Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Argomenti ferroviari
 Pubblicazioni
 Indici di Ingegneria Ferroviaria anno 2015
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Author Previous Topic Topic Next Topic  

Raffaele Picollo

Italy
1049 Posts

Posted - 30 December 2016 :  09:50:30  Show Profile  Visit Raffaele Picollo's Homepage  Reply with Quote
INGEGNERIA FERROVIARIA

ANNO 2015


NOTA BENE:
- Quello che segue è SOLO l'elenco degli articoli che, per motivi di copyright, non possono essere pubblicati qui. Per la lettura degli articoli, pertanto, occorre rivolgersi al CIFI e richiedere copia delle singole riviste.
- Tutti gli articoli sono stati suddivisi, per praticità di ricerca, in un INDICE PROGRESSIVO e in un INDICE PER MATERIA.
- Ogni titolo di articolo riporta il numero di pagina/numero della rivista su cui è pubblicato. P.es. p.155/2 significa pagina 155 della rivista n.2 (febbraio)


INDICE PROGRESSIVO

• TAU.MOB – Mobilità per le valli di Tures e Aurina / TAU.MOB – Mobility in the Tures and Aurina valleys – Lodola R. – p. 5/1.

• Il primo progetto di G. MILANI per la stazione di Porta Tosa a Milano / G. MILANI’S first project for Porta Tosa station in Milano - Gallio S. – p. 43/1.

• Metodologie per l’incremento della massa rimorchiata dei treni merci in conformità alla Fiche UIC 421 / Methodologie for the hauled mass increase of freight trains in accordance with Fiche UIC 421 – Cantone L. – Ottati A. – p. 109/2.

• Studio di fattibilità dell’ammodernamento della ferrovia Circumetnea mediante un modello di rete multimodale a domanda elastica / The feasibility assessment of the new ‘Circumetnea’ railway through a multimodal network model with elastic demand – Caprì S. – Ignaccolo M. – Inturri G. – p. 133/2.

• Un sistema di modelli per la previsione della domanda passeggeri sui servizi ferroviari AV / Forecast of passengers demand on HS rail services: a system of models – Dall’Alba R. – Velardi V. - p. 215/3.

• Indirizzi di alcuni paesi UE per la valutazione delle esternalità dei trasporti / Guidelines of some European countries for the assessment of transport externalities – Petruccelli U. – Supino A. – p. 267/3.

• Il consumo energetico dei treni in esercizio: simulazione, metodologia di analisi ed influenza dello stile di condotta / The energy consumption of trains in operation: simulation, a methodology for the analysis and influence of the driving style – Bruno F. – Coviello N. – Dalla Chiara B. – Di Paola A. – Pagliero P. – Viktorov V. - p. 327/4.

• Verso sistemi di trasporto pubblico intelligenti e sostenibili migliorando il livello e la qualità del servizio / Smart and sustainable public transport systems through improving level and quality of service - López-Lambas M.E. – Cascajo R. - p. 359/4.

• Selezione dello scenario ottimale di utilizzo per un corridoio ferroviario interurbano con l’ausilio di modelli matematici / Selection of the optimum exploitation sce- nario for an interurban railway corridor by the help of mathematical models – Christogiannis E. – Pyrgidis G. - p. 427/5.

• L’impronta climatica nelle costruzioni. L’esperienza Italferr / The climate footprint in constructions. The Italferr experience – Fedele P. – Severini M. – p. 451/5.

• La nuova stazione ferroviaria per l’alta velocità di Bologna / The new high speed railway station of Bologna – Evangelista L. – Fazio T. – Traini F. – Vittozzi A. – p. 513/6.

• Potenzialità di innovazioni tecnologiche rispetto alle prestazioni del trasporto ferroviario delle merci in Europa / Potentials of technological innovations with respect to rail freight transport performance in Europe – Grimaldi R. – Malavasi G. – p. 539/6.

• Localizzazione ottimale degli stalli per il parcheggio delle biciclette: il caso studio nella città di Palermo / Optimal location for bike parking lots: the case study of Palermo – Amoroso S. – Caruso L. – Cassata G. – Maritano L. – p. 599/7-8.

• L’utilizzo degli open data per la stima dell’accessibilità ferroviaria in Europa / The use of open data for estimating rail accessibility in Europe – Vannacci L. – Tartaglia M. – Nawajas Cawood E. – Rotoli F. – p. 611/7-8.

• La gestione delle verifiche post-sisma per le infrastrutture ferroviarie / Management of post-earthquake verifications for railways infrastructures – Zanini M.A. – Faleschini F. – Pellegrino C. – Modena C. – p. 691/9.

• Gestione della sicu- rezza nella ferrovia leggera spagnola / Safety management in Spanish light rail – Novales M. – Carsi J. – Ortiz O. – Muñoz A. – p. 719/9.

• Generazione automatica di orari ed applicazioni di algoritmi di programmazione per lo studio di capacità e perturbazioni di linee ferroviarie / Scheduling algorithms for rail operations and the automatic generation of timetables: application for railway capacity and perturbation eva- luation – Coviello N. – Dalla Chiara B. – Ricci S. – p. 787/10.

• Ferrovie: stato dell’arte e possibili evoluzioni delle politiche di settore / Railways: state of the art and possible development of sector policies – Ramella F. – p. 823/10.

• Automated People Mover con trazione a fune: progettazione e modellizzazione di una soluzione ibrida innovativa finalizzata al risparmio energetico / Automated People Movers with rope traction: engineering and modelling an innovative hybrid solution to optimise energy use – Affatato M. – Blengini S. – Dalla Chiara B. – Vair E. - p. 901/11.

• Traffico merci a carro singolo in Europa: sfide, pro- spettive e opzioni politiche / Single Wagonload Traffic in Europe: challenges, prospects and policy options – Guglielminetti P. – Piccioni C. – Fusco G. – Licciardello R. – Musso A. – p. 927/11.

• Sudafrica – I treni nella terra che fu del popolo dei pigmei San o Boscimani – p. 975/11.

• Procedure di valutazione di capacità/puntualità e misure di accessibilità per reti ferroviarie / Capacity versus punctuality assessment procedures and accessibility measures for rail networks – Rotoli F. – Ricci S. – Navajas Cawood E. Malavasi G. – p. 1011/12.

• La quantificazione delle emissioni di CO2 derivanti dalla costruzione di una galleria ferroviaria: il tunnel di base del Brennero I Quantification of CO2 emissions deriving from the construction of a railway tunnel: the Brenner base tunnel – Cavallaro F. – Maino F. – p. 1045/12.


INDICE PER MATERIA

ELENCO DEI CAPITOLI

1 – CORPO STRADALE, GALLERIE, PONTI, OPERE CIVILI
15 – DINAMICA, STABILITÀ DI MARCIA, PRESTAZIONI, SPERIMENTAZIONE
19 – SICUREZZA DELL’ESERCIZIO FERROVIARIO
20 – CIRCOLAZIONE DEI TRENI
22 – FABBRICATI VIAGGIATORI
25 – METROPOLITANE, SUBURBANE
27 – POLITICA ED ECONOMIA DEI TRASPORTI, TARIFFE
29 – TRASPORTI NON CONVENZIONALI
31 – TRASPORTO VIAGGIATORI
32 – TRASPORTO LOCALE
36 – PROTEZIONE DELL’AMBIENTE
40 – STORIA DELLE FERROVIE


1 – CORPO STRADALE, GALLERIE, PONTI, OPERE CIVILI
• La gestione delle verifiche post-sisma per le infrastrutture ferroviarie
/ Management of post-earthquake verifications for railways infrastructures (Zanini M.A. – Faleschini F. – Pellegrino C. – Modena C.) – p. 691/9.

15 – DINAMICA, STABILITÀ DI MARCIA, PRESTAZIONI, SPERI- MENTAZIONE
• Metodologie per l’incremento della massa rimorchiata dei treni merci in conformità alla Fiche UIC 421 / Methodologie for the hauled mass increase of freight trains in accordance with Fiche UIC 421 (Cantone L. – Ottati A.) – p. 109/2.

19 – SICUREZZA DELL’ESERCIZIO FERROVIARIO
• Gestione della sicurezza nella ferrovia leggera spagnola / Safety management in Spanish light rail (Novales M. – Carsi J. – Ortiz O. – Muñoz A.) – p. 719/9.

20 – CIRCOLAZIONE DEI TRENI
• Il consumo energetico dei treni in esercizio: simulazione, metodologia di analisi ed influenza dello stile di condotta / The energy consumption of trains in operation: simulation, a methodology for the analysis and influence of the driving style (Bruno F. – Coviello N. – Dalla Chiara B. – Di Paola A. – Pagliero P. – Vik- torov V.) - p. 327/4.
• Selezione dello scenario ottimale di utilizzo per un corridoio ferroviario interurbano con l’ausilio di modelli matematici / Selection of the optimum exploitation scenario for an interurban railway cor- ridor by the help of mathematical models (Christogiannis E. – Pyrgidis G.) – p. 427/5.
• Generazione automatica di orari ed applicazioni di algoritmi di programmazione per lo studio di capacità e perturbazioni di linee ferroviarie / Scheduling algorithms for rail operations and the automatic generation of timetables: application for railway capa- city and perturbation evaluation (Coviello N. – Dalla Chiara B.
– Ricci S.) – p. 787/10.
• Procedure di valutazione di capacità/puntualità e misure di accessi- bilità per reti ferroviarie / Capacity versus punctuality assessment procedures and accessibility measures for rail networks (Rotoli F. – Ricci S. – Navajas Cawood E. - Malavasi G.) – p. 1011/12.

22 – FABBRICATI VIAGGIATORI
• La nuova stazione ferroviaria per l’alta velocità di Bologna / The new high speed railway station of Bologna (Evangelista L. – Fazio T. – Traini F. – Vittozzi A.) – p. 513/6.

25 – METROPOLITANE, SUBURBANE
• Studio di fattibilità dell’ammodernamento della ferrovia Circumetnea mediante un modello di rete multimodale a domanda elastica / The feasibility assessment of the new ‘Circumetnea’ railway through a multimodal network model with elastic demand (Caprì
S. – Ignaccolo M. – Inturri G.) – p. 133/2.

27 – POLITICA ED ECONOMIA DEI TRASPORTI, TARIFFE
• Indirizzi di alcuni paesi UE per la valutazione delle esternalità dei trasporti / Guidelines of some European countries for the assessment of transport externalities (Petruccelli U. – Supino A.) – p. 267/3.
• Potenzialità di innovazioni tecnologiche rispetto alle prestazioni del trasporto ferroviario delle merci in Europa / Potentials of techno- logical innovations with respect to rail freight transport performance in Europe (Grimaldi R. – Malavasi G.) – p. 539/6.
• L’utilizzo degli open data per la stima dell’accessibilità ferroviaria in Europa / The use of open data for estimating rail accessibility in Europe (Vannacci L. – Tartaglia M. – Nawajas Cawood E. – Rotoli F.) – p. 611/7-8.
• Ferrovie: stato dell’arte e possibili evoluzioni delle politiche di settore / Railways: state of the art and possible development of sector policies (Ramella F.) – p. 823/10.
• Traffico merci a carro singolo in Europa: sfide, prospettive e opzioni politiche / Single Wagonload Traffic in Europe: challenges, prospects and policy options (Guglielminetti P. – Piccioni C. – Fusco G. – Licciardello R. – Musso A.) – p. 927/11.

29 – TRASPORTI NON CONVENZIONALI
• Automated People Mover con trazione a fune: progettazione e modellizzazione di una soluzione ibrida innovativa finalizzata al risparmio energetico / Automated People Movers with rope traction: engineering and modelling an innovative hybrid solution to optimise energy use (Affatato M. – Blengini S. – Dalla Chiara B. – Vair E.) – p. 901/11.

31 – TRASPORTO VIAGGIATORI
• Un sistema di modelli per la previsione della domanda passeggeri sui servizi ferroviari AV / Forecast of passengers demand on HS rail services: a system of models (Dall’Alba R. – Velardi V.) - p. 215/3.
• Verso sistemi di trasporto pubblico intelligenti e sostenibili migliorando il livello e la qualità del servizio / Smart and sustainable public transport systems through improving level and quality of service (López-Lambas M.E. – Cascajo R.) - p. 359/4.

32 - TRASPORTO LOCALE
• TAU.MOB – Mobilità per le valli di Tures e Aurina / TAU.MOB – Mobi- lity in the Tures and Aurina valleys (Lodola R.) – p. 5/1.
• Localizzazione ottimale degli stalli per il parcheggio delle biciclette: il caso studio nella città di Palermo / Optimal location for bike parking lots: the case study of Palermo (Amoroso S. – Caruso L. – Cassata G. – Maritano L.) – p. 599/7-8.

36 – PROTEZIONE DELL’AMBIENTE
• L’impronta climatica nelle costruzioni. L’esperienza Italferr / The cli- mate footprint in constructions. The Italferr experience (Fedele P. – Severini M.) – p. 451/5.
• La quantificazione delle emissioni di CO2 derivanti dalla costruzione di una galleria ferroviaria: il tunnel di base del Brennero I Quan- tification of CO2 emissions deriving from the construction of a railway tunnel: the Brenner base tunnel (Cavallaro F. – Maino F.) – p. 1045/12.

40 – STORIA DELLE FERROVIE
• Il primo progetto di G. MILANI per la stazione di Porta Tosa a Milano / G. MILANI’S first project for Porta Tosa station in Milano (S. Gal- lio) - p. 43/1.

Raf
  Previous Topic Topic Next Topic  
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2016 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06