Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Argomenti ferroviari
 Linee
 Linee ferroviarie abbandonate
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Previous Page | Next Page
Author  Topic Next Topic
Page: of 10

Piero Chionna

Italy
7025 Posts

Posted - 22 March 2014 :  15:48:47  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Nuovo tratto di pista ciclabile tra Sanremo e Ospedaletti.

http://www.sanremonews.it/2014/03/21/leggi-notizia/argomenti/altre-notizie/articolo/domani-linaugurazione-ufficiale-ecco-in-anteprima-la-nuova-galleria-della-ciclabile-che-unisce-san.html

Piero
Go to Top of Page

Luigi Ceffa

Italy
503 Posts

Posted - 22 March 2014 :  17:37:16  Show Profile  Reply with Quote
Inaugurata già da "cannibale" Merckx in persona, questo non lo dimenticherei
http://www.lastampa.it/2014/03/22/edizioni/imperia/inaugurato-lultimo-tratto-di-pista-ciclabile-sanremoospedaletti-qw5dpCQIyM70ZfkIgyZj4I/pagina.html
Go to Top of Page

Riccardo Bastianelli

Italy
2901 Posts

Posted - 17 May 2014 :  11:05:57  Show Profile  Reply with Quote
Una iniziativa della Fondazione FS "Binari senza Tempo"

http://viaggi.repubblica.it/articolo/crete-e-templi-da-vedere-con-il-treno/229530?ref=HREC1-37


Riccardo
Go to Top of Page

Nino Carbone

3902 Posts

Posted - 23 May 2014 :  11:35:15  Show Profile  Reply with Quote


La stazione di Cologna Veneta (VR), fu inaugurata il 19 aprile 1925, come capolinea del primo tronco
della nuova ferrovia Treviso-Ostiglia, tronco lungo 14,46 km, da cui vanno sottratti gli 880 metri del tratto
da Legnago al bivio, posto immediatamente dopo il ponte sull' Adige, tratto già esistente
e utilizzato in comune anche dalla ferrovia Mantova-Monselice.


Il secondo tronco della linea, tra Cologna Veneta e Grisignano di Zocco, fu varato l'8 luglio 1928,
per una lunghezza di 34,128 km.


Il servizio passeggeri fu interrotto il 2 settembre 1967, mentre il servizio merci proseguì
fino alla chiusura della linea avvenuto nel 1988.




- In attività nel 1928 -



- Foto da: ostigliatreviso.altervista.org -



- Stazione e magazzino merci nel caratteristico stile italiano -



- Foto da: ostigliatreviso.altervista.org -



La stazione nel 2009 - Lato campagna -



- Foto Mirko Rizzotto / da: it.wikipedia.org -



- Lato binari -



- Foto da: ostigliatreviso.altervista.org -


- Nino -
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
7025 Posts

Posted - 06 September 2014 :  23:43:08  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Ricordo mio padre che ogni volta mi accontentava affiancando le E432 e le E554 con la 850 Special.
Bei tempi
Poi arrivarono le automotrici, ed infine arrivò la chiusura della linea.
Sarebbe veramente fantastico vedere i treni turistici nella Valle del Tanaro, tra Ceva e Ormea, al confine tra la provincia di Cuneo e quella di Imperia.
L'armamento è ancora in buon stato, come pure i ponti, le gallerie e gli impianti di segnalamento.

La linea doveva essere solo il primo tratto del collegamento Italia-Francia via Ceva, Ormea, Colle di Nava, Imperia, Ventimiglia.
La scelta di privilegiare il collegamento via Cuneo, Tenda, Ventimiglia rese inutile il prolungamento della linea da Ormea a Imperia, limitando di fatto lo sviluppo dei porti di Oneglia e Porto Maurizio, i due comuni che il 21 ottobre 1923 furono uniti dando vita alla nuova città di Imperia.



Piero
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
7025 Posts

Posted - 04 November 2014 :  08:14:42  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
"La ferrovia di Lagonegro dove il tempo si è fermato"

Articolo di Renato Cantore da "La Gazzetta del Mezzogiorno" del 2 novembre 2014

http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/homepage/la-ferrovia-di-lagonegro-dove-il-tempo-si-e-fermato-no765136

Piero
Go to Top of Page

Nino Carbone

3902 Posts

Posted - 01 February 2015 :  15:24:39  Show Profile  Reply with Quote

quote:
Originally posted by Piero Chionna

Regione Piemonte: sono dodici le linee piemontesi che potrebbero essere chiuse definitivamente e smantellate.

http://www.ferrovie.it/ferrovie.vis/timdettvp.php?id=2907

Per me, tanta amarezza nel vedere la fine della linea Asti-Chivasso.





Voglio ricordare la piccola stazione di Sessant com'era una volta, ripensando ai viaggi sulle vecchie littorine Fiat Aln 556 e poi sulle Aln 668 Breda.

L'incrocio delle 19.30:



Piero





- Stazione di Sessant 20 aprile 1980 -
(Automotrice ALn 668.2432 per Asti (linea Asti-Chivasso)



- Foto Paolo Gregoris / da: Il paesaggio dei treni / Edizioni ETR -


- Nino -
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
7025 Posts

Posted - 01 February 2015 :  19:06:36  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Oggi ho fatto un sopralluogo alla stazione di Sessant dove sono in corso i lavori di recupero della struttura che è stata data in concessione a una associazione. Se rientro presto da Torino posto le foto.

Piero
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
7025 Posts

Posted - 02 February 2015 :  01:05:50  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Sessant (Asti), 1 febbraio 2015

Lavori di recupero del fabbricato di stazione:












E infine una bella foto della stazione di Sessant nel 1912, anno d'inaugurazione della linea Asti - Chivasso.



da http://asti-chivasso.blogspot.it/2012_06_01_archive.html



Piero
Go to Top of Page

Riccardo Bastianelli

Italy
2901 Posts

Posted - 26 February 2015 :  22:10:39  Show Profile  Reply with Quote
Da Rimini a Lecce fermando in tutte le stazioni

http://viaggi.repubblica.it/articolo/itinerari-slow-sulle-tracce-dell-antica-ferrovia/231435?ref=HRESS-7


Riccardo
Go to Top of Page
Page: of 10  Topic Next Topic  
Previous Page | Next Page
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2016 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06