Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Scala Z
 Plastici in scala Z dei soci del Club
 Eulenschlucht: plastico in Z di Raffaele Picollo
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Previous Page | Next Page
Author Previous Topic Topic Next Topic
Page: of 10

Raffaele Picollo

Italy
1024 Posts

Posted - 11 October 2015 :  09:04:02  Show Profile  Visit Raffaele Picollo's Homepage  Reply with Quote
quote:
Originally posted by Carlo Rastelli

....sinceramente avrei qualche difficoltà a districarmi fra tutti quei fili....
Come schede motore intendi quelle schede con cui normalmente fai muovere i servocomandi?
La meccanica, trasmissione del moto, dei motori passo-passo l'hai realizzata tu?
Scusa la curiosità, ma questo tuo progetto mi incuriosisce e non poco....


Il circuito di prova che vedi servirà per il movimento automatico di una piccola scenetta che inserirò nel plastico.
I motorini passo-passo col cursore su vite senza fine sono disponibili da un venditore cinese su eBay, io ne ho montati due in modo da creare un movimento contemporaneo sugli assi X ed Y. Poi, se guardi bene, ho fissato anche un terzo motore per dare la rotazione sull'asse Z.
A cosa questo serva... è ancora tutto da vedere!

Per quanto riguarda le schede motore, la risposta è no, nel senso che per pilotare un servocomando ti basta il segnale debole che Arduino può darti (filo giallo del servo) in uscita, mentre l'alimentazione (anche di potenza) gliela dai anche con una alimentazione esterna (fili nero e rosso), ovviamente collegando il nero a massa.
Considera che il servocomando è dotato di una sua scheda di controllo che traduce il segnale sul filo giallo in angoli o in durata dell'impulso di movimento.

Queste schede motore che vedi, invece, ti modulano una uscita di potenza in PWM e quindi vanno bene per quei motori (a due fili) che ovviamente Arduino non può alimentare direttamente a causa della modesta corrente sulle uscite.
Il motore, diversamente dal servocomando, è ovviamente stupido, ovvero non ha nessuna sua logica di controllo per cui, nel caso, devi provvedere diversamente (usi motori passo-passo oppure usi encoder).

Io uso la prima soluzione: conto i passi che mi consentono di muovere il cursore lungo la vite senza fine.

Raf
Go to Top of Page

Carlo Rastelli

Italy
1663 Posts

Posted - 12 October 2015 :  09:04:27  Show Profile  Reply with Quote
Grazie Raf per le delucidazioni,è un materia ancora ostica per me,ma con un pò di impegno e qualche "sbattuta di capa" contro qualche spigolo di muro, qualcosa ne esce di sicuro.
Dovendo dotarmi della scheda madre di Arduino, farei una sola volta la spesa e prenderei anche io la Arduino Mega 2560 in kit...faccio bene?

Ciao!
Carlo
Go to Top of Page

Raffaele Picollo

Italy
1024 Posts

Posted - 12 October 2015 :  15:21:27  Show Profile  Visit Raffaele Picollo's Homepage  Reply with Quote
Certo che fai bene, ma se hai già dei componenti (qualche resistore e LED), per fare delle prove, potrebbe anche bastarti una UNO, che puoi trovare anche a circa 5-7 euro, con alimentatore e cavo USB!

Raf
Go to Top of Page

Carlo Rastelli

Italy
1663 Posts

Posted - 12 October 2015 :  20:43:01  Show Profile  Reply with Quote
Grazie Raf per le dritte... qualche componente già c'è l'ho d'avanzo, ora vediamo un pochino che cosa si riesce a fare....

Ciao!
Carlo
Go to Top of Page

Carlo Rastelli

Italy
1663 Posts

Posted - 23 October 2015 :  07:42:31  Show Profile  Reply with Quote
....allora Raf....è in viaggio...ho acquistato la Due con il cavo U.S.B. a 13 euro spese di spedizione comprese ed un set, bread-board cavi ed alimentatore a 5 euro....insomma per 18 euro se potuto fare, ora vediamo che succede....
Per i motori opterei per quelli passo -passo ma senza vite senza fine (ho addocchiato anche ingranaggi, pignoni e corone che fanno al caso), la "creatura" sarà una piccola (scala G ) gru a paranco con struttura di legno in un deposito di legname, movimenti su tre assi (rotazione compresa)...per i motori, più economici di così 2,50 euro motore e scheda....certi prezzi invogliano a provarci....

Ciao!
Carlo
Go to Top of Page

Raffaele Picollo

Italy
1024 Posts

Posted - 23 October 2015 :  08:08:07  Show Profile  Visit Raffaele Picollo's Homepage  Reply with Quote
Buon divertimento, Carlo!

Raf
Go to Top of Page

Carlo Rastelli

Italy
1663 Posts

Posted - 23 October 2015 :  10:51:53  Show Profile  Reply with Quote
...grazie, Raf!!!!

Ciao!
Carlo
Go to Top of Page

Raffaele Picollo

Italy
1024 Posts

Posted - 27 December 2015 :  10:09:51  Show Profile  Visit Raffaele Picollo's Homepage  Reply with Quote
Come al solito, alterno un po' le lavorazioni: accantono l'elettronica e preparo i primi elementi che devo installare a breve.
Ecco il primo ponte, quasi finito, si tratta di un prodotto Hack-Brücken, qui ripreso di fronte ad un modello originale ancora da trattare.



Devo dire che Felix Hack è una persona squisita e gentilissima, ho acquistato direttamente da lui proprio questo modello.
Il binario è ancora da invecchiare e qui stona un po', ma rende bene l'idea.

Raf
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10278 Posts

Posted - 27 December 2015 :  10:29:08  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Bello questo lavoro di upgrade e invecchiamento, il ponte cambia totalmente aspetto.

Alberto
Go to Top of Page

Riccardo Bastianelli

Italy
2896 Posts

Posted - 27 December 2015 :  11:38:31  Show Profile  Reply with Quote
Questo artigiano realizza ottimi modelli. Hai scelto bene
Sono poi curioso di vedere i suoi ponti in Z

Riccardo
Go to Top of Page
Page: of 10 Previous Topic Topic Next Topic  
Previous Page | Next Page
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2016 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06