Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Argomenti tecnici di modellismo
 Controlli e apparecchiature digitali e analogiche
 Decoder funzioni per carrozze
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Next Page
Author Previous Topic Topic Next Topic
Page: of 2

Enrico Ferrari

Italy
1534 Posts

Posted - 16 July 2012 :  21:12:06  Show Profile  Visit Enrico Ferrari's Homepage  Reply with Quote
Non riesco in alcun modo a modificare l'indirizzo del decoder funzioni della Uhlenbrock che ho inserito nelle carrozze pilota.
Mi ritrovo così con vari convogli tutti con lo stesso indirizzo 3 di default, ho provato con MS1, CS1 e CS2 anche inserendo in parallelo una opportuna resistenza, come suggerito nelle istruzioni sia del costruttore del decoder che delle carrozze, ma niente da fare.
Qualcuno può darmi qualche aiuto

Grazie

Enrico

Luca Peloso

Italy
1709 Posts

Posted - 16 July 2012 :  22:27:01  Show Profile  Reply with Quote
Mi dispiace Enrico non ho mai usato gli Uhlembrock, per cui non posso aiutarti.
Forse Mario ti può dare una mano.

Luca
(avana)
Go to Top of Page

Carlo Rastelli

Italy
1664 Posts

Posted - 17 July 2012 :  07:55:30  Show Profile  Reply with Quote
Di Uherblock ne abbiamo uno solamente e ci ha dato dei problemi....gli giro la domanda a Valerio di sicuro lui ne sà più di me

Ciao!
Carlo
Go to Top of Page

Mario Puleo

Italy
1261 Posts

Posted - 17 July 2012 :  09:03:03  Show Profile  Visit Mario Puleo's Homepage  Reply with Quote
Di Uhlenbrock 76900 ne usati diversi ma non ricordo problemi di programmazione, forse perche' li programmo come decoder DCC con la Intellibox.
Senza resistenza dovrebbe dare un messaggio di errore durante la programmazione ma il nuovo indirizzo lo prende lo stesso.

ciao


Mario
Go to Top of Page

Enrico Ferrari

Italy
1534 Posts

Posted - 17 July 2012 :  22:05:57  Show Profile  Visit Enrico Ferrari's Homepage  Reply with Quote
Non ho la Intellibox, comunque anch'io provavo a programmarlo con la CS2 come DCC però non mi funzionava.....
Mentre stavo cenando mi è venuta l'idea di provare a mettere sul binario di programmazione anche la locomotiva sempre come DCC ho modificato il suo indirizzo e ....... FUNZIONA !!!

Grazie a tutti per l'aiuto.

Enrico
Go to Top of Page

Stefano Spina

Italy
848 Posts

Posted - 14 August 2014 :  09:40:34  Show Profile  Reply with Quote
Cari amici, ho un quesito per voi.
Io ho un convoglio di quattro carrozze a due livelli composto da due 43581, una 43582 e una 43583 (carrozza pilota) dotate di illuminazione e collegate da ganci conduttori fissi (è una composizione bloccata quindi i ganci fissi vanno bene).
Il quesito è questo: si può utilizzare un veccho decoder (delta o digital di prima generazione) per comandare l'accensione e lo spegnimento delle luci?
Supponiamo di riuscire ad inserire detto decoder nella carrozza dotata di pattino, è possibile utilizzare il contatto on-off dedicato alle luci della loco virtuale oppure, meglio ancora, utilizzare l'uscita variabile dedicata alla gestione della velocità per alimentare in modo graduale le luci variando la tensione di uscita con la ghiera di regolazione della CS2?
La prima soluzione potrebbe generare un carico eccessivo perchè prevista per le luci di una locomotiva e non certo per alimentare quattro carrozze; la seconda potrebbe avere problemi derivanti dal tipo di carico, il motore della loco è un carico prevalentemente induttivo, quello delle luci è resistivo.
Mi sarebbe piaciuto essere io a fornire l'informazione a voi ma, come spesso mi accade, sono stato precipitoso e il decoder delta precedentemente installato nella 3029 l'ho gettato via quando Ciciesse me lo ha rispedito insieme alla loco aggiornata; quindi ora ho avuto il lampo di genio e non posso metterlo in pratica, pertanto mi affido alla vostra esperienza per avere lumi in proposito.

Stefano


Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
11063 Posts

Posted - 14 August 2014 :  20:19:20  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Ciao Stefano, gli esperimenti si possono fare, ma gli ingombri dei vecchi decoder non incoraggiano comunque all'uso.
I vecchi delta hanno la funzione luci che va in sincronia con quella del motore, e poi hanno un range di indirizzi limitato.
Meglio tenerli per sostituire i relè di inversione scassati, in analogico funzionano perfettamente.
Credo che si possano vendere bene e pagarsi un decoder FX nuovo dedicato alle funzioni.

Alberto
Go to Top of Page

Stefano Spina

Italy
848 Posts

Posted - 15 August 2014 :  08:23:38  Show Profile  Reply with Quote
Conciso, incisivo e conclusivo come sempre, Alberto non ti smentisci mai.
Hai perfettamente ragione, se anche non lo avessi (stupidamente) gettato, immagino che non sarei riuscito ad inserirlo nella carrozza a causa delle dimensioni e forse non avrebbe nemmeno dato i risultati sperati; era solo una ipotesi.... amen.

Ciao, Stefano
Go to Top of Page

Enrico Ferrari

Italy
1534 Posts

Posted - 05 September 2014 :  22:45:42  Show Profile  Visit Enrico Ferrari's Homepage  Reply with Quote
Ancora problemi con i decoders funzioni da inserire nelle carrozze pilota.
Normalmente, almeno io, imposto l'indirizzo del decoder funzioni con lo stesso indirizzo della locomotiva e così le luci di testa e di coda funzionano in sincronia, ma se la loco ha un decoder mfx come posso fare?
L'unica cosa che mi viene in mente è di fare una doppia trazione con loco e pilota, sbaglio o mi sfugge qualcosa?
Se avete consigli sono bene accetti.
ciao

Enrico
Go to Top of Page

Luca Peloso

Italy
1709 Posts

Posted - 06 September 2014 :  10:20:46  Show Profile  Reply with Quote
Non vedo altre soluzioni. Io ho dedicato l'indirizzo 80 per i decoder luci, anche perché le stesse carrozze vanno con loco diverse.

Luca
(avana)
Go to Top of Page

Mario Puleo

Italy
1261 Posts

Posted - 07 September 2014 :  10:17:12  Show Profile  Visit Mario Puleo's Homepage  Reply with Quote
La CS2 é capace di comandare decoder Motorola con indirizzo superiore a 80, fino a 255 ? L'Intellibox lo fà e i decoder Uhlenbrock e ESU rispondono. Si potrebbero usare indirizzi alti risparmiando i preziosi primi 80.

Mario
Go to Top of Page
Page: of 2 Previous Topic Topic Next Topic  
Next Page
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2022 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06