Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Argomenti ferroviari
 Infrastrutture
 Gallerie e portali
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Next Page
Author Previous Topic Topic Next Topic
Page: of 7

Nino Carbone

5800 Posts

Posted - 18 May 2011 :  19:35:31  Show Profile  Reply with Quote

- Gallerie e portali -



Le gallerie fanno parte della ferrovia e il maggior numero di queste sono state costruite
per farvi transitare treni.

La costruzione dei grandi trafori ferroviari alpini nel periodo tra l'800 e il '900 è rimasta leggendaria,
per le ingenti difficoltà tecniche, aumentate dalla scarsa potenzialità dei mezzi a disposizione di quel tempo.

Nonostante questo furono realizzati capolavori di ingegneria di cui ancora oggi sfruttiamo i benefici.

Altri problemi si presentano quando si incontrano condizioni geologiche difficili e per ridurre certi
incovenienti si ricorre oggigiorno a tecniche sempre più raffinate come il metodo del "pretaglio meccanico"
che permette di avanzare in piena sezione anche in terreni geologicamente sfavorevoli -

La presenza di gallerie nei nostri plastici è importante e ogni fermomodellista cerca di "curare" nel modo
più realistico possibile la riproduzione di questo manufatto classico della ferrovia vera.

Inoltre ha - non trascurabile fatto - la funzione di nascondere alla vista certe irrealistiche curve strette
ed eventualmente binari, utili per aumentare il numero e la diversa composizione dei convogli senza
sovraccaricare con rotabili la parte a vista dell'impianto.

E' uso comune: riprodurre anche la muratura interna - per il primo tratto di volta - per dare un senso
realistico e compiuto a tutta l'opera.

Un elemento importante è il portale che deve essere "proporzionato" sia a singolo che a doppio binario.

Chiaramente per motivi operativi non sempre si può rispettare la scala e molte volte si scende a compromessi.

Uno dei casi è rappresentato dalla linea aerea e questo si ripercuote sulle dimensioni della galleria,
così come il portale in curva e, per evitare che le carrozze più lunghe urtino contro i fianchi laterali
del portale stesso occorre: o aumentare l'imbocco della galleria oppure sistemarla in maniera leggermente obliqua, il che risulta a volte antiestetico.

Un confronto con la realtà può aiutare a trarre dei suggerimenti.




- Foto copertina: Castiglioni / da: iTreni oggi -
- Nino -

Nino Carbone

5800 Posts

Posted - 18 May 2011 :  19:46:31  Show Profile  Reply with Quote

- Portali "singoli" e "doppi" -

Portali singoli, (Galleria S.Martino, lato scalo Terralba, verso La Spezia), della linea Genova-Roma,
in uscita dalla stazione di Genova Brignole.

I portali sono diversi fra loro perchè sono stati costruiti in due differenti periodi.

Nel percorso fino a La Spezia i portali singoli differenti si susseguono frequentemente.


Quello a sinistra, (più stretto), fa parte della originaria "linea genovese del Levante" inaugurata nel 1868, quello a destra,
(arrotondato sui fianchi), fu costruito nel 1915 nella fase di raddoppio, con lo spostamento a monte della linea.

Il raddoppio del 1915 si fermava a Quarto dei Mille, nel 1916 proseguirà fino a Nervi.


L'originaria linea a binario unico, all'interno della galleria, (sinistra), aveva una "deviazione"
a destra e attraverso una serie di curve e controcurve raggiungeva Sturla, sul mare.

Nel raddoppio, fu eliminata la deviazione e la linea fu fatta "uscire" sempre a Sturla, ma più a monte
in un portale a doppio binario.


- Link correlato: http://www.ferroviedismesse.com/ferrovia_ligure_orientale.htm -



- Foto: Nino Carbone -



- Galleria S.Martino -

Lunghezza complessiva m. 1.394 di cui m. 924 a semplice binario, e m. 68 corrispondenti a camera di "intersezione",
(larghezza m.14/15.55), per il passaggio del raddoppio da mare a monte, e m. 401 a doppio binario.


In questa rara foto, i lavori di "raddoppio" della linea a "volte separate" (provenienti da Brignole, foto sopra),
si raccordano, nella "camera di intersezione", con la nuova galleria in costruzione a "volta unica"
in uscita a Sturla (foto sotto).




- Foto da: ferrovieinrete.com -



- Piantina da: Tra mare e monti da Genova alla Spezia / Bozzano / Pastore / Serra / Nuova Editrice Genovese -



Portale "doppio" in entrata alla stazione di Quarto dei Mille, (Galleria Spinola, lato Genova), costruito
nel 1915 data di arrivo della prima parte del raddoppio, nel 1916 proseguirà fino a Nervi.

Sulla sinistra il portale "chiuso" della vecchia linea a binario unico.




- Foto: Nino Carbone -



- In questa rara immagine, gli avanzati lavori di raddoppio nel 1915 -



- Foto da: ferrovieinrete.com -



- Stazione di Monterosso, gallerie verso La Spezia -

In molte località, linea verso La Spezia, la diversità dei portali si ripete.



- Foto da: stazionidelmondo.it -


- Nino -
Go to Top of Page

Andrea Ricci

Italy
96 Posts

Posted - 18 May 2011 :  20:22:41  Show Profile  Reply with Quote
Un elenco dei tunnel ferroviari tedeschi, quasi tutti con immagine/i:

http://www.eisenbahn-tunnel-info.de/

In Austria:

http://www.eisenbahntunnel.at/

Utili fonti di ispirazione per realizzazioni in scala.
Ciao,
Go to Top of Page

Nino Carbone

5800 Posts

Posted - 23 May 2011 :  23:26:04  Show Profile  Reply with Quote


- Realtà simile al modellismo -

Somigliante ad un plastico con le pareti di gesso in attesa di scenografia, invece è realtà:
le pareti sono rinforzate e ancorate con calcestruzzo spruzzato.


Agosto 1972 / 795 99 a Wuppertal/Rauenthal.

A sinistra i tunnel Rauenthaler I e II, a destra il tunnel Langerfelder.




- Foto Joachim Büggel/da: bahnen-wuppertal.de -



- Qualche anno dopo la vegetazione riprendeva il possesso della zona -



- Foto H. Krämer/da: bahnen-wuppertal.de -


- Nino -
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
7559 Posts

Posted - 24 May 2011 :  10:28:36  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Il portale della galleria "Cervo" al km 98 della linea Genova - Ventimiglia.
E' quello che non compare mai nella più classica inquadratura di questa ferrovia, poichè, giustamente, si tende sempre a fotografare i convogli con lo sfondo del borgo antico di Cervo.
La sagoma è ancora quella dei tempi della trazione a vapore e la linea aerea è molto bassa.





Piero


Piero
Go to Top of Page

Nino Carbone

5800 Posts

Posted - 24 May 2011 :  17:43:35  Show Profile  Reply with Quote


Galleria "Torretta I" sulla vecchia linea litoranea a binario unico Genova - Ventimiglia, tra Arenzano
e Varazze sulla Riviera Ligure del Ponente, linea ormai dismessa.

Il portale, come nelle precedenti foto di Piero, è dimensionato ai tempi del vapore,
comunque la linea era stata successivamente elettrificata "trifase".

Il portale è quotato per uso modellistico.




- Foto da: miol.it/stagniweb -



I portali erano dimensionati al tempo del vapore, infatti questa E 551 130 trifase esce "precisa-precisa"
da una galleria nei pressi di Celle Ligure con un treno per Savona.




- Foto da: iTreni oggi -


- Nino -
Go to Top of Page

Nino Carbone

5800 Posts

Posted - 31 May 2011 :  13:08:16  Show Profile  Reply with Quote


Sembra il porticato di un borgo medioevale, invece è una galleria della ex linea litoranea Genova-Roma
tra Framura e Bonassola.




- Foto da: panoramio.com -


- Nino -
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
7559 Posts

Posted - 31 May 2011 :  18:56:30  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Galleria "San Lorenzo" (oltre 1500 metri) - San Lorenzo al Mare (IM) - Vecchia linea Genova - Ventimiglia

Oggi è possibile percorrerla imboccando la pista ciclabile che collega San Lorenzo al Mare a Sanremo.




Piero

Piero
Go to Top of Page

Nino Carbone

5800 Posts

Posted - 02 June 2011 :  15:38:36  Show Profile  Reply with Quote

- Gallerie nel modellismo -

- Galleria tradizionale -

- Lo schema -



- La realizzazione -







- Costruzione a "telaio" di gallerie su linea a doppio binario con portali separati -

- Lo schema -



- La realizzazione -







- Costruzione a "telaio" di galleria a doppio binario con portale unico -

- Lo schema -



- La realizzazione -




- Foto da: Märklin-Bahn mit Pfiff - Bern Schmid -



- Nino -
Go to Top of Page

Nino Carbone

5800 Posts

Posted - 04 June 2011 :  15:16:03  Show Profile  Reply with Quote

- Interessante e realistica "creazione" -

- La catenaria della linea aerea, con isolatori, "ancorata" al portale -


- Lo schema -



- La realizzazione -



- Foto da: Märklin-Bahn mit Pfiff - Bernd Schimid -



- Modellismo / Portale in curva -

- Un particolare da considerare quando si collocano i portali delle gallerie in curva -

- Le carrozze passeggeri lunghe richiedono molto spazio in questa circostanza perchè la struttura superiore sporge:


- alle estremità verso l'esterno -
- al centro verso l'interno -


- Se il modellista non tiene conto di questo, è obbligato poi a "levigare" le pareti del portale per evitare di far "rigare" le fiancate delle carrozze e anche per impedirne il deragliamento -



- Foto da: Il modellismo ferroviario - Clive Lamming - De Vecchi Editore -


- Nino -
Go to Top of Page

Nino Carbone

5800 Posts

Posted - 05 June 2011 :  18:29:30  Show Profile  Reply with Quote

- Galleria / Sottopasso -

- Lo schema -



- La realizzazione -



- Foto da: Märklinbahn+Landschaft - Bern Schmidt -


- Nino -


Go to Top of Page
Page: of 7 Previous Topic Topic Next Topic  
Next Page
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2016 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06