Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Argomenti ferroviari
 Le Stazioni di confine
 La linea del Colle di Tenda
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Previous Page
Author  Topic Next Topic
Page: of 14

Piero Chionna

Italy
7772 Posts

Posted - 22 February 2021 :  12:11:56  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
quote:
Originally posted by Piero Chionna

- Appunti di Storia -

Il 26 maggio 1944 è una data impressa nella memoria della città di Nizza.
La zona era ancora controllata dalle truppe dell'Asse.
Tra le operazioni che precedettero lo sbarco degli Alleati in Provenza (operazione "Dragoon") ci fu il massiccio bombardamento delle infrastrutture ferroviarie di Nizza, volto anche a interrompere i collegamenti ferroviari verso il Piemonte lungo la linea del Tenda.
Le cronache parlano purtroppo di un elevato numero di vittime civili, anche a causa di un fatale errore di alcuni piloti che scambiarono il velodromo con la vicina rotonda del deposito.

Il bombardamento distrusse il deposito locomotive di Nice St. Roch e tratti della linea verso Breil sur Roya.
I bombardieri B24 del 450th Bombardment Group di base a Manduria (TA), del 449th Bombardment Group di Grottaglie (TA) e del 376 th di San Pancrazio Salentino, decollarono dalle rispettive basi tra le 6.00 e le 6.35 del 26 maggio 1944.
I due gruppi si riunirono in quota sull'aeroporto di San Vito dei Normanni (BR) e iniziarono il volo verso la Francia sorvolando il Golfo di Napoli, Ponza e la Corsica, fino a raggiungere Tenda e infine Nizza, raggiungendo l'obiettivo alle 10.31.
Sono fatti tragici, ma abbiamo il dovere di ricordarli.




Il giorno successivo (27 maggio 1944) i due gruppi di bombardieri ripartono dalla Puglia per attaccare le installazioni ferroviarie di Marseille St. Charles.





- Appunti di storia -


Nice (Nizza - Francia, 26 maggio 1944)
Due bombardieri B-24 del 449th BG (15th Air Force) fanno rientro alla base di Grottaglie (Taranto) dopo aver colpito le installazioni ferroviarie della citta francese che si trova a pochi chilometri dalla frontiera italiana di Ventimiglia.
Partendo da sinistra si notano chiaramente La Promenade des Anglais, il porto di Nizza, il Cap Ferrat con Villefranche sur Mer, Saint Jean Cap Ferrat e Beaulieu sur Mer.

https://www.google.it/maps/@43.6899746,7.3265378,5203m/data=!3m1!1e3


Piero
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
7772 Posts

Posted - 25 February 2021 :  12:43:39  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Risultato definitivo.
La linea Cuneo - Ventimiglia /Nizza è luogo del cuore FAI 2020

https://www.fanpage.it/cultura/luoghi-del-cuore-fai-vince-la-ferrovia-cuneo-ventimiglia/

Grazie a tutti!

Piero
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
7772 Posts

Posted - 27 February 2021 :  16:39:39  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote

Raitre "Bellitalia"
Nella puntata di oggi, 27 febbraio 2021, il secondo servizio è dedicato alla Cuneo-Ventimiglia/Nizza


https://www.raiplay.it/video/2021/02/TGR-BellItalia-12c69e36-fe8a-451f-9ec4-72e20e5917f9.html

Piero
Go to Top of Page
Page: of 14  Topic Next Topic  
Previous Page
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2021 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06