Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Storia delle ferrovie
 Germania - Locomotive a vapore
 BR 98.6
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Author Previous Topic Topic Next Topic  

Nino Carbone

5121 Posts

Posted - 28 February 2019 :  12:11:46  Show Profile  Reply with Quote
- BR 98.6

Nino Carbone

5121 Posts

Posted - 28 February 2019 :  12:48:46  Show Profile  Reply with Quote

- Locomotive ferrovie locali -
- BR 98.6 (Bavarese D VIII) -



- Foto da: Taschenbuch Deutsche Dampflokomotiven -

Alla fine degli anni '80 del 1800, le Ferrovie Statali Bavaresi ebbero urgentemente necessità di efficienti locomotive
per la linea di montagna Freilassing-Berchtesgaden.

Krauss costruì 10 locomotive D VIII e le consegnò negli anni 1888, 1890 e 1893.

Queste macchine ebbero delle innovazioni, tra le quali il telaio Krauss Helmotz e il freno di contropressione Riggerbach.


Il freno di contropressione, chiamato anche “freno a pressione Riggenbach” derivava dal nome del suo inventore, Niklaus Riggenbach.

Era un freno ferroviario dinamico sulle locomotive a vapore che frenava la locomotive utilizzando i cilindri.

In tal modo riduceva l'usura e il surriscaldamento dei cerchioni delle ruote motrici e dei freni e consentiva di applicare una forza frenante costante.

Il freno funzionava usando i cilindri come compressori d'aria e convertendo l'energia cinetica in calore.

Il vapore veniva emesso durante la frenatura, ma questo non proveniva dalla caldaia, ma prodotto dall'evaporazione dell'acqua utilizzata per raffreddare i cilindri.


Nove locomotive di questa prima serie vennero immatricolate presso la Deutsche Reichsbahn.

Tra il 1931 e il 1935 vennero accantonate.




- Dati tecnici -

- Anni costruzione: 1888 / 1890 / 1893 -
- Rodiggio: C 1’ n2 -
- Lunghezza: 9.130 mm -
- Velocità massima: 45 km/h -
- Diametro ruote motrici: 800 mm -
- Potenza: 430 PSi -
- Diametro cilindri: 390 mm -
- Corsa: 508 mm. -
- Griglia: 1.60 m2 -
- Pressione di esercizio: 12 kg/cm2 -
- Carico massimo per asse: 12.1 ton -
- Peso di servizio: 43.3 ton. -

- Unità costruite: 10 -

- Unità riclassificate DRG: 9 -

- Numerazione DRG: BR 98 661>669 -




- BR 98.6 (Bavarese D VIII) -



- Foto da: Taschenbuch Deutsche Dampflokomotiven -

Dopo i buoni risultati della prima serie di locomotive D VIII, le Ferrovie Statali Bavaresi commissionarono nel 1898, e poi
nel 1903 altre 9 locomotive all’industria Krauss.

Le macchine di questa seconda serie differivano dalla prima per avere di un interasse complessivo più lungo, una diversa
disposizione dell’interno cabina in quanto la locomotiva venne dotata del contenitore del carbone sistemato dietro
la cabina stessa.

Le 9 locomotive giunsero alla Deutsche Reichsbahn che le immatricolò come BR 98.6 e rimasero in attività fino al 1933 circa.

Nel 1945 la BR 98 671 venne incorporata presso le ÖBB e fu definitivamente accantonata nel 1959.




- Dati tecnici -

- Anni costruzione: 1898 / 1903 -
- Rodiggio: C 1’ n2 -
- Lunghezza: 9.670 mm -
- Velocità massima: 45 km/h -
- Diametro ruote motrici: 800 mm -
- Potenza: 430 PSi -
- Diametro cilindri: 406 mm -
- Corsa: 508 mm. -
- Griglia: 1.60 m2 -
- Pressione di esercizio: 12 kg/cm2 -
- Carico massimo per asse: 12.5 ton -
- Peso di servizio: 47.5 ton. -

- Unità costruite: 9 -

- Unità riclassificate: 9 -

- Numerazione DRG: BR 98 671>679 -




- BR 98.6 (Palatinato T 41 / D VIII) -



- Foto da: Taschenbuch Deutsche Dampflokomotiven -

Dal 1895 al 1897 le Ferrovie del Palatinato acquistarono inizialmente 7 locomotive e dal 1908 al 1910 altre 8 macchine
costruite da Krauss.

Sia la prima serie che la seconda furono costruite sul tipo bavarese D VIII.

Tutte avevano il contenitore del carbone dietro la cabina di guida e quelle del Palatinato, rispetto a quelle bavaresi, avevano
maggiore capacità.

Le macchine giunsero tutte alle Deutsche Reichsbahn.

Alcune locomotive vennero diversamente impiegate: la BR 98 682 e la BR 686 fino al 1950, presso il Deposito Locomotive
di Passau, e la BR 98 681 fino al 1954, come locomotiva da lavoro nell’Officina Grandi Riparazioni di Ludwigshafen.




- Dati tecnici -

- Anni costruzione: 1895 / 1908 -
- Rodiggio: C 1’ n2 -
- Lunghezza: 9.700 / 10.090 mm -
- Velocità massima: 45 km/h -
- Diametro ruote motrici: 790 mm -
- Potenza: 390 PSi -
- Diametro cilindri: 406 mm -
- Corsa: 508 mm. -
- Griglia: 1.42 m2 -
- Pressione di esercizio: 12 / 13 kg/cm2 -
- Carico massimo per asse: 12.2 / 13.6 ton -
- Peso di servizio: 47.2 / 51.4 ton. -

- Unità costruite: 15 (7+8) -

- Unità riclassificate: 15 -

- Numerazione DRG: BR 98 651>657 / 681>688 -




- Fonte: Taschenbuch Deutsche Dampflokomotiven -

- Nino -
Go to Top of Page
  Previous Topic Topic Next Topic  
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2016 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06