Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Argomenti ferroviari
 Infrastrutture
 Lo scalo intermodale
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Next Page
Author Previous Topic Topic Next Topic
Page: of 2

Alberto Pedrini

Italy
11063 Posts

Posted - 19 September 2010 :  00:08:18  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Spesso non abbiamo grandi spazi sul plastico da dedicare a questo tipo di impianti.
Durante uno dei miei ultimi viaggi ho visitato lo scalo di Wolfurt, in Austria, vicino al confine svizzero, che ha una configurazione ideale per essere ridotta a quattro binari e un piazzale.
Dal satellite si può osservare la planimetria in modo dettagliato:

http://maps.google.it/maps?t=h&hl=it&ie=UTF8&ll=47.459088,9.735454&spn=0.008023,0.021951&z=16

Si tratta di coppie di tronchini divisi da ampi piazzali.









All'interno il grosso della movimentazione avviene tramite carrelli elevatori portacontainer:

http://www.marklinfan.it/images/wolfurt.wmv

Il trasferimento dei container dai camion ai treni avviene anche per mezzo di una gru a ponte:




su un lato il carrello sta tra due binari



sull'altro serve il piazzale



In mezzo si possono caricare direttamente i bilici



Quindi è possibile realizzare un impianto realistico a partire da due soli tronchini in uscita da uno scalo merci o da una stazione.
Auguro buon lavoro a chi vorrà applicare quanto sopra su un modulo del nostro plastico o sul proprio.

Alberto

Maurizio Birolini

Italy
474 Posts

Posted - 19 September 2010 :  11:25:16  Show Profile  Reply with Quote
Ottimo reportage Alberto!
Uno scalo piccolo, per l'intermodale, ma semplice da riprodurre in scala senza misure esagerate. L'unico difetto, se può esserlo, che è vincolato ad una stazione o uno scalo merci. Una realizzazione su linea passante potrebbe essere realistica? Ho notato che hanno posizionato una doppia rotaia dopo il respingente, è la prima volta che vedo questa soluzione ma non capisco il motivo. Maurizio

Maurizio
Go to Top of Page

Ely Peyrot

Italy
1453 Posts

Posted - 19 September 2010 :  14:56:50  Show Profile  Visit Ely Peyrot's Homepage  Reply with Quote
Maurizio, tieni conto che Marino sta costruendo una stazione svizzera di testa, passeggeri e merci, cui si potrebbe affiancare uno scalo intermodale.
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
11063 Posts

Posted - 19 September 2010 :  17:52:14  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
quote:
Originally posted by Maurizio Birolini
[br Ho notato che hanno posizionato una doppia rotaia dopo il respingente, è la prima volta che vedo questa soluzione ma non capisco il motivo. Maurizio



Sono due rotaie posate più esternamente a quelle di corsa, servono per ancorare meglio il terminale e fermare i convogli con sicurezza.

Alberto
Go to Top of Page

Maurizio Birolini

Italy
474 Posts

Posted - 19 September 2010 :  20:47:24  Show Profile  Reply with Quote
quote:
Originally posted by Alberto Pedrini

quote:
Originally posted by Maurizio Birolini
[br Ho notato che hanno posizionato una doppia rotaia dopo il respingente, è la prima volta che vedo questa soluzione ma non capisco il motivo. Maurizio



Sono due rotaie posate più esternamente a quelle di corsa, servono per ancorare meglio il terminale e fermare i convogli con sicurezza.


Grazie della risposta, non ero sicuro del fatto e del vero utilizzo della seconda rotaia, Maurizio

Maurizio
Go to Top of Page

Carlo Rastelli

Italy
1664 Posts

Posted - 19 September 2010 :  20:56:25  Show Profile  Reply with Quote
Ottime immagini Alberto! ed un'altra idea da mettere in pratica, come giustamente dice Ely, l'idea potrebbe essere messa in opera sfruttando la stazione di testa di Marino.....
Considerazione.....alla faccia del fascio di smistamento!!!!!

Ciao!
Carlo
Go to Top of Page

Maurizio Birolini

Italy
474 Posts

Posted - 19 September 2010 :  22:15:46  Show Profile  Reply with Quote
quote:
Originally posted by Ely Peyrot

Maurizio, tieni conto che Marino sta costruendo una stazione svizzera di testa, passeggeri e merci, cui si potrebbe affiancare uno scalo intermodale.



L'idea non è male, visto i modelli da manovra in mio possesso, sarebbe più veritiero........ Come realizzazione, è meno impegnativa del mio progetto, che purtroppo è fermo, da valutare ogni possibile espansione dei moduli. Maurizio

Maurizio
Go to Top of Page

Enrico Ferrari

Italy
1534 Posts

Posted - 19 September 2010 :  23:19:40  Show Profile  Visit Enrico Ferrari's Homepage  Reply with Quote
Anch'io ho inserito un piccolo scalo intermodale accanto alla stazione di testa del mio plastico che sto ultimando proprio in questi giorni.
Tra la stazione e lo scalo si può notare la rampa di accesso del Car System per la Rola.
Vi propongo una foto per chiarire gli ingombri di una simile soluzione.



ciao

Enrico
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
11063 Posts

Posted - 24 September 2010 :  22:59:25  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
E' sorprendente come, quando si affronta un argomento, si notino particolari su plastici già visti che non avevamo notato (a me capita sempre...). E' la volta dei piombinesi, che su un paio di moduli hanno giusto sviluppato uno scalo interessante, eccolo qui






Alberto
Go to Top of Page

Piero Chionna

Italy
8163 Posts

Posted - 26 November 2011 :  10:23:32  Show Profile  Visit Piero Chionna's Homepage  Reply with Quote
Una tesi di laurea sul trasporto intermodale delle merci.

di Andrea Bonfiglioli

http://amslaurea.cib.unibo.it/863/1/Tesi_Bonfiglioli_Andrea.pdf

Piero

Piero
Go to Top of Page

Carlo Rastelli

Italy
1664 Posts

Posted - 26 November 2011 :  11:21:22  Show Profile  Reply with Quote
....grazie Piero, davvero interessante ed esplicativo, la tengo come dispensa....

Ciao!
Carlo
Go to Top of Page
Page: of 2 Previous Topic Topic Next Topic  
Next Page
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2022 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06