Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Argomenti ferroviari
 Composizione treni merci
 Trasporto automezzi
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Previous Page | Next Page
Author Previous Topic Topic Next Topic
Page: of 8

Piero Chionna

Italy
7213 Posts

Posted - 17 May 2014 :  01:27:03  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Fiat Esportazione - fotografia e regia di Tony Secchi

FIAT 500C "Topolino" e 1100E (?) in viaggio da Torino Mirafiori al Porto di Genova.
Il trasporto era effettuato con carri tipo FS tipo P.

https://www.youtube.com/watch?v=CF40SkEVBKA

Piero
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
7213 Posts

Posted - 26 June 2014 :  19:28:02  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Tra Carovigno e Serranova (BR), 8 dicembre 1973
Treno Torino-Brindisi con trasporto di automobili FIAT 127, 128 berlina, 128 SL Coupè, 124, 132.


Piero
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
7213 Posts

Posted - 21 December 2014 :  01:16:20  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Una chicca per gli appassionati delle automobili del "Biscione"

Milano, raccordo ferroviario stabilimento del Portello

tratto da http://orologi.forumfree.it/?t=5731512&st=225
Messaggio da utente effebi56

Desidero porre alla vostra attenzione un apprezzabile reperto fotografico d'epoca relativo a come venivano spedite ai concessionari le auto nuove dall'Alfa Romeo.
La foto si riferisce al vecchio stabilimento del Portello prima che la produzione fosse trasferita ad Arese. L'unità produttiva, come potete vedere nell'immagine. era dotata di raccordo ferroviario interno dal momento che le auto viaggiavano per ferrovia.

Eravamo ancora lontani dalla massificazione del trasporto su gomma.
A titolo di cronaca, dal modello delle Giulietta pronte all'imbarco, presumo che la datazione possa risalire alla fine degli anni '50.
Una curiosità: nonostante le vetture venissero incassate singolarmente per preservarle da danni accidentali nel trasporto, viaggiavano prive dei proiettori anteriori che evidentemente per cautela venivano montati a destinazione al fine di scongiurare il rischio di rotture.



Piero
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
7213 Posts

Posted - 04 April 2015 :  20:23:16  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
1973 - Un convoglio di "Zigulì" (base FIAT 124) in partenza dagli stabilimenti di Togliattigrad (URSS).

Video del Centro Storico FIAT - Minuto 28:34 -

https://www.youtube.com/watch?v=UnqheGzaVzQ


Piero
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
7213 Posts

Posted - 16 April 2015 :  00:39:57  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Immagini dal profilo FB del Centro Storico FIAT


Torino 1915/1918
Un convoglio di autocarri FIAT 18 BL

https://scontent-mxp.xx.fbcdn.net/hphotos-xfp1/v/t1.0-9/11026011_765355350227939_5039898984688090613_n.jpg?oh=246b1dd45ce0b98af3d09c79b2f37b37&oe=55AA1EA0


1942. Carri officina in partenza dal Lingotto per fornire assistenza tecnica al Corpo di Spedizione Italiano in Russia (C.S.I.R.)

https://scontent-mxp.xx.fbcdn.net/hphotos-xpa1/v/t1.0-9/992845_449003528529791_1429487392_n.jpg?oh=d4ced92ddbcdc6db1f4480a4bc202953&oe=5598F37E


Torino 1960. Fiat ATR 101 e alcuni treni merci carichi di auto Fiat per la Germania.

https://scontent-mxp.xx.fbcdn.net/hphotos-xtp1/t31.0-8/10688207_756104144486393_5222279993457788334_o.jpg


Fiat 500 - Fiat 128 (1969)

https://fbcdn-sphotos-d-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xpf1/v/t1.0-9/1013351_580888415341301_866373702_n.jpg?oh=5c31bb73f1b5bee0d18d65f738c00daf&oe=55E38180&__gda__=1441015241_1fde246dbcd1201750a5596bef807a51


Fiat 1300 (1962)

https://scontent-mxp.xx.fbcdn.net/hphotos-xfa1/v/t1.0-9/20524_766294833467324_8953107903287769119_n.jpg?oh=07e494ceb1e32ffd26b97cf39fb247e2&oe=55A95E39

Piero
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
7213 Posts

Posted - 30 May 2015 :  10:40:43  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Da Ferrovie.it

SAN NICOLA DI MELFI (Potenza) - Cresce del 200% il traffico merci in Basilicata nel primo quadrimeste 2015. Rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente Trenitalia Cargo, unico operatore ferroviario presente in Basilicata, registra un incremento dei treni specializzati nel trasporto di automobili nuove, componentistica per auto e rottami ferrosi da San Nicola di Melfi al porto di Civitavecchia, Torino, Verona ma anche Francia e Germania attraverso i valichi di Modane e Domodossola......

http://www.ferrovie.it/portale/leggi.php?id=872

Piero
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
7213 Posts

Posted - 05 July 2015 :  17:39:35  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Lo stabilimento FCA di San Nicola di Melfi costretto ad osservare uno stop della produzione perchè alcuni fornitori esterni non riescono a seguire i ritmi dello stabilimento lucano https://www.google.it/maps/@41.0803042,15.6842226,14z

http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/potenza/boom-di-500x-e-jeep-renegade-a-melfi-i-fornitori-non-reggono-no829899


Il lungo viaggio delle Jeep Renegade dalla Basilicata agli Stati Uniti d'America:
il convoglio giornaliero che trasporta le "Renegade" verso il porto di Civitavecchia.

https://www.youtube.com/watch?v=payYkHox_NE

Piero
Go to Top of Page

Emilio Mantovani

Italy
309 Posts

Posted - 10 July 2015 :  21:32:22  Show Profile  Reply with Quote

quote:
SAN NICOLA DI MELFI (Potenza) - Cresce del 200% il traffico merci in Basilicata nel primo quadrimeste 2015. Rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente Trenitalia Cargo, unico operatore ferroviario presente in Basilicata, registra un incremento dei treni specializzati nel trasporto di automobili nuove, componentistica per auto e rottami ferrosi da San Nicola di Melfi al porto di Civitavecchia, Torino, Verona ma anche Francia e Germania attraverso i valichi di Modane e Domodossola......


Anche un notizia di giornale, economica, nei post di Piero diventa una storia. Ed io mi sono trovato a viverne una piccola parte.....


L'ultima galleria dalla Vallée de la Maurienne prima di Modane:






Un treno che arriva, arrancando in salita: pur se vuoto, resta un convoglio lungo per una sola motrice




Arriva agevolmente allo scalo di Modane, dove può finalmente riposare:






Un'immagine dello scalo, non grande per una stazione di confine ma con una bella curva esterna:




Una mappa della stazione, per averne un'idea:



Nella stazione passeggeri, trovo in attesa una coppia di 652 FS:



Ed allora capisco: in auto torno allo scalo dove il distacco è già avvenuto:





E la loco SNCF si appresta a godere il meritato riposo




Qui vale la pena aprire una breve parentesi, perché la rotonda di Modane è perfettamente operativa:












Nel frattempo, le italiane si sono mosse ed hanno preso possesso del convoglio




Le aspetta un lungo viaggio. La destinazione finale, confermata dal macchinista, l'abbiamo ormai intuita: MELFI, stabilimento FCA!!





Emilio
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
7213 Posts

Posted - 16 October 2015 :  18:35:12  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Non provate a farlo!

https://www.facebook.com/CineCars/videos/1005930186126490/

Piero
Go to Top of Page

albertomocchi

Italy
2422 Posts

Posted - 16 October 2015 :  19:29:50  Show Profile  Reply with Quote
quote:
Originally posted by Piero Chionna

Non provate a farlo!

https://www.facebook.com/CineCars/videos/1005930186126490/



chi era Holer Togni?

Alberto
Go to Top of Page
Page: of 8 Previous Topic Topic Next Topic  
Previous Page | Next Page
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2016 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06