Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Indice delle Pagine locomotive Scala H0
 Svizzera - Elettriche
 Re 485-486 BLS
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Author Previous Topic Topic Next Topic  

Gian Michele Sambonet

Italy
5282 Posts

Posted - 20 March 2010 :  20:22:54  Show Profile  Reply with Quote
Per vedere la scheda tecnica della Re 485, clicca sull'immagine accanto.

La scheda tecnica della Re 486 è in preparazione.

Gian Michele Sambonet

Italy
5282 Posts

Posted - 20 March 2010 :  20:25:21  Show Profile  Reply with Quote
La BLS Cargo è stata fondata nel 2001 con la partecipazione di DB Schenker (Railion Deutschland AG), che oggi possiede il 45% della quota azionaria. Gli accordi tra BLS e DB Cargo, per la gestione del trasporto merci sull'asse nord-sud, risalgono già al 1998. La BLS Cargo oggi controlla il 44,8% del traffico merci internazionale sul territorio svizzero, risultando la più importante compagnia privata ad operare in questo paese, seguono Crossrail con il 4,6%, Rail4Chem con l’1,2%, TXLogistic con lo 0,8% e RTS con lo 0,2%, la SBB Cargo controlla oggi solo il 48,3%.

La BLS Cargo, oltre a gestire sul territorio svizzero i convogli Railiion (oggi DB Schenker) con trazioni BR 185 provenienti dalla Germania, dal 2003 hanno messo in servizio 20 locomotive bitensione Traxx F140 AC classificate come Re 485, inoltre hanno a disposizione l’intero parco macchine Re 465 e Re 4/4 delle BLS. Altre locomotive vengono noleggiate da società di leasing per periodi di tempo determinati.

Non solo il Lötschberg-Sempione dove la BLS Cargo oggi contolla il 67.7% del trasporto merci internazionale contro il 21.6% della SBB Cargo, ma da qualche anno anche il Gottardo con il 29.0% cotro il 66.8% della compagnia nazionale. (foto: Daniel Schärer)



Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
5282 Posts

Posted - 31 January 2019 :  13:26:56  Show Profile  Reply with Quote
La Re 486 è la versione quadritensione (TRAXX F140 MS2) della Re 485, soprannominata dai macchinisti l'alpinista, per via dello slogan delle BLS Cargo "Gli Alpinisti" riportato sulle fiancate.
Nel 2008 le BLS Cargo Italia hanno acquistato 10 unità di queste TRAAX di seconda generazione. (Foto: Georg Trüb)



Queste macchine, come le Re 484 SBB sono l'equivalente delle locomotive della serie 186 registrata in Germania e spesso noleggiate dalle due compagnie.
Le TRAAX di seconda generazione (185.2/186), pur somigliandosi molto, hanno una disposizione del frontale differente rispetto alle macchine di prima generazione (185), inoltre il bordo basso della cassa è stato rifilato per snellirne l'aspetto.
Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
5282 Posts

Posted - 31 January 2019 :  13:38:34  Show Profile  Reply with Quote


Le Re 486 spesso sono utilizzate in doppia trazione insieme alle Re 485. Rodi-Fiesso, 11 febbraio 2016. (Foto Georg Trüb)
Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
5282 Posts

Posted - 31 January 2019 :  14:08:12  Show Profile  Reply with Quote


Tipica immagine della Biaschina, ormai diventata meta turistica, con coppia di Re 486 in basso e ICN in alto, 19 luglio 2016. (Foto: Georg Trüb)
Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
5282 Posts

Posted - 31 January 2019 :  14:40:02  Show Profile  Reply with Quote


Una curiosità: l'alpinista parla italiano. Gli avvisi di protezione in cabina (ripetuti allo sfinimento da deliziose vocine femminili registrate) sono in italiano. (Foto: Georg Trüb)
Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
5282 Posts

Posted - 01 February 2019 :  14:27:36  Show Profile  Reply with Quote


La Socieà svizzera BLS ha annunciato il 6 gennaio 2015 di aver raggiunto un accordo con la DB Schweiz Holding, appartenente a DB Schenker Rail del Gruppo DB, per rilevare in buy-back la quota del 45% che DB deteneva dal 2002 in BLS Cargo, per una somma non precisata.
Con questa acquisizione, BLS possiede il 97% del capitale di BLS Cargo, mentre il rimanente 3% resta in mano all'operatore intermodale italiano Ambrogio.
E' la conclusione del processo di separazione degli interessi di DB Schenker da BLS, legato al mancato rinnovo da pare di DB del contratto per la trazione n Svizzera di molti suoi treni sulla linea del Gottardo, contratto affidato invece a fine 2013 a SBB Cargo. (Foto: Reinhard Reiss)
Go to Top of Page

Gian Michele Sambonet

Italy
5282 Posts

Posted - 01 February 2019 :  14:48:46  Show Profile  Reply with Quote


Le Re 485 sopra Briga nel 2008. (Foto: Georg Trüb)
Go to Top of Page
  Previous Topic Topic Next Topic  
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2022 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06