Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Argomenti ferroviari
 Stazioni in foto e cartoline
 Stazioni Sardegna
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Author Previous Topic Topic Next Topic  

Nino Carbone

6655 Posts

Posted - 17 December 2014 :  23:15:57  Show Profile  Reply with Quote


- Stazione Cagliari -
(La stazione di Cagliari è la principale stazione del gruppo FS, nonché la più importante della Sardegna)

Venne costruita come stazione di testa a poca distanza dal porto e inaugurata nel 1879, 8 anni dopo che ebbe inizio l’attività ferroviaria nell’isola
con la prima tratta Cagliari-Golfo Aranci.

Nel 1893 fu inaugurata la “bretella” che collegava la ferrovia con il porto cagliaritano, passando attraverso lo scalo merci e l’area che successivamente
sarà destinata a parcheggio della stazione.

Nacque così lo scalo ferroviario di Cagliari Marittima.

L’edificio principale della stazione venne costruito su progetto dell’ingegnere Polese di Alghero, venendo ristrutturato negli anni Venti del Novecento
su progetto dell’architetto Roberto Narducci.

Le 2 terrazze laterali che caratterizzavano l’edificio furono rimosse, inoltre venne sopraelevata la costruzione e costruiti 2 ulteriori fabbricati disposti
perpendicolarmente rispetto al fabbricato viaggiatori.

Durante il secondo conflitto mondiale la stazione fu privata della copertura metallica (come tutte le stazioni italiane) che si trovava sui 4 binari passeggeri,
Nel 1943 Cagliari fu bombardata dagli alleati che non risparmiarono la stazione ferroviaria, mietendo vittime e danneggiando pesantemente l’edificio,
causando molte vittime tra i ferrovieri.

Il capolinea fu arretrato.

Terminata la guerra e riparati i danni, la stazione ritornò ad essere il principale scalo ferroviario sardo.
Negli anni ‘80, nell’ambito del raddoppio della linea tra Cagliari e Decimomannu e del fallito progetto di elettrificazione della rete sarda,
i binari di testa vennero portati a 8.

Alla fine degli anni ‘90, nell’ambito di lavori di rifacimento urbanistico, è stato smantellato il raccordo per Cagliari Marittima.

La stazione dispone di 8 binari tronchi per il servizio viaggiatori serviti tutti da banchine, un alto numero di binari, sempre tronchi, utilizzati come ricovero
di carri momentaneamente non utilizzati, inoltre ospita al suo interno anche le officine principali del gruppo FS in Sardegna, un deposito locomotive,
uno scalo merci e un parcheggio per auto e moto e biciclette.

E’ la maggiore stazione per movimento passeggeri dell’isola (5 milioni all’anno); è da qui che oltre ai treni locali per Iglesias, Carbonia e S.Gavino Monreale,
partono convogli diretti verso il centro e il nord della Sardegna aventi destinazione Oristano.

Al suo interno è conservata come monumento la locomotiva a vapore Gr.744.003.


- Prima del 1905 -
(Presenti all'epoca due terrazze ai lati, chiuse successivamente)



- Foto Collezione Colombini / da: sardegnadigitallibrary.it -



- 1906 -



- Foto da: upload.wikimedia.org -





- Foto da: ferrovie.it -



- Ai giorni nostri -



- Foto Alex10 / upload.wikimedia.org -



- I binari 6 - 7 - 8 -
(Sullo sfondo la Gr.744.003)



- Foto Diego Lecca / da: c2.staticflickr.com -



- Minuetto Diesel -
(ALn 501-502)

- Link correlati -
- http://it.wikipedia.org/wiki/Minuetto_%28treno%29 -
- http://www.marklinfan.net/fs_minuetto.htm -





- Foto Alex10 / upload.wikimedia.org -



- Gr.744.003 monumento all’interno della stazione -




- Foto Canu / da: it.wikipedia.org -



- Dal satellite -



- Nino -
  Previous Topic Topic Next Topic  
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2022 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06