Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Scala 1
 I nostri plastici in scala 1
 Plastico da tavolo in scala 1
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Next Page
Author Previous Topic Topic Next Topic
Page: of 18

Alberto Pedrini

Italy
10311 Posts

Posted - 30 August 2008 :  20:00:38  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Ho pubblicato un breve reportage delle prime prove tecniche di montaggio dei pannelli componibili che ho costruito per la scala 1
Clic sull'immagine per vederlo



Alberto

Andrea Ricci

Italy
96 Posts

Posted - 31 August 2008 :  00:02:27  Show Profile  Reply with Quote
Alberto,
innanzitutto grazie per le bellissime fotografie e gli affascinanti video.
Ora, avrei circa 44.333 () domande da porti sia in riferimento al progetto del plastico sia, piu' in generale, alla scala 1 di cui sono del tutto ignorante. Comincio con due:

1) Quanto sono larghi i moduli che hai preparato?
2) Per questo cosidetta "prova tecnica di montaggio", i binari erano semplicemente appoggiati al legno? Ovvero, come si fissano i binari della scala 1?

Grazie ancora e a presto,
Andrea
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10311 Posts

Posted - 31 August 2008 :  00:33:12  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Ciao Andrea,
ecco le risposte:
1) i moduli che ho costruito sono di due misure, 180x81 i più grandi e 176x72 i medi. E' previsto una terza misura da 144x40. Le lunghezze non sono vincolanti mentre le tre testate sono standard 40-72-81 e sono fatte per essere connesse tra loro, sia di testa che, per i pannelli predisposti, di lato. Il progetto nasce dai moduli sperimentali portati a Domodossola, e si può utilizzare in modo proficuo anche per la realizzazione di un plastico in scala H0 con binario M avvitato e scenografia vintage. Prossimamente pubblicherò una pagina con la proposta che sto elaborando in tal senso.

2) i binari erano solo appoggiati al legno, la giunzione meccanica e il peso stesso delle rotaie è sufficiente a mantenere tutto in posizione. Non è previsto un sistema di fissaggio per i binari Maerklin, mentre per la nuova serie Hubner dalle traversine sporgono degli occhielli ribassati per le viti.



Alberto
Go to Top of Page

Marco Palazzo

Italy
142 Posts

Posted - 01 September 2008 :  10:31:46  Show Profile  Visit Marco Palazzo's Homepage  Reply with Quote
Complimenti Alberto!
Le splendide foto rendono perfettamente l'atmosfera meravigliosa che ho avuto la fortuna di vivere dal vero!!!
Bravo!
Ciao!
Marco

Marco
Go to Top of Page

robertobonfe

Italy
42 Posts

Posted - 01 September 2008 :  14:04:36  Show Profile  Reply with Quote
URCA, sarebbe bello vederlo dal vivo
comunque un bel reportage fotografico e video

ciao


Roberto
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
7212 Posts

Posted - 03 September 2008 :  22:56:43  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Sono sicuro che questo progetto avrà il consenso che merita.
Per il momento non sarò della partita, ma ne seguirò con interesse tutti gli sviluppi.
Semmai vi richiederò una traccia oraria per il mio convoglio con T3 MAXI .
Ciao
Piero

Go to Top of Page

Carlo Mussi

Italy
389 Posts

Posted - 17 September 2008 :  18:58:22  Show Profile  Reply with Quote
Complimenti Alberto. I link che mi hai segnalato mi facevano presupporre qualcosa di interessante, ma il tuo reportage e' semplicemente fantastico. A presto
Go to Top of Page

Nino Carbone

4662 Posts

Posted - 16 May 2010 :  11:32:42  Show Profile  Reply with Quote

Bellissimo lavoro e belle foto. Complimenti.

Noi tutti (quasi), abbiamo l'HO per ragioni di cultura e spazio, ma la scala "Uno" evidenzia i
particolari delle varie loco, vetture e carri in maniera realistica come nessuna.
I video le fanno risultare ancora più "vere" e spettacolari, sembra di esserci.

Essendo inoltre un "cultore" del Pwg, ho ammirato lo "spaccato" interno che non avevo mai visto,
lo immaginavo, a grandi linee, ma non così.
La divisione zona lavoro e zona riposo, i servizi, persino i portaoggetti a "rete" curati.

Un gran bel servizio e un gran bel "gioco".

Alberto, complimenti ancora.
- Nino -

Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10311 Posts

Posted - 16 May 2010 :  22:56:30  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Grazie Nino, il PWG è stato un acquisto causato dalla tua ricerca...
Non lo avevo comprato subito per il costo elevato, non sapevo nemmeno io che gioiellino fosse, è stata una piacevole sorpresa.

Alberto
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10311 Posts

Posted - 28 February 2013 :  22:35:45  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Ho recentemente montato un piccolo set fotografico per la documentazione di alcuni prodotti in scala 1 e ne ho approfittato per qualche scatto in più.
Ogni volta che tolgo dalle scatole questi modelli mi sale la febbre da Spur 1, se non fosse per gli impegni in H0 che ho in corso e che non voglio lasciare a metà sarei già all'opera.
Ho le testate pronte che aspettano il loro turno da tre anni, prima o poi si parte.


Alberto
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10311 Posts

Posted - 22 March 2013 :  22:20:55  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Ho avuto una ricaduta di febbre per la scala 1, sarà che ci vedo sempre meno.
Sto preparando due pannelli di linea da 180cm. senza scenografie.





La catenaria sarà smontabile, sia per il trasporto che per avere la doppia possibilità d'uso.
Per questo ho fatto un supporto in legno a due livelli, in modo da potere avvitare comodamente i pali da sotto.



In mancanza del palo sul supporto monterò dei tombini o qualcosa di simile.

Alberto
Go to Top of Page
Page: of 18 Previous Topic Topic Next Topic  
Next Page
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2016 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06