Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Indice delle Pagine locomotive Scala H0
 Germania - Vapore
 BR 61 001 / 002 (DR)
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Author Previous Topic Topic Next Topic  

Nino Carbone

5726 Posts

Posted - 17 May 2012 :  22:52:46  Show Profile  Reply with Quote
Clicca sull'immagine per la scheda

Nino Carbone

5726 Posts

Posted - 17 May 2012 :  23:50:35  Show Profile  Reply with Quote

- BR 61 001/002 DRG -

- BR 61 001 -





- Cenni di storia -

Negli anni '30 uno dei principali obiettivi che le DR si erano prefisse era quello di sviluppare collegamenti sempre
più veloci tra le principali città tedesche.

I primi treni automotori Diesel avevano dato ottimi risultati ma per poter impiegare combustibile autarchico (carbone),
Henschel costruì nel 1935 una locomotiva a vapore che avrebbe dovuto fornire prestazioni simili ai treni Diesel
più veloci.

Il convoglio Henschel-Wegmann a composizione bloccata era composto da una locomotiva con carenatura completa
(BR 61 001) e 4 carrozze di cui 3 miste di 2a e 3a classe e una ristorante con scompartimenti per il personale
di servizio e i bagagli, entrambe le testate del treno erano belvedere.

La locomotiva, per il suo rodiggio equilibrato, era ammessa a viaggiare nei 2 sensi di marcia alla velocità massima
di 175 k/h ed era dotata di un posto di manovra da entrambi i lati.

Il convoglio venne impiegato fino al 1939 tra Berlino e Dresda per 2 coppie di treni giornalieri che percorrevano questa
linea di 176 km in 89 minuti alla media di 118 km/h.

Essendo disponibile una sola locomotiva di questo tipo, assegnata al deposito di Dresda, nel caso di manutenzioni o guasti
veniva sostituita da una BR 01 appositamente predisposta con agganciamento Scharfenberg uguale al resto del convoglio.

Alle alte velocità il comportamento della locomotiva non era dei più soddisfacenti, inoltre le scorte di carbone ed acqua
erano appena sufficienti, per cui venne costruita nel 1939 una seconda locomotiva, la BR 61 002, la quale si differenziava
per il rodiggio 2'C3' e il motore a 3 cilindri.


La BR 61 002 causa la guerra non venne però mai impiegata regolarmente.

Con l'inizio della guerra il servizio rapido cessò, le carrozze servirono ai militari e le locomotive rimasero inoperose
per la maggior parte del tempo.

A fine conflitto la BR 61 001 rimase alle DB, venne spogliata della carenatura e assegnata al deposito di Bielefeld dove
venne accantonata nel 1951 a seguito di un'incidente.

Fu demolita nel 1957.

Le carrozze, utilizzate nel periodo bellico come ospedale, vennero ricostruite con modifiche, ebbero vita più lunga e fino
alla fine degli anni '50 costituirono la composizione del treno "Blauer Enzian" (Genziana blu).

- Link correlato: http://www.marklinfan.com/f/topic.asp?TOPIC_ID=1258 -



- Dati tecnici -



- Disegno da: 125 Jahre Henschel Locomotiven -

- Anno: 1935 -
- Rodiggio: 2'C2' h2 -
- Lunghezza: 18.475 mm -
- Velocità massima: 175 km/h -
- Diametro ruote motrici: 2.300 mm. -
- Diametro ruote carrello anteriore: 1.100 -
- Diametro ruote carrello posteriore: 1.100 -
- Potenza: 1.450 PSi -
- Diametro cilindri: 460 mm. -
- Corsa: 750 mm. -
- Griglia: 2.75 m2 -
- Pressione di esercizio: 20 kg/cm2 -
- Carico massimo per asse: 19.0 ton. -

- Unità costruite: 1 -

- Numerazione DRG: BR 61 001 -




- Immagini -

- Convoglio Henschel-Wegmann con la BR 61 001, nei pressi di New Coswig, vicino Dresda, il 4 giugno 1936 -



- Foto Carl Bellingrodt / Eisenbahn Kurier / da: iTreni oggi -



- Modello Märklin -

- Catalogo 1936/1937 -



- Foto Märklin -



- 26610 -



- Foto Märklin -



- BR 61 002 -

Venne costruita nel 1939 come seconda locomotiva per la linea Berlino-Dresda, con rodiggio 2'C3' e motore a 3 cilindri,
e a causa della guerra non venne però mai impiegata regolarmente.

A fine conflitto rimase nella Germania Est, successivamente venne ricostruita.


- Link correlato: http://www.marklinfan.net/db_br_18_201.htm -



- Dati tecnici -



- Anno: 1939 -
- Rodiggio: 2'C3' h3 -
- Lunghezza: 18.825 mm -
- Velocità massima: 175 km/h -
- Diametro ruote motrici: 2.300 mm. -
- Diametro ruote carrello anteriore: 1.000 -
- Diametro ruote carrello posteriore: 1.000 -
- Potenza: 1.450 PSi -
- Diametro cilindri: 600 mm. -
- Corsa: 660 mm. -
- Griglia: 3.55 m2 -
- Pressione di esercizio: 14 kg/cm2 -
- Carico massimo per asse: 20.3 ton. -

- Unità costruite: 1 -

- Numerazione DRG: BR 61 002 -






- Foto da: worldrailfans.info -


La BR 61 002 DR fu ricostruita e riclassificata BR 18 201 D/DR.



- Foto da: en.wikipedia.org -



- Foto copertina da: worlrailfans.info -
- Fonti: iTreni oggi / Taschenbuch Deutsche Dampflokomotiven -
- Schema BR 61 002 / da: schneider-mayenfisch.com -

- Nino -
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10609 Posts

Posted - 29 July 2013 :  21:00:02  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote

Ho recuperato dall'archivio le foto che avevo fatto al convoglio nel 2005 prima di rivenderlo.




Alberto
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10609 Posts

Posted - 29 July 2013 :  21:16:35  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote

Adesso sono in attesa del modello Rivarossi in AC, il prototipo visto a Norimberga mi era molto piaciuto.
Decisamente due spanne sopra al nostro modello insider con i finestrini viola e il resto che non sto a rivangare.
Tra l'altro questa è la 002 con il carrello posteriore a tre assi.

Cliccate sulla foto per ingrandire




Alberto
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10609 Posts

Posted - 29 July 2013 :  21:30:39  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
I video d'epoca

http://youtu.be/4VcKRJP0rQQ

http://youtu.be/nqGsc2jYNfQ


Alberto
Go to Top of Page

Callioni Nicola

Italy
286 Posts

Posted - 07 July 2014 :  13:50:40  Show Profile  Reply with Quote
Video di presentazione del modello Rivarossi:

https://www.youtube.com/watch?v=LGQ27X3Zj8w

Nicola
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10609 Posts

Posted - 08 July 2014 :  14:59:03  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Dopo tanta attesa è arrivato il modello Rivarossi, le soluzioni di compromesso tra la fedeltà all'originale e la possibilità di fare circolare il convoglio sul plastico devono essere costate sette fatiche ai progettisti.
La soluzione adottata per la locomotiva è la carenatura integrale con i carter che si aprono a molla secondo le necessità dei raggi di curvatura dei binari.
Una buona soluzione che deve fare i conti con gli snodi in plastica e le relative tolleranze costruttive, quindi l'allineamento non è perfetto tanto da reggere le macrofotografia, ma sul plastico a distanza ravvicinata non si nota.
Tra l'altro l'apertura si nota solo sul lato interno della curva, su quello opposto la carrozzeria resta chiusa.
Le carrozze hanno anch'esse i carter mobili, ma a differenza delle nostre Märklin sono solidali con il carrello, quindi in uscita di curva si raddrizzano perfettamente.
Il modello è fornito di tre frontali diversi, due realistici e uno con lo spazio per il gancio classico.
Per agganciare correttamente la prima carrozza c'è un apposito gancio, fornito in due misure, che consente di montare il frontale realistico anche dietro.
Di serie le carrozze hanno le barre fisse di collegamento, ma è un delirio montare tutto e girare il treno, così ho montato i ganci fleischmann, perfetti per estetica e comodità di aggancio-sgancio.
Per la loco c'è anche un aggiuntivo che riproduce il serbatoio del carbone aperto, si sostituisce a quello chiuso semplicemente a pressione.
Il decoder è un normale multiprotocollo a 21 poli, sostituibile con uno sonoro se si vuole.
Ho scattato forse troppe foto, ma la 61 002 mi piace molto di più della 001.
A breve un video del convoglio in transito sul plastico.

clic sull'immagine per le foto


Alberto
Go to Top of Page

Alberto Pedrini

Italy
10609 Posts

Posted - 08 July 2014 :  16:04:49  Show Profile  Visit Alberto Pedrini's Homepage  Reply with Quote
Ecco il video "segreto"


Alberto
Go to Top of Page

albertomocchi

Italy
2466 Posts

Posted - 08 July 2014 :  16:49:54  Show Profile  Reply with Quote
bellissima composizione

Alberto
Go to Top of Page
  Previous Topic Topic Next Topic  
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2016 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06