in foto e cartoline
 Stazioni Liguria Levante
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Previous Page
Author Previous Topic Topic Next Topic
Page: of 4

Nino Carbone

6289 Posts

Posted - 06 October 2015 :  23:41:15  Show Profile  Reply with Quote

- Foto correlate varie -
Go to Top of Page

Nino Carbone

6289 Posts

Posted - 13 October 2015 :  23:46:03  Show Profile  Reply with Quote


- Il ponte ferroviario di Sori -

- A binario unico nel 1907 -

(Il raddoppio del ponte avvenne nel 1922 in concomitanza con il raddoppio della tratta Pieve Ligure-Camogli avvenuto tra il 1921 e il 1923)



- Foto da: ferrovie.it -



- Al tempo del vapore con treno merci verso Genova -

(Il ponte stradale a mare del ponte ferroviario non era ancora stato costruito e la strada carrozzabile con un'ansa attraversava il centro abitato)

Clic foto



- Foto da: ferrovie.it -



- All'altezza del portale la fermata presso il casello, poi la stazione di Sori venne edificata dopo la breve galleria -



- Foto da: ferrovie.it -



- Il ponte ferroviario e stradale distrutti dai bombardamenti -

(Foto del 1944)



- Foto da: ferrovie.it -



- Il ponte provvisorio ricostruito dopo la guerra -



- Foto da: ferrovie.it -



- I 2 ponti ricostruiti in una foto degli anni ‘50 -



- Foto da: ferrovie.it -



- 1954 -



- Foto FS / da: Locomotive elettriche E428 / Roberto Rolle / edizioni elledi -



- Ai giorni nostri -

Clic foto



- Foto da: prolocosori.it -



Clic foto



- Foto sirio174 / da: lomography.it -


- Nino -
Go to Top of Page

Nino Carbone

6289 Posts

Posted - 30 October 2015 :  23:21:44  Show Profile  Reply with Quote


- La vecchia litoranea in prossimità della stazione di Moneglia -

(Lo spostamento a monte in seguito al raddoppio della linea avvenne nel 1932 / Sullo sfondo il Castello De Fornari costruito agli inizi del ‘900)
- Link correlato:https://it.wikipedia.org/wiki/Fortezza_di_Monleone -



- Foto da: ferrovie.it -



- Ai giorni nostri -

- Lo stesso tratto visto dalla parte opposta -

(Sopra è situata la Fortezza di Villafranca)
- Link correlato: https://it.wikipedia.org/wiki/Fortezza_di_Villafranca -



- Foto da: stagniweb.it -



- Panoramica -

Clic foto



- Foto Fiore / da: upload.wikimedia.org -


- Nino -
Go to Top of Page

Nino Carbone

6289 Posts

Posted - 20 April 2018 :  14:44:53  Show Profile  Reply with Quote


- Le gallerie "Biassa vecchia" e "Fossola" sulla linea originaria costiera e il raddoppio "Biassa nuova" -

(Tratta Riomaggiore-La Spezia)

Le gallerie Fossola (1761 mt) e Biassa Vecchia (3.834 mt) vennero aperte al servizio il 24 ottobre 1874 contemporaneamente all’apertura della tratta
Sestri Levante-La Spezia, che completava la ferrovia di Levante di 86.921 km tra Genova Brignole e La Spezia.

La galleria del raddoppio Biassa Nuova (5.146 mt) venne attivata il 7 ottobre 1934 con il raddoppio della linea tra Riomaggiore e La Spezia,
ed è la galleria più lunga di tutto il percorso tra Genova e La Spezia.

Inizia subito dopo La Spezia, si discosta dalla linea originaria costiera per oltre 800 mt più a nord, corre completamente in sotterraneo
sbucando direttamente a Riomaggiore.

Clic foto



Quando il nuovo tronco fu aperto all’esercizio, la vecchia linea venne temporaneamente chiusa allo scopo di permettere radicali lavori di manutenzione.

Al termine di questi la circolazione dei treni venne regolata come previsto, ovvero:

- I treni classificati dispari (direzione Genova-La Spezia) transitano sul nuovo raddoppio -

- I treni classificati pari (direzione La Spezia-Genova) transitano sulla vecchia linea -


Questo regime di circolazione è tuttora applicato.

Clic foto





- E.656.177 in uscita dalla galleria Biassa vecchia proveniente da La Spezia verso Genova in località Serra del Canneto -

Clic foto



- Foto Franco Castiglioni / da: iTreni oggi 47 -



- Il breve spazio tra le 2 gallerie è circondato da bastioni a protezione di frane e caduta massi -

(Galleria Fossola in alto e Biassa vecchia al margine destro)





- I manufatti e la struttura rocciosa -

(Il rapido 900 Roma-Torino trainato da un’E.444 transita il 18 agosto 1984)



- Foto Franco Castiglioni / da: iTreni oggi 47 -



- Un treno con pianali ha imboccato la galleria Fossola tra La Spezia e Riomaggiore -



- Foto Franco Castiglioni / da: Tra mare e monti da Genova alla Spezia / Bozzano / Pastore / Serra / Nuova Editrice Genovese -



- Le 2 gallerie a Serra del Canneto viste dal mare -
(Fossola a sinistra e Biassa a destra)

Clic foto



- Foto da: incinqueterre.com -


- Nino -
Go to Top of Page

Nino Carbone

6289 Posts

Posted - 31 December 2018 :  15:35:12  Show Profile  Reply with Quote


- Realizzata una struttura di protezione tra le gallerie Biassa vecchia e Fossola -

Clic foto



Clic foto




- Nino -
Go to Top of Page

Nino Carbone

6289 Posts

Posted - 18 April 2019 :  10:41:01  Show Profile  Reply with Quote


- I binari in uscita dalla stazione di Quarto dei Mille - lato ovest - verso Genova Brignole nel 1960 -

(Sul mare lo scoglio da dove partì la spedizione dei Mille di Garibaldi il 5 maggio 1860)
- Link correlato: http://ceraunavoltagenova.blogspot.com/2013/06/quarto.html -

Clic foto



- Foto da: ferrovie.it -

- In quel tratto la posizione dei deviatoi è rimasta immutata fino ai giorni nostri -

Clic foto



- Nino -
Go to Top of Page

Nino Carbone

6289 Posts

Posted - 27 July 2020 :  12:40:47  Show Profile  Reply with Quote


- L’originaria stazione di Genova Sturla -
(Il raddoppio con spostamento a monte avvenne nel 1915)



- Foto da: genovacards.com -



- Superata verso levante la stazione la linea transitava sopra un lungo viadotto in direzione Genova Quarto -
(Sulla destra la zona alberata, dove nel 1938, venne costruito l’Istituto Pediatrico Giannina Gaslini)



- Foto da: genovacards.com -



- Foto da: genovacards.com -



- Il ponte ferroviario nel 1903 che divideva il centro abitato dal mare -



- Foto da: ferrovie.it -



- Dopo lo spostamento a monte della ferrovia il viadotto venne demolito per una migliore percorribilità della zona -



- Foto da "Genova scomparsa" / Edizioni Mondani / da: ceraunavoltagenova.bloigspot.it -

- La nuova strada nel 1929 -



- Foto da: ferrovie.it -



- Con opportune ristrutturazioni la vecchia sede ferroviaria divenne sede stradale e tranviaria -
(L’originaria stazione era ubicata in fondo al rettilineo in posizione più bassa / Foto anni ‘50)



- Foto da: 2.bp.blogspot.com -


- Nino -
Go to Top of Page

Nino Carbone

6289 Posts

Posted - 16 October 2020 :  18:52:23  Show Profile  Reply with Quote


- E.428.007 con insolite prese d’aria aggiunte nell’avancorpo anteriore contenente i motocompressori -

(Presso Vernazza / Treno locale Pisa Centrale-Sestri Levante / 15 agosto 1982)



- Foto Franco Castiglioni / da: Tra mare e monti da Genova alla Spezia / Bozzano / Pastore / Serra / Nuova Editrice Genovese -


- Nino -
Go to Top of Page

Nino Carbone

6289 Posts

Posted - 08 December 2020 :  11:30:06  Show Profile  Reply with Quote


- La galleria “Marmi e Salici” 1.470 mt venne aperta nel 1874 e chiusa nel 1970 -
(Tratto linea dismessa Bonassola-Framura a seguito raddoppio e spostamento a monte della linea ferroviaria)

- In questa galleria il 30 marzo 1961 una ALe.840 del rapido Torino-Roma si incendiò e il fuoco si propagò
al resto del convoglio - vedere stazione Bonassola -


- Presenta un particolare finestrone con vista sul mare costituito da una serie di 3 archi consecutivi -

- Verso Bonassola -

Clic foto



- Foto Matteo Nebiacolombo nebix93ge / da: flickr.com -



- Pedonale e ciclabile -

Clic foto



- Foto da: bicipieghevoli.net -

Clic foto



- Foto Giorgio Stagni / da: stagniweb.it -



- Verso Framura -

Clic foto



- Foto da: postimg.org -

Clic foto



- Foto Giorgio Stagni / da: stagniweb.it -

- Dal satellite -

Clic foto



Clic foto



- Nino -
Go to Top of Page
Page: of 4 Previous Topic Topic Next Topic  
Previous Page
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2021 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06