Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Argomenti tecnici di modellismo
 Controlli e apparecchiature digitali e analogiche
 Digitalizzazione lasciando il motore in alternata
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Author Previous Topic Topic Next Topic  

Mario Puleo

Italy
1261 Posts

Posted - 17 December 2010 :  10:50:28  Show Profile  Visit Mario Puleo's Homepage  Reply with Quote
Mi hanno chiesto di digitalizzare alcune macchine della serie 3000 senza modificare il motore in alternata originale.
Le pochissime volte che l'ho fatto ho usato il decoder Uhlenbrock AnDi 75000, fatto apposta per i motori allstrom. L'unica cosa che non mi piace di questo decoder e' che non riconosce automaticamente il passaggio da analogico a digitale, bisogna impostarlo.
Non ho considerato il lokpilot, anche se tecnicamente e' possibile utilizzarlo, perche' mi sembra uno spreco, sia per qualche euro in piu' che per l'inutilizzo delle funzioni avanzate di controllo di trazione che ha.
In un motore senza magnete permanente il controllo di trazione non funziona e bisogna disattivarlo.
Avete qualche soluzione alternativa, che non sia il 6080 o il delta ?
Ci sarebbe l'Uhlenbrock 76200 ma ha molte raffinatezze che sarebbero inutilizzate, a 15 euro in piu'.
Grazie


Mario

Eugenio Roncelli

Italy
18 Posts

Posted - 18 December 2010 :  20:45:10  Show Profile  Reply with Quote
C'è anche un modello TAMS, ma con il motore in ca non si hanno miglioramenti di marcia: solo si possono comandare le loco separatamente (ma le basse velocità, le accelerazioni graduali etc sono da scordare).
Io ho convertito anche i motori: tolto l'invertitore e quindi modificata la loco non ha senso mantenere il motore in ca: piuttosto non la converto del tutto.
Però questo è solo il mio pensiero.
Buon viaggio
Eugenio
Go to Top of Page
  Previous Topic Topic Next Topic  
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2022 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06