Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Argomenti tecnici di modellismo
 Controlli e apparecchiature digitali e analogiche
 Alimentazione commutata col senso di marcia
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Previous Page | Next Page
Author Previous Topic Topic Next Topic
Page: of 3

Carlo Rastelli

Italy
1664 Posts

Posted - 28 March 2009 :  16:34:23  Show Profile  Reply with Quote
trovato portagancio comaptibile, è utilizzato sulla 143 delle DDR. speriamo che ci siano in catalogo loco con quel portagancio sennò lo aspetterò per mesi... Come ganci utilizzerò quelli a conduttore singolo, in caso di illuminazione le carrozze saranno alimentate dal pattino della semipilota indipendentemente dal senso di marcia, ma è l'unico modo per poterle attaccare, se voglio, anche a loco non provviste del gancio conduttore doppio dei treni reversibili.

Ciao!
Valerio
Go to Top of Page

Carlo Rastelli

Italy
1664 Posts

Posted - 11 April 2009 :  14:49:29  Show Profile  Reply with Quote
ho appena finito una sessione di "test"... Ieri il mio pusher mi ha poi venduto un classcio Lokpilot V3 e un lokpilot FX. il seocndo è u ndecoder solo per funzioni. I due decoder saranno collegati in "parallelo" dentor la loco. L'esistenza di uqesto decoder apre numerose prospettive per aggiungere funzioni a loco già digitali, sulle quali non si vuole intervenire pesantemente, anche se da quel che ho capito questo non potrebbe gestire ganci digitali come Krois e Roco (ma devo sempre verificare). Ritorando in topic il decoder lokpilot gestirà solo il motore e le luci dove non ci sono le carrozze, mentre l'FX gestirà il relè e le luci lato carrozze. Stamattina ho comprato un relè bistabile, purtroppo a Livorno non c'è mai nulla percui è semplicemente enorme, ma è bastato per capire che il sistema può funzionare. La commutazione (Come previsto da chi ne capisce più di me...) avviene senza incertezze. L'unica cosa devo trovare un buon compromesso di potenza di uscita dal decoder. Ho provato varie opzioni ma il decoder sembra sempre scaldare un po' tanto... In compenso ho scoperto una funzione piuttosto carina che consentirebbe di rendere graduale l'accensione e lo spegnimento delle luci, ma la tensione di ucita è scarsa quindi non adatta all'utilizzo con lampadine. Il sunto del discorso è quindi: funziona! Ora bisogna solo vedere quanto i vari ricambi (relè portaganci e ganci conduttori) ci mettono ad arrivare...

Per ora è tutto. Ciao a tutti!
Valerio

Ciao!
Carlo
Go to Top of Page

Carlo Rastelli

Italy
1664 Posts

Posted - 12 April 2009 :  13:58:39  Show Profile  Reply with Quote
secondo voi questo relé potrebbe fare al caso mio?
http://catalog.tycoelectronics.com/TE/bin/TE.Connect?C=1&M=BYPN&PN=V23026A1002B201#features
l'ho trovato ad un buon prezzo in italia, potrebbero servire anche per i blocchi del PMM giusto?

Ciao e auguri a tutti di buona Pasqua! Valerio
Go to Top of Page

Carlo Mussi

Italy
421 Posts

Posted - 12 April 2009 :  18:06:31  Show Profile  Reply with Quote
Mi sembra che possa funzionare: servono circa 5 mA per l' eccitazione della bobina e ha un contatto di scambio NC/NO. ATTENZIONE anche nella specifica riportano di utilizzare il diodo di protezione sulla bobina.
Ciao
Go to Top of Page

Mario Puleo

Italy
1261 Posts

Posted - 12 April 2009 :  18:25:42  Show Profile  Visit Mario Puleo's Homepage  Reply with Quote
Questo e' un comune rele' SPDT (Single Pole Dual Throw, cioe' un contatto due posizioni) non latching, cioe' instabile, senza memoria.Quando togli la tensione torna allo stato iniziale.
Se lo trovi facilmente va' bene ma ce ne sono tanti equivalenti.
Piuttosto, perche' non usi un rele' bistabile, come fa' del resto da sempre Marklin con i rele' di inversione meccanici ? Con questi resta collegato il pattino selezionato anche quando manca l'alimentazione e ci vuole un nuovo impulso di comando per girarlo.
Una situazione che mi immagino con un rele' convenzionale come quello : il decoder attiva il rele' per collegare il pattino della semipilota, la semipilota finisce su un tratto isolato, il decoder si spegne e disattiva il rele', automaticamente si ricollega il pattino della motrice che non e' sul tratto isolato, il decoder si riaccende e riattiva il rele' ....il ciclo continua..
magari mentre il rele' attacca e stacca il treno continua a fare passettini in avanti....
vi sembra un'ipotesi realistica ?

Buona Pasqua

Mario

Mario
Go to Top of Page

Carlo Rastelli

Italy
1664 Posts

Posted - 14 April 2009 :  17:58:45  Show Profile  Reply with Quote
L'inserzione su un noto sito di aste online parlava di relè bistabile, percui dovrebbe avere due bobine e due posizioni stabili. il problema è che le specifiche sul sito da me linkato parlano di monostabile... percui o il codice dato dal venditore non era esatto, oppure ho preso una fregatura... arrivato il pacco vedremo...

Ciao!
Carlo
Go to Top of Page

Carlo Rastelli

Italy
1664 Posts

Posted - 24 April 2009 :  07:25:44  Show Profile  Reply with Quote
l'arrivo del pacco ha rivelato appunto che mi è stato tirato un "pacco"... il bello è che non riesco a farli funzionare nemmeno come relè monostabili! Percui ora chiedo agli esperti di elettronica qualche codice di qualche relè bistabile che possa entrare in una loco, in modo tale da poterlo trovare al volo. Se cerco bistabile vien fuori l'inserzione maledetta e basta...
Grazie a tutti e alla prossima
Valerio
Go to Top of Page

Mario Puleo

Italy
1261 Posts

Posted - 24 April 2009 :  13:21:56  Show Profile  Visit Mario Puleo's Homepage  Reply with Quote
se cerchi bistabile su ebay ti succede quello
se cerchi bistabile in un qualunque sito di componentistica elettronica come RS, Distrelec, Farnell, Digikey ne trovi fin che vuoi e hai anche dei dati precisi su cosa compri.
Io ho preso un Panasonic (NAIS) TQ2SA-L2-12V codice Distelec 400468 (https://www.distrelec.com/distrelec/datasheets.nsf/WebAttachments/0777956D0753F0C6C12571B2004D0BC0/$File/TQ-SMD-Relays_Data_E.pdf)
L'ho scelto perche' ha le due bobine indipendenti, altri hanno due bobine con un capo in comune ed e' il negativo, cosa scomoda per comandarlo da un decoder.
Appena posso lo collego ad un decoder e lo provo

Mario

Mario
Go to Top of Page

Carlo Rastelli

Italy
1664 Posts

Posted - 03 May 2009 :  17:34:32  Show Profile  Reply with Quote
quote:
Originally posted by Mario Puleo

se cerchi bistabile su ebay ti succede quello
se cerchi bistabile in un qualunque sito di componentistica elettronica come RS, Distrelec, Farnell, Digikey ne trovi fin che vuoi e hai anche dei dati precisi su cosa compri.
Io ho preso un Panasonic (NAIS) TQ2SA-L2-12V codice Distelec 400468 (https://www.distrelec.com/distrelec/datasheets.nsf/WebAttachments/0777956D0753F0C6C12571B2004D0BC0/$File/TQ-SMD-Relays_Data_E.pdf)
L'ho scelto perche' ha le due bobine indipendenti, altri hanno due bobine con un capo in comune ed e' il negativo, cosa scomoda per comandarlo da un decoder.
Appena posso lo collego ad un decoder e lo provo

Mario




Grazie della risposta, a giorni ne ordinerò un paio. Il problema del negativo in comune non si pone, se invece di collegare il ritorno delle funzioni al blu lo colleghi alla massa. in questo caso ai capi dell'uscita abbiamo una tensione che non è continua ma alternata, percui la bobina del relè si eccita (almeno cablato così il relè che ho funzionava); Comunque se il relè in qustione ha le bobine separate meglio ancora. Nel frattempo la loco che farà da cavia è digitalizzata e dotata di portagancio NEM362 (di una BR143 adattato) per il gancio conduttore nonché di luci di coda rosse (era analogica e con le luci non commutate col senso di marcia). I led SMD fanno perdere la pazienza a montarli ma danno un risultato veramente appagante! a breve fotina d rito

Ciao!
Valerio
PS: hai intenzione di fare una cosa simile pure tu?

Ciao!
Carlo
Go to Top of Page

Mario Puleo

Italy
1261 Posts

Posted - 04 May 2009 :  12:45:58  Show Profile  Visit Mario Puleo's Homepage  Reply with Quote
Dunque....
ho un po' di convogli reversibili interessanti...
stanno bene con la motrice in spinta, perche con la motrice in trazione sembrano convogli normali...
sul plastico Marklinfan si puo' circolare solo con la presa di corrente dalla testa....
quasi tutti non sono predisposti per la presa di corrente selettiva...
quindi bisogna inventarsi qualcosa

ciao


Mario
Go to Top of Page
Page: of 3 Previous Topic Topic Next Topic  
Previous Page | Next Page
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2022 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06