Märklinfan Club Italia
Märklinfan Club Italia
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?

 All Forums
 Storia delle ferrovie
 Germania - Locomotive a vapore
 BR 91.3-18-20
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Author Previous Topic Topic Next Topic  

Nino Carbone

4950 Posts

Posted - 24 October 2012 :  19:45:41  Show Profile  Reply with Quote
BR 91.3-18-20

Nino Carbone

4950 Posts

Posted - 24 October 2012 :  20:08:08  Show Profile  Reply with Quote

- BR 91.3-18-20 (Prussiana T93) -



La classe T93 fu uno sviluppo evolutivo delle versioni T91 e T92.

Furono costruite dal 1900 al 1913 in 2055 esemplari per la Regia Amministrazione Ferroviaria Prussiana,
per essere utilizzate alla trazione di convogli passeggeri e merci su linee secondarie.

Furono inoltre costruite 150 locomotive per le Ferrovie del Württemberg, per l'Alsazia-Lorena
e per molte ferrovie private.

Venne abbandonata la guida con carrello Adams e fu dotata di un carrello Krauss-Helmholtz
che consentiva loro di raggiungere la velocità di 65 km/h. anzichè 60 km/h come le T91 e T92,
venne anche migliorata la struttura della caldaia, dei serbatoi dell'acqua ed altri elementi.

In ordine di servizio e a piene scorte una T93 aveva un peso complessivo di 59.9 ton.

Poteva trainare convogli da 300 tonnellate in piano a 65 km/h e 335 tonnellate
su salite del 10 per mille alla velocità di 25 km/h.

Dopo il 1918 la Germania dovette cedere parecchie di queste locomotive agli Stati vincitori
in conto riparazioni di guerra, le T93 fecero quindi servizio in molti paesi d'Europa: Belgio, Francia,
Lussemburgo, Romania, Lituania, Lettonia, Jugoslavia e Polonia, dove divennero TKi3.

Le DRG incorporarono *1505 locomotive della Prussia (301-1805), 31 della **Saar (1806-1836),
e 10 del ***Württemberg (2001-2010), vennero registrate dalle DRG nel 1925 come classe:

BR 91.3-18-20

Dopo il secondo conflitto 6 unità rimasero in Austria (serie 691 accantonata nel 1957),
2 in Unione Sovietica e altre in Polonia.

Oggi sono conservate 5 museali TKi3 polacche: 26-87-119-120-137.

Le DB ritirarono le loro unità nel 1964, le D/DR dal 1966 al 1971.

La T93 non era una locomotiva particolarmente bella, ma si rivelò nel tempo un grande successo
rimanendo in servizio - a seconda delle tante nazioni che la possedevano - tra i 60 e i 70 anni,
risultando una delle locomotive più utilizzate in Europa.



- Dati tecnici -



- Disegno zeno.org / da: de.wikipedia.org -

- Anno: 1900/1913 -
- Rodiggio: 1'C h2 -
- Lunghezza: 10.700 mm. -
- Velocità massima: 65 km/h -
- Diametro ruote motrici: 1.350 mm. -
- Diametro ruote carrello bissel: 1.000 mm.
- Potenza: 440 PSi -
- Diametro cilindri: 450 mm. -
- Corsa: 630 mm. -
- Griglia: 1.50 m2 -
- Pressione di esercizio: 12 kg/cm2 -
- Carico massimo per asse: 15.6 ton. -
- Peso di servizio: 59.9 ton. -

- Unità costruite: 2055+150 -

- Unità riclassificate DRG: 1505+31+10 (1546) -

- Numerazione DRG: BR 91 *301-1805 / **1806-1836 / ***2001-2010 -




- Museali -

- BR 91 319 (Henschel 1902) / Gremmendorf -
- BR 91 896 (Jung 1912) / Chemnitz-Hilbersdorf -
- BR 91 936 (Hohenzollern 1903) / Museo della Tecnica di Berlino -
- BR 91 1708 (Union 1913) / Museo Ferroviario di Minden -




- BR 91 896 a Chemnitz-Hilbersdorf - 22 agosto 2009 -



- Foto Rheinerhaufe / da: bahnbilder.de -



- Foto copertina: worldrailfans.info -
- Fonti -
- Taschenbusch Deutsche Dampflokomotiven -
- iTreni oggi -

- Nino -
Go to Top of Page

Nino Carbone

4950 Posts

Posted - 25 October 2012 :  10:25:29  Show Profile  Reply with Quote


- TKi3-26 delle PKP ben conservata al Museo dell'Industria e della Ferrovia in Bassa Slesia -



- Foto AlfvanBeem / da cs.wikipedia.org -


- Nino -
Go to Top of Page
  Previous Topic Topic Next Topic  
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Märklinfan Club Italia © 2008-2016 Märklinfan Club Italia Go To Top Of Page
Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.06