Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Plastici del Marklinfan Club
 Plastico digitale
 "Modulo Acciaieria" dedicato a Luigi
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Previous Page | Next Page
Author Previous Topic Topic Next Topic
Page: of 5

Alberto Pedrini

Italy
10151 Posts

Posted - 25 October 2015 :  09:49:44  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Vero, non ho ancora avuto il tempo di studiare, sto accumulando materiale per le serate invernali, adesso sto preparando alcuni metri d moduli e strutture portanti per il plastico in sede, vedi topic dedicato

Alberto
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10151 Posts

Posted - 25 October 2015 :  15:25:34  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Video da studiare (con calma)

https://youtu.be/9AMbKpeJRoU
https://youtu.be/Ea_7Rnd8BTM


https://youtu.be/AvxROyDAuT8
https://youtu.be/nDjTPR6o-78



Alberto
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10151 Posts

Posted - 25 October 2015 :  15:29:20  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
In scala zero

https://youtu.be/B0J47msxbKE

Alberto
Go to Top of Page

Stefano Spina

Italy
631 Posts

Posted - 25 October 2015 :  17:18:27  Show Profile  Reply with Quote
Il primo link avvia un video alquanto lungo di buona qualità che tratta tutto il processo produttivo in modo esaustivo, forse un po' troppo.
Il secondo, a mio parere, è quello più indicato perchè in nove minuti fornisce una idea più che adeguata del processo dai parchi di stoccaggio dei minerali (con le macchine Applevage dello stesso tipo in dotazione a Taranto) fino alla laminazione dell'acciaio.
Gli ultimi due video sono di pessima qualità e non dicono niente di più dei primi due.
Il video dell'acciaieria in scala zero è molto bello (che strano un'inferno in terra come uno stabilimento siderugico che diventa bello).

Stefano
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10151 Posts

Posted - 07 November 2015 :  01:53:49  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
L'acciaieria ha la sua collocazione provvisoria che consente le prime manovre. La posa dei binari è solo funzionale per consenture la sosta dei carri in dotazione.





Ci si può già divertire parecchio

Alberto
Go to Top of Page

Stefano Spina

Italy
631 Posts

Posted - 07 November 2015 :  08:00:56  Show Profile  Reply with Quote
Da quello che vedo nelle foto il modello di acciaieria Trix è diverso da quello del filmato postato in pagina uno; lì il carro siluro entra (correttamente) in acciaieria alle spalle dei convertitori e si ferma davanti alla fossa di colata posta più in basso nella quale vengono posizionati i contenitori, il siluro ruota e li riempie, quindi il carroponte li solleva e li porta davanti alla bocca del convertitore da caricare (opportunamente ruotato in avanti) e la ghisa viene scaricata al suo interno inclinando il contenitore.
Il binario davanti ai convertitori serve per posizionare i carri siviera nei quali sarà poi colato l'acciaio.
Nel modello Trix non c'è questo ingresso posteriore e non c'è la fossa di colata (è un modello ulteriormente semplificato), per simulare il corretto processo si potrebbe aggiungere un capannone dietro l'acciaieria nel quale fare entrare i carri siluro i quali poi, ruotando, simulano il versamento della ghisa nei contenitori; nella realtà i carri siluro non transitano in acciaieria davati ai convertitori.
Se l'occhio non mi inganna vedo anche due carri pianali con le lingottiere nelle quali viene versato l'acciaio fuso dalle siviere che, una volta solidificato verrà estratto i immagazinato per la successiva laminazione.
Vedo che lo spazio per piazzare anche l'altoforno c'è e sicuramente il risultato finale sarà molto, molto bello (modellisticamente parlando).

Stefano


Go to Top of Page

Stefano Spina

Italy
631 Posts

Posted - 07 November 2015 :  14:02:01  Show Profile  Reply with Quote
Data la disponibilità delle lingottiere si potrebbe aggiungere un ulteriore tassello con un secondo capannone con due binari, uno per le siviere e l'altro per le lingottiere.
Le siviere, una volta svuotate, ritornano in acciaieria oppure, quando necessario, nel parco di manutenzione; i pianali con le lingottiere piene di ghisa vanno nel piazzale di stoccaggio dei lingotti (una volta estratti).
I lingotti stoccati si possono simulare.

Stefano

Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10151 Posts

Posted - 29 November 2015 :  16:51:22  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Questa notte ho avuto un'idea su come sistemare l'acciaieria in modo più funzionale. L'imponenza dell'edificio lo rende difficile da ambientare e dove sta adesso porta via un sacco di spazio e visuale senza avere un ambiente circostante adeguato.
Gira e rigira ci sarebbe uno spazio a mio avviso migliore che risulta essere poco utilizzabile altrimenti.
Questa è l'idea



http://www.marklinfan.it/images4/fond2.jpg

In questo modo il capannone non copre la visuale a nulla e si possono fare manovre da due punti diversi.
L'idea complementare è di creare un fondale industriale con dietro l'altoforno e annessi, ciminiere, gru ecc. adatto anche al fascio di binari dello scalo.
Non so se qualcuno ricorda quello che avevo fatto tempo fa:

http://www.marklinfan.net/Almagik/v320b.jpg

altre foto qui: http://www.marklinfan.net/mod_delta.htm

Il fondale sarà raccordato poi a quello del rilievo con castello in collina in modo da creare uno sfondo credibile.
C'è anche l'opportunità di far curvare il tronchino più vicino al fondale in un sottopasso che ipoteticamente arrivi dall'altoforno.
Il collegamento con lo scalo in stazione consente manovre più complesse e l'arrivo/partenza di materiali necessari all'acciaieria.

Quel punto del plastico è in attesa di adozione, c'è lo spazio per inserire la scenografia una volta completata.
Se l'idea verrà approvata preparerò il piano di legno a misura su cui costruire il tutto.


Alberto
Go to Top of Page

Riccardo Bastianelli

Italy
2830 Posts

Posted - 29 November 2015 :  19:13:57  Show Profile  Reply with Quote
Giusta soluzione.
In effetti è un edificio non facile da gestire ... occorre evitare l'effetto cattedrale nel deserto

Riccardo
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10151 Posts

Posted - 03 December 2015 :  14:18:09  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Rimando al 19 dicembre altri aggiornamenti, porterò un pezzo di fondale di prova. Sistemiamo l'acciaieria al suo posto e vediamo se la teoria notturna ha un fondamento o era un'allucinazione.
Pareri sempre con il contagocce, mi raccomando...

Alberto
Go to Top of Page
Page: of 5 Previous Topic Topic Next Topic  
Previous Page | Next Page
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2016 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06