Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Argomenti tecnici di modellismo
 Modelli di altre marche
 ETR 610 Freccia Argento (LIMA)
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Next Page
Author Previous Topic Topic Next Topic
Page: of 4

Enrico Ferrari

Italy
1517 Posts

Posted - 15 April 2014 :  19:53:10  Show Profile  Visit Enrico Ferrari's Homepage  Reply with Quote
ATTENZIONE!!!!
Se avete acquistato il nuovo ETR 610 della Lima in consegna in questi giorni e siete intenzionati ad usarlo su sistema a 3 rotaie (Märklin) fate molta attenzione al collegamento del pattino.
Nelle istruzioni viene detto di collegarlo al pin no. 4 della condotta elettrica passante, filo verde.
Il numero del pin è esatto, ma per lo meno sul modello in mio possesso il filo non è di colore verde e se fate il collegamento bruciate il decoder essendo in realtà collegato non all'ingesso del decoder ma alla uscita comune delle funzioni. Tutti i fili non corrispondevano come colori, nel mio caso alla fine ho trovato che il filo giusto era il bianco.
Fortunatamente ho premuto immediatamente lo stop ed i decoder è salvo

Enrico

massimo carvelli

Italy
358 Posts

Posted - 16 April 2014 :  09:37:21  Show Profile  Reply with Quote
Ciao Enrico Grazie!
Tu che pattino hai usato?

Siamo schiavi delle leggi, per poter essere liberi (Cicerone)
Go to Top of Page

Enrico Ferrari

Italy
1517 Posts

Posted - 16 April 2014 :  20:30:25  Show Profile  Visit Enrico Ferrari's Homepage  Reply with Quote
Ho usato quello che avevo in casa: un Brawa Silencio, ho dovuto solo limare leggermente sui fianchi la basetta in plastica del pattino, perché era leggermente più larga della sede predisposta.
Nel foglio di istruzioni contenuto nella confezione dell'ETR 610 c'è, nell'elenco dei ricambi, anche il codice per il pattino della Lima: HL 1600/10.
Oggi ho iniziato a lavorare sulla illuminazione interna, tutta da inventare ad eccezione di un paio di fori presenti nell'arredamento interno per il passaggio dei cavi ed il fissaggio delle luci sopra al corridoio; comunque nelle istruzioni non viene menzionato nulla a proposito.
Ho studiato l'impianto elettrico del modello ed a proposito di quanto viene affermato nelle istruzioni sulle configurazioni dei ponticelli presenti per le varie modalità di funzionamento del terzo faro frontale, devo dire che contrariamente a quanto viene affermato il terzo faro della motrice può tranquillamente venire attivato dalla AUX1.
Per la vettura di coda folle invece è tassativo, come viene affermato nelle istruzioni, che il terzo faro sia o disattivato o attivato assieme alle luci bianche; questo perché il filo che viene adoperato per il collegamento del pattino è lo stesso che nella configurazione a due rotaie è usato per il terzo faro della vettura folle tramite la AUX2.

Enrico
Go to Top of Page

massimo carvelli

Italy
358 Posts

Posted - 21 April 2014 :  09:31:40  Show Profile  Reply with Quote
Grazie Enrico,
ti seguiro' perchè la cosa mi interessa, vista la sensibilità della Lima-Expert verso di "noi", che lascia intravedere futuri acquisti possibili per chi ama avere qualcosa anche di italiano.
Stai pensando anche di mettere un decoder sonoro? nel caso, avresti qualche idea/suggerimento?

Siamo schiavi delle leggi, per poter essere liberi (Cicerone)
Go to Top of Page

Enrico Ferrari

Italy
1517 Posts

Posted - 21 April 2014 :  11:56:00  Show Profile  Visit Enrico Ferrari's Homepage  Reply with Quote
Ciao Massimo,
per ora ho montato un decoder senza suoni che avevo sotto mano.
Di decoder sonori specifici io non ne ho visti in giro, forse più avanti.
Entro oggi spero di trovare il tempo di terminare l'illuminazione interna e di postare qualche foto, sarà anche predisposto di fabbrica però c'è ancora parecchio lavoro lasciato agli utenti, d'altronde per il prezzo a cui viene venduto mi sembra non si possa pretendere di più.

Enrico
Go to Top of Page

Enrico Ferrari

Italy
1517 Posts

Posted - 22 April 2014 :  19:26:19  Show Profile  Visit Enrico Ferrari's Homepage  Reply with Quote
Dopo aver convertito un bel po' di modelli, questa volta, con un Lima predisposto per Märklin, getto la spugna.
Niente da fare non gira sul mio impianto perché le carrozze (una in particolare) si appoggiano ai ganci e quando il convoglio esce da una curva ed impegna la salita allora il carrello perde il contatto con i binari e svia. Rifare i ganci che hanno una connessione di 6 fili non è semplicissimo, forse vedrò di modificare i carrelli per dare a loro un certo gioco in verticale sostituendo l'innesto a pressione con una vite ed una molla che mantenga il carrello a contatto con le rotaie anche quando la carrozza va in appoggio sul gancio e si alza.
Per ora ho riposto tutto in scatola e mi guarderò bene per il futuro di acquistare prodotti Lima.

Enrico
Go to Top of Page

Enrico Ferrari

Italy
1517 Posts

Posted - 25 April 2014 :  20:18:13  Show Profile  Visit Enrico Ferrari's Homepage  Reply with Quote
Non ho resistito a lungo ed ho ripreso in mano il convoglio, ho modificato l'attacco del carrello e la cosa sembra aver funzionato.
Ora il treno gira tranquillamente dal raggio 2 in su e sugli scambi slanciati. Purtroppo visti i numerosi smontaggi e rimontaggi ora c'è un contatto difettoso tra le due carrozze sul cavo proveniente dal pattino e che alimenta le luci.
Due foto del supporto per le luci realizzato in cartoncino e rinforzato con due profili di plastica.





Enrico
Go to Top of Page

Nicola Lamascese

Italy
30 Posts

Posted - 25 April 2014 :  23:14:52  Show Profile  Reply with Quote
Ciao Enrico, io l'ho ordinato ma non ancora ricevuto. Che tipo di modifica hai fatto sui carrelli nello specifico? Volendo fare in casa l'illuminazione, come ho sempre fatto fino ad ora, come hai fatto i collegamenti con i ganci passanti?
Scusa il disturbo ma con i carri di altre marche sono sempre meno a mio agio che con quelli originali.
Go to Top of Page

Enrico Ferrari

Italy
1517 Posts

Posted - 26 April 2014 :  12:48:37  Show Profile  Visit Enrico Ferrari's Homepage  Reply with Quote
Non ti preoccupare dei carrelli per il momento: a me presentava problemi solo un carrello su tutto il treno, prima prova il tuo modello sul tuo impianto, forse non ti darà nessun problema.
Riguardo la illuminazione ci sono già i cavi passanti per tutto il treno, li devi solo intercettare all'interno di ogni carrozza. I fili che servono sono quello che proviene dal pattino (il bianco) e uno dei due collegati alle ruote (o il giallo o il nero). Nella foto seguente vedi i due fili bianco e nero collegati al ponte diodi che ho incollato con del biadesivo sul fondo della carrozza, dall'altro lato vanno saldati i due fili che andranno alla striscia led. Nella seconda foto si vede, inserito in posizione invisibile a carrozza chiusa, il condensatore da 470 micro Farad con le due resistenze da 100 ohm per il condensatore e da 2200 ohm per i led.



Enrico
Go to Top of Page

Nicola Lamascese

Italy
30 Posts

Posted - 26 April 2014 :  15:17:46  Show Profile  Reply with Quote
grazie della risposta. Un dubbio:Sulle carrozze marklin ho installato delle barrette a led prese su ebay.de, ho saldato alla fine il condensatore e poi ho collegato il tutto al pattino ed alla massa senza appunto usare ponte diodi e resistenze. In questo caso sono necessarie o posso intercettare i fili e portarli direttamente alla barra dei led?
Scusa ancora per le domande.
Go to Top of Page

Enrico Ferrari

Italy
1517 Posts

Posted - 26 April 2014 :  16:23:10  Show Profile  Visit Enrico Ferrari's Homepage  Reply with Quote
Il ponte diodi era per eliminare lo sfarfallio dei led, se con le barre led che hai comperato ti trovi bene e non ci sono problemi fai come hai già fatto, non cambia nulla rispetto alle carrozze Märklin.

Enrico
Go to Top of Page
Page: of 4 Previous Topic Topic Next Topic  
Next Page
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2016 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06