Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Plastici del Marklinfan Club
 Plastico digitale
 Modulo "Neuffenburg"
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Previous Page | Next Page
Author Previous Topic Topic Next Topic
Page: of 33

Stefano Spina

Italy
890 Posts

Posted - 05 April 2021 :  07:58:04  Show Profile  Reply with Quote
Un vero artista, viene proprio voglia di fare una passeggiata in quelle stradine.

Stefano
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
8574 Posts

Posted - 07 April 2021 :  19:42:35  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
quote:
Originally posted by Stefano Spina

Un vero artista, viene proprio voglia di fare una passeggiata in quelle stradine.

Stefano



Grazie Stefano, troppo buono.
Oggi ho montato i lampioni che mi avevi consigliato.
Visto il costo direi che non sono niente male.


Piero
Go to Top of Page

Stefano Spina

Italy
890 Posts

Posted - 07 April 2021 :  20:04:49  Show Profile  Reply with Quote
Poesia pura... anche se, vuoi mettere... il mio contributo è stato determinante

Stefano
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
11383 Posts

Posted - 07 April 2021 :  23:36:50  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
6 gennaio 2015, prima uscita del prototipo al raduno dell'epifania

quote:
Originally posted by Piero Chionna

Tutto bellissimo
Purtroppo sono tornato a casa domenica sera perdendomi quindi la sessione del lunedì.
Per la prima volta è stata realizzata anche una linea secondaria a semplice binario non elettrificata che si origina dalla stazione di Enrico, che è ancora in costruzione ma già promette spettacolo, e termina nella piccola stazione di testa di Neuffenburg (prototipo).
Avevo espresso le mie perplessità sulla possibilità di realizzare questo collegamento, ma mi sono dovuto ricredere.
Il problema della differenza di quota è stato brillantemente risolto da Alberto che aveva già predisposto una supporto di base estremamente preciso e robusto.
L'esperimento della linea secondaria è pertanto da considerarsi pienamente riuscito, così come la generalizzata conduzione dei convogli tramite Smartphone.
Da parte mia esprimo quindi piena soddisfazione per quello che è stato realizzato da tutti i partecipanti.

Due immagini che mostrano un convoglio in partenza da Neuffenburg.
Grazie a tutti!


La stazione prototipo di Neuffenburg collegata al modulo "Franzbrücke"




"The dark side of the bridge", un'immagine inconsueta ripresa dalla parte posteriore del modulo "Franzbrücke"





Alberto
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
8574 Posts

Posted - 10 April 2021 :  15:40:37  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote

Si aggiungono punti luce nelle zone più nascoste.
Al momento ho utilizzato due tipologie di lampadine a incandescenza per gli edifici privati, lampioni con led a luce calda nel centro storico e lampioni con led a luce fredda sulla strada che conduce al paese.
L'illuminazione pubblica e quella privata hanno due diversi circuiti di alimentazione: quella pubblica ha intensità regolabile, mentre quella privata ha tensione fissa con lampadine sottoalimentate.
Manca ancora l'illuminazione dei binari di stazione.




Piero
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
8574 Posts

Posted - 22 April 2021 :  11:46:07  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
La stazione di Neuffen con il tronchino che terminava senza paraurti davanti al magazzino merci.
Sul lato si nota il muro di mattoni modificato con la finestra e la porta che sostituirono l'ampia vetrata presente invece sul modello Vollmer

Dal sito https://eisenbahnstiftung.de
Anno 1976




Dal sito del Club Eisenbahnfreunde Nürtingen
https://eisenbahnfreunde-nuertingen.jimdofree.com/








Piero
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
8574 Posts

Posted - 28 April 2021 :  12:37:58  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Altra foto di Neuffen scattata in occasione di una esposizione di rotabili


Piero
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
8574 Posts

Posted - 18 April 2023 :  11:22:04  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
quote:
Originally posted by Piero Chionna



Cenni storici

Ad oggi sono 38 le Stauferstelen esistenti, la prima eretta nel 2000 fu quella di Castel Fiorentino, in Puglia, in Agro di Torremaggiore in provincia di Foggia, nel luogo dove Federico II "Stupor Mundi" morì il giorno 13 dicembre 1250. La seconda, quella della fortezza di Hohenstaufen, fu eretta nel 2002 sulla collina che domina la città di Göppingen, luogo d'origine della dinastia degli Hohenstaufen (Göppingen ha una seconda stele posata in Paradiesgasse nel 2012) . A queste prime due ne seguirono altre fino alle attuali 38. Oltre a quella di Castel Fiorentino in Italia ci sono altre due "Stauferstele", a Bari (2009 presso il Castello Svevo in zona Bari Vecchia) e a Siracusa (2018 presso il Castello Maniace sull'Isola di Ortigia). Nel 2021 è prevista la posa della Stele di Foggia, presso i resti del Palazzo Imperiale. Nel 2021 ricorre anche il cinquantesimo anniversario del gemellaggio tra le città di Göppingen e Foggia. Un'altra stele è prevista in futuro nella cittadina di Oria, in provincia di Brindisi, presso il Castello Svevo - a Brindisi Federico II si unì in matrimonio con la giovanissima Jolanda di Brienne il giorno 9 novembre 1225 e molti invitati furono ospitati nel Castello di Oria -
Tutti questi monumenti sono stati costruiti in forma ottagonale, riprendendo le forme di Castel del Monte, in Puglia. Tutti sono in Marmo Jura proveniente dalle cave di Pappenheim nell'Altmühltal (D), tutti tranne uno, quello della Fortezza Hohenstaufen a Göppingen, più grande degli altri e unico ad essere costruito con la pietra proveniente da Trani, in Puglia.

https://www.stauferstelen.net/



La stele in Pietra di Ostuni montata provvisoriamente sulla piazza della stazione di Neuffenburg









Castelfiorentino (FG)

La prima stele che si trova nel luogo dove morì l'imperatore Federico II di Svevia, un tanto desolato quando affascinante ed evocativo.

https://youtu.be/_jA4-qff5CI
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
8574 Posts

Posted - 26 February 2024 :  07:14:05  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Sono in attesa del castello Falkeneck (Faller 130385) che dovrebbe ottimizzare il collegamento tra il modulo Neuffenburg e il minimodulo "Tunnel Neuffenburg" attualmente in costruzione.
Il castello verrà posizionato in posizione rialzata dietro alla chiesa con l'obiettivo di migliorare la prospettiva generale del modulo Neuffenburg.

https://www.faller.de/en/miniature-worlds/rural-idyll/castles-towers/425/falkeneck-hunter-s-lodge

https://www.marklinfan.com/f/topic.asp?TOPIC_ID=4668


Il castello verrà posizionato alla sinistra della chiesa in posizione rialzata.



Piero
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
8574 Posts

Posted - 11 March 2024 :  07:59:58  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote

Montaggio castello kit Faller 130385


Piero
Go to Top of Page
Page: of 33 Previous Topic Topic Next Topic  
Previous Page | Next Page
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2024 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06